Come installare l'emulatore Xbox

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La Xbox è un emulatore di giochi per consolle che si basa su processori Intel; realizzata dalla Microsoft Le sue funzioni sono uguali ad un tradizionale computer cioè consente di utilizzare l ' hardware per far "girare" le rom, ovvero i giochi, di questa avveniristica piattaforma di gioco. Il suo funzionamento è simile a quello di VirtualBox, un noto programma che consente di emulare diversi sistemi operativi dello stesso computer, creando una macchina diversa per ognuno di loro. In questa guida vedremo proprio come installare un emulatore per Xbox.

26

Occorrente

  • Cxbx, Xeon, un buon pc desktop
36

Per prima cosa bisogna scaricare sul desktop il tipo di programma che si preferisce avere e scompattare il file zippato, tramite WinRar. Nella cartella che apparirà sarà collocato un file eseguibile in formato Exe: bisogna cliccarci sopra ed avviare così l'emulatore prescelto. Nel caso di Cxbx, in "Settings" ci sarà la possibilità di far riconoscere il controller usb della Xbox (basterà premere un pulsante sul pad e vedere quale comando, nel tool, appare evidenziato), per impostare la risoluzione del frameset o per avviare il gioco in fullscreen.

46

Per utilizzare gli emulatori per Xbox, è necessario disporre di un ' hardware potente dotato di un sistema munito di un processore multicore in modo da assegnare un processo. Ad ogni core. Il computer dovrà avere inoltre una scheda grafica con una memoria ad essa destinata è quindi preferibile utilizzare un computer desktop che hanno un case più ampio e consentono una migliore aerazione del sistema, fattore utilissimo visto che un gioco richiede il processo di molti dati al secondo. Gli emulatori per XBox sono due e sono realizzati da Caustik : Cxbx, eXeon. Il funzionamento di entrambi è piuttosto simile visto che i due tool in questione sono ambedue portable (non richiedono installazione) e supportano rom in formato "Xbe".

Continua la lettura
56

A questo punto bisogna entrare in un sito che contenga le rom per Xbox . "TheIsoZone", è il luogo più adatto qui basta scegliere "Agent 007 under fire", e scaricare l'iso. Attenzione; l'emulatore per Xbox legge solo il formato Xbe e quindi bisogna scaricare anche Xiso per convertire le rom da iso a Xbe: il programma si installa facilmente e richiede solo di indicare una fonte per il file iso da convertire e ancora una directory per il prodotto convertito. Terminata questa fase, bisogna tornare all'emulatore, aprire il menu "File" e selezionare la voce "Open Xbe" e quindi puntare alla rom convertita prima, da Xiso ed il gioco, è proprio il caso di dire, è fatto.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Nel caso di un portatile, utilizzare una base raffreddante

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

PC

I migliori emulatori Android per PC

Android è un sistema operativo per dispositivi mobili che, tra le altre cose, ha migliaia di applicazioni divertenti e sorprendenti da utilizzare per lavoro o diletto. Molti non lo sanno, ma caricare un gioco disponibile solo nel Play Store di Google...
PlayStation

Come installare emulatori sulla PSP

Non importa che voi siate adulti o giovani adolescenti, il potere attrattivo della Psp non ha età e, proprio per questo motivo, questa guida vuole insegnare a risolvere un grosso problema per tutti gli utenti di questa console. Capita molto spesso di...
Android

I migliori emulatori Nintendo per Android

Sei stanco dei soliti giochini per Android? Vuoi abbandonare il mondo delle nuove App per intraprendere un'esperienza un po' vintage? O semplicemente non puoi fare a meno del tuo Kingdom Hearts? Che sia una di queste la tua ragione o che ce ne siano delle...
PlayStation

Come inserire i trucchi su GPSP (emulatore Game Boy per PSP)

Le console di ultima generazione, ad inclusione di quelle portatili, offrono la possibilità di memorizzare dati. Fanno uso di supporti di memoria di vario genere, come microSD e simili. Questo per ampliare la multimedialità del dispositivo. È possibile...
3DS

Come soffiare con l'emulatore Nintendo DS

Quante volte ci è capitato, mentre giocavamo con il vostro Nintendo DS di imbatterci in giochi che richiedevano l'utilizzo del microfono, e ci siamo quindi trovati a soffiare e/o parlare all'interno del microfono? Probabilmente in molti si chiedono come...
PC

Come giocare a Spyro the Dragon dal PC

Spyro the Dragon è una serie di videogiochi a piattaforma per PlayStation. Il primo capitolo è uscito nel 1999. Il protagonista è Spyro, un giovane drago che è sfuggito alle grinfie di un malvagio orco, e che parte per un'avventura con lo scopo di...
Android

Come installare l'emulatore Game Boy

Ieri c'era la famosa consolle Game Boy con tanti giochi: Super Mario, Zelda, Pokemon, Final Fantasy, Dragon Ball Z, The Sims, e molti altri. La consolle Game Boy ha fatto storia. Oggi qualcuno ne ha nostalgia. Giocare con i giochi che giravano sulla consolle...
PC

Come installare un emulatore Wii su PC

I videogiochi sono tra i divertimenti più comuni negli ultimi tempi, soprattutto tra i giovani che passano moltissimo tempo divertendosi con i titoli