Come ottimizzare Rise of the Tomb Raider

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Rise of the Tomb Raider è disponibile anche nella versione pc oltre alle classiche console, in questa versione vengono offerte al giocatore numerose opzioni grafiche tra cui alcune esclusive come la possibilità di giocare in 4k, In questo articolo vedremo come ottimizzare questo gioco per goderselo al meglio.

27

HBAO+ e PureHair

I primi effetti visivi esclusivi per la versione pc che notiamo, sono PureHair e HABO+ disponibile con le schede grafiche GeForce e Radeon, mentre HABO+ diponibile solo per le schede GeForce. Nel primo caso attivando l'effetto possiamo notare come i capelli di Lara diventano molto più realistici migliorando ulteriormente già l'ottimo modello della protagonista. HABO+ invece, premette di ottenere ombre più precise e realistiche, purtroppo questa tecnica esclusiva Nvidia comporta un leggero impatto sulle prestazioni (ma questo era intuibile già da prima).

37

Riduzione latenza

Sebbene questo non sia una vera e propria impostazione è giusto citarla, rispetto alle versioni Xbox One del titolo, uno dei miglioramenti apportati nella versione PC è la riduzione della latenza dei controlli, che nella versione per xbox risultavano leggermente poco rendendo "più difficoltoso" giocare.

Continua la lettura
47

Consumo VRAM

Da numeriosi Benchmark sparsi in rete si può notare come nella versione PC il consumo di memoria di sistema e VRAM non sia proprio eccellente, facendo intuire che l'ottimizzazione del gioco non sia molto presente sotto questo punto di vista. A risoluzione 4K con una configurazione di tutto rispetto i risultati mostrano come il gioco richieda ben 5928 GB di memoria di sistema e 7010 Gb di memoria VRAM. Giudicate voi questi risultati.

57

Sun Soft Shadows

Questa impostazione oltre a migliorare la precisione delle ombre, crea delle ombre più realistiche nello scenario, soprattutto con gli oggetti attraversati dai raggi solari, rendendole meno definite man mano ci si allontani dall'oggetto.

67

Filtro Anisotropico

Questa voce risulta scontata essendo presente praticamente su tutti i giochi disponibili su pc, ma in realtà è tra le più importanti quando si parla di qualità dell'immagini. Per ragioni di Hardware sulla verisione di Xbox One il valori di questa impostazione sono bassi. Naturalmente la versione pc permette di aumentarla fino a 16x, che combinata con le texture migliorate rende molto superiore il dettaglio della scena.

77

Profondità di campo

Il gioco comprende dei momenti di filmati veramente ben fatti, e per ottenere questa qualità bisogna agire sulla profondità di campo, che già era ottima sulla versione Xbox, ma gli utenti PC possono spingerla ulteriormente. Un altro effetto chiamato vignettatura applica una leggera sfocatura in alcune occasione nei bordi dello schermo che inutile dire su pc sarà molto migliore rispetto alla versione Xbox One.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

PC

Shadow of the Beast: i migliori trucchi

Shadow of the Beast è un fantastico gioco convertito su diverse piattaforme. Esso è stato pubblicato per la prima volta nel 1980 e da allora è stato copiato numerose volte, diventando lo spunto per diversi remake. In questa strepitosa guida vi insegno...
PC

TOP 10 migliori giochi d'azione e avventura per PC

Se siete appassionati di videogiochi d'azione e avventura per Pc e non sapete decidervi sul vostro prossimo acquisto, lasciatevi ispirare da questa top 10 sui migliori giochi di questo genere, alcuni molto recenti, altri meno. Sul mercato ci sono diversi...
PC

I migliori giochi per PC

Da anni, Playstation ed Xbox gareggiano per il domino di miglior console di ultima generazione. Il PC invece dall'alto della sua esperienza, conferma il primato e sviluppa giochi di intrattenimento sempre più evoluti, dalla grafica, trame ed esperienza...
PC

I 10 migliori videogames di tutti i tempi

Molte persone, specialmente in età infantile e adolescenziale, si avvicinano ai giochi e alle console portatili. Stilare una classifica dei 10 videogames migliori di tutti i tempi non è molto semplice, poiché dipende fondamentalmente dai gusti di ciascun...
PC

Come fare molti punti su League of Legends

Ogni anno sono in uscita videogiochi sempre più realistici, dove la grafica raggiunge sempre livelli altissimi, così facendo sono sempre più le persone che tendono ad acquistare per poi poterci giocare. Chi può vantare tale successo, è sicuramente...
PC

Come iniziare a giocare a World of Warcraft

Attualmente, molti giochi online hanno sostituito i semplici giochi da pc o console con i quali ci intrattenevamo per ore da piccoli. In un videogame online abbiamo l'opportunità di sfidare diversi avversari che non sono necessariamente nostri amici...
PC

Come guadagnare giocando a League of Legends

League of Legends (LoL, per gli amici) è un videogioco di ruolo online, completamente free-to-play, ideato dalla società di videogiochi Riot Games. Il gioco, che si svolge all'interno di una mappa a tre corsie, prevede la presenza di due squadre avversarie,...
PC

Come giocare a Clash of Clans su pc

Clash of Clans è un gioco di strategia molto apprezzato dal pubblico. Disponibile per ogni piattaforma mobile, quali smartphone e tablet, è un videogame di combattimento. Potete giocare in rete, anche in modalità multiplayer. Prima di iniziare a giocare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.