Come partizionare hard disk per caricare giochi della Wii

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Così come per la maggior parte delle console in circolo, anche su Wii è possibile, dopo averci installato una modifica, far partire le proprie copie backup da un drive USB esterno, sia esso un hard disk o una chiavetta, in modo da tenere i propri dischi originali al riparo dall'usura oltre che per ridurre i tempi di caricamento dei giochi.

In questa guida alla portata di tutti verrà spiegato, in maniera chiara e veloce, come partizionare correttamente un hard disk esterno per caricarci i giochi da far partire sulla propria console Nintendo Wii modificata.

28

Occorrente

  • Console Nintendo Wii modificata
  • PC con Windows
  • Hard Disk esterno (o Penna USB in alternativa)
38

Innanzitutto assicuratevi di avere una console Nintendo Wii; se non avete ancora effettuato la modifica, è impossibile far partire i giochi da unità esterne, quindi seguite questa guida o affidatevi ad un tecnico fidato se non siete esperti.

Per creare nel modo migliore una partizione leggibile dalla console ci servirà un programma chiamato Wii Backup Manager, lo stesso che utilizzerete alla fine del processo per mettervi i giochi. Recatevi quindi sul sito ufficiale e cliccate su "Wii Backup Manager Build 78", ovvero l'ultima versione attualmente rilasciata, e successivamente cliccate su Download. Verrà aperta una pagina con una pubblicità, attendete alcuni istanti e premete sul pulsante in alto a destra per proseguire. Così facendo scaricherete un piccolo archivio archivio zip che dovrete estrarre in una cartella a vostro piacimento. Assicuratevi di operare su un PC con una versione di Windows che sia almeno XP.

Quindi collegate l'hard disk via USB al PC, ed accertatevi che sia acceso qualora disponga di un pulsante di accensione: dovreste sentire un suono e visualizzare un pop-up di sistema che ci informa del collegamento di una nuova unità di memoria.

48

Finiti i preparativi, dovete decidere se usare una singola partizione o una doppia. Generalmente è sconsigliato creare due partizioni perché potrebbero non essere visualizzate correttamente dalla console o dalle applicazioni che utilizza, quindi se non avete estrema necessità di creare due partizioni, continuate con il passaggio successivo della guida.

In caso abbiate bisogno di due partizioni, andate nel pannello di controllo, e trovate la voce "Gestione computer". Questa è un'utility di sistema che vi mette a disposizione diversi strumenti per la gestione del vostro computer, quindi se non sapete come muovervi evitate di cliccare su cose che non conoscete per evitare spiacevoli conseguenze. Andate quindi in "Gestione disco", e vedrete nella sezione centrale della schermata tutti i drive di memorizzazione connessi: dischi rigidi ed SSD installati nel PC, unità ottiche (CD, DVD ecc.), dischi rigidi esterni e penne USB. Individuate quindi il disco da partizionare nella parte inferiore della finestra, premete con il destro sulla zona bianca con sopra una marcata linea blu scuro e selezionate Elimina volume, ma fate attenzione! L'operazione eliminerà ogni file dal disco, quindi assicuratevi di lavorare su quello corretto.

Una volta eliminato il singolo volume presente, lo spazio bianco sarà ora contrassegnato come "Spazio ancora allocato". Ora sarà sufficiente cliccare nuovamente con il destro e selezionare questa volta "Crea nuovo volume semplice", scegliere la dimensione che vi occorre e FAT32 come File System. Ripetete quest'ultima operazione una seconda volta per il restante spazio allocato per ottenere le vostre due partizioni in FAT32.

Continua la lettura
58

Aprite infine la cartella dove avete estratto Wii Backup Manager e lanciate l'eseguibile del software in base alla versione di Windows che utilizzate; se non siete sicuri, aprite prima il file "WiiBackupManager_Win64", e se vi comparirà un messaggio d'errore allora dovrete utilizzare "WiiBackupManager_Win32".

Una volta aperto il programma, muoviamo lo sguardo sulla barra degli strumenti e selezioniamo il menu Tools, quindi clicchiamo sull'unica voce presente Format Drives.  

