Come recuperare l'antica pergamena su Skyrim

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Skyrim è un videogioco della Bethesda uscito per Xbox 360, Ps3 e Pc Windows. La tipologia di gioco è quella di un action RPG. Questo gioco è pieno di misteri e di segreti da svelare, il completamento totale del gioco è quasi impossibile per le numerose missioni secondarie che vengono ripetute continuamente proprio per rendere non far finire mai il gioco. Uno dei segreti di questo gioco è quello dell'antica pergamena, in questa guida andremo a scoprire come recuperare questo oggetto su Skyrim.

25

Per prendere l'antica pergamena bisogna iniziare la missione "Antica Conoscenza", una missione principale che si sblocca verso la fine del gioco. Per far cominciare la missione bisogna parlare con Esbern che vi dirà di apprendere l'urlo squarcio del drago per sconfiggere il "boss finale" Alduin.

35

Una volta giunti dal capo, vi dirà che per apprendere l'urlo Squarcio del drago dovrete tornare indietro nel tempo tramite l'utilizzo dell'antica pergamena. Allora dovrete tornare dai Barbagrigia e uno di loro vi dirà che non sa dove si trova la pergamena, ma vi consiglia di chiedere all'arcimago dell'Accademia di Winterhold. Qui inizierà un'altra missione che vi porterà a diventare il nuovo arcimago dell'accademia, ma se volete accantonarla e continuare a cercare la pergamena, dovrete parlare con un orco che sarebbe il bibliotecario dell'accademia.

Continua la lettura
45

Arrivati nel luogo designato dalla missione dovrete proseguire prima di raggiungere la torre facendo attenzione ai diversi nemici e alle diverse trappole, ma continuando a proseguire, arriverete nella torre di Mzark. Quì dovrete proseguire ancora fino ad arrivare ad un meccanismo con dei bottoni. Per attivare questo meccanismo dovrete inerire un cubo che troverete durante il tragitto. Completato il meccanismo dovrete riprendere il cubo e prendere anche l'Antica Pergamena. Adesso potrete proseguire il gioco e apprendere l'urlo richiesto.

55

Si ricorda infine, che se siete utenti registrati al gioco, potete entrare direttamente nel Collegio, normalmente eseguite il vostro indicatore di mappa per la Arcanaeum. Qui si trova il bibliotecario Orchi Urag gro-Shub, che vi indicherà quali sono i potenziali pericoli per raggiungere la pergamena: "Un anziano di scorrimento è uno strumento di immensa conoscenza che presenta il potere di leggere un Elder Scroll. Egli può approfondire la natura incredibile di The Elder Scrolls, ma non c'è niente di più semplice, si tratta infatti di una riflessione del possibile futuro e un percorso a ritroso nel passato. Ogni lettore vede diverse riflessioni attraverso lenti diverse e di conseguenza la chiave di lettura di questo gioco può essere differente per tutti gli utenti..

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

XBox

Come avere un gruppo di tre seguaci in The Elder Scrolls V Skyrim

The Elder Scrolls V Skyrim è riuscito ad appassionare migliaia di giocatori di videogiochi in giro per il mondo, con il suo fascino, le vaste terre da esplorare, e una schiera di nemici di tutto rispetto. Nella versione standard il gioco permette di...
XBox

Consigli per come iniziare Skyrim

Skyrim è un videogioco di azione a tema fantasy uscito nel 2011 che appartiene alla saga intitolata ''The Elder Scrolls''. Si tratta del quinto capitolo del gioco ed è disponibile per diverse piattaforme come Playstation 3, Playstation 4, Xbox 360,...
XBox

Come imparare ad evocare il cavallo Arvak in Skyrim Dawnguard

Skyrim Dawnguard è un videogioco scaricabile molto facilmente sul PC, dove le terre di Skyrim sono veramente infinite e vaste, ciò nonostante, lo diventano ancora maggiormente con la prima espansione disponibile che appunto prende il suo nome di Dawnguard....
XBox

I migliori giochi fantasy per Xbox 360

Se vi piacerebbe conoscere quali sono i migliori giochi fantasy per la vostra console di videogiochi Xbox 360, la seguente pratica e informativa guida che verrà esplicata nei passaggi successivi fa esattamente al caso vostro. Attualmente, il genere fantasy...
XBox

Consigli per scegliere un buon gamertag su Xbox

All'interno della community di xbox, gli utenti iscritti interagiscono tra loro usando un alter ego, un nomignolo, che li identifica in maniera univoca. Questo nome non sempre si riesce a creare con semplicità, a causa di parecchie variabili. Crearne...
XBox

Come trovare i cuori di Daedra

Riuscire a trovare i cuori di Daedra è uno degli obiettivi più difficili nel gioco "The Elder Scrolls V: Skyrim", disponibile su console PlayStation 3 e 4, Xbox 360 e One e su Nintendo Switch. Tuttavia, se seguirete i passi della seguente guida riuscirete...
XBox

Come connettere a internet la Xbox con una chiavetta internet

Ultimamente sempre più persone decidono di liberarsi della linea fissa per non avere un canone da dover pagare mensilmente a prescindere dall'utilizzo. Questa tendenza si verifica anche perché negli ultimi anni sono stati introdotti sul mercato dei...
XBox

Come raccogliere materiale genetico su Prototype

Sviluppato dalla Radical Entertainment e pubblicato dalla Activision nel 2009, Prototype è un videogioco per pc e console di settima generazione (Sony e Microsoft). Questo titolo action, che ha avuto anche un fortunato seguito (e un adattamento cartaceo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.