68

Si aprirà una piccola finestrella nella quale selezionerete il drive da formattare dal primo menu a tendina: fate molta attenzione poiché il processo eliminerà eventuali file presenti sul disco e l'operazione è irreversibile, quindi comparate la lettera dell'unità tra le parentesi tonde con i dischi in Risorse del Computer. Dopo dovete scegliere il tipo di file system da utilizzare, in base alle necessità vostre o della vostra console: qui la scelta sta a voi, non tutti i software supportano tutti e tre i file system, quindi se non sapete cosa scegliere il consiglio è di provarne una e, qualora non fosse rilevata correttamente dalla console, riformattate scegliendo un altro file system. Seguite l'ordine NTFS, FAT32 e infine WBFS, in ordine dalla più comoda e pratica a quella invece supportata sicuramente da qualsiasi applicazione della vostra console. Se avete creato due partizioni, quasi certamente l'avete fatto per avere sia una partizione WBFS che una FAT32 o NTFS, e qui il consiglio è di formattare la prima partizione delle due in WBFS per una questione di compatibilità. Lasciate infine inalterata la selezione sotto "Sector size", e procedete con la formattazione premendo il pulsante Start. In caso abbiate creato due partizioni, eseguite l'operazione descritta una volta per ognuna delle due diverse partizioni.  

78

È fatta! Avete appena partizionato con successo un hard disk esterno per l'utilizzo su Wii con modifica per giocare i backup dei propri giochi preferiti. Per farlo con Wii Backup Manager, nella scheda Files selezionate dal menu Add la voce Files o Folder, e scegliete i file o la cartella da aggiungere al programma, quindi mettete la spunta sui giochi da copiare sul disco esterno e premete su Transfer, selezionando il drive desiderato. Non vi resta che godervi i vostri giochi sulla console Wii modificata lanciandoli dal software installato con la modifica.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Usare un hard disk esterno è la soluzione più pratica, ma se dovete caricare pochi giochi allora potreste optare per una piccola ed economica penna USB.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Wii

Come copiare giochi Wii da un hard disk ad un altro

Fare una copia di sicurezza dei nostri preziosi giochi per Wii, onde evitare che con l'usura possano rovinarsi e quindi vadano persi è un'ottima soluzione per ovviare questo problema. Se magari avete già provato a farlo, ma siete rimasti delusi, perché...
Wii

Caricare giochi Wii su chiavetta usb

Caricare giochi Wii su chiavetta USB o su hardisk esterno è molto semplice. Con poche facili mosse sarete pronti per giocare: basta che seguiate le istruzioni che sto per darvi in questa guida. Seguendo il procedimento alla lettera risulterà un gioco...
Wii

Come avviare i giochi nuovi Wii

Hai modificato la tua Wii ma i giochi ti stanno dando dei problemi? Dopo qualche minuto di gioco si bloccano oppure non partono proprio? Spesso lo schermo resta nero senza reagire ai comandi? Niente paura! Avviare correttamente i nuovi giochi per la Wii...
Wii

Come avviare giochi Wii da USB o memoria interna

Il Nintendo Wii è la console domestica più venduta della casa nipponica e tra le domande più frequenti vi è come avviare giochi Wii da USB o memoria interna. In questa guida andremo a vedere step-by-step i passaggi necessari. Attenzione: per poter...
Wii

Come scaricare i giochi per la Wii

La casa produttrice Nintendo ha ideato una console adatta da gioco multifunzionale chiamata Wii. Essa infatti consente non solo di giocare in modo interattivo, ma anche di svolgere numerose attività sportive e di fitness, grazie ad un particolare controller...
Wii

Wii fit: i migliori giochi di fitness

Il Wii fit è un gioco per tenersi in forma, sviluppato dalla Nintendo nel dicembre del 2007 in Giappone. In Europa ha fatto la sua comparsa nel aprile del 2008. Inizialmente questo gioco venne chiamato Wii salute pack, poi successivamente cambiato in...
Wii

Come inserire giochi per nintendo wii in un dispositivo usb

In questa guida vogliamo aiutare tutti gli appassionati di console di gioco, ed in particolar modo della Nintendo Wii, ad imparare come poter inserire nella maniera più semplice e veloce possibile, i giochi proprio per Nintendo wii, in un dispositivo...
Wii

Wii: i migliori giochi di auto

Grazie al particolare controller della Wii e alla possibilità di inserirlo in un volante più o meno simile a quelli veri (senza però spendere troppo), la Wii ha rivoluzionato lo stile di guida dei videogames di corse. Inoltre la possibilità di utilizzare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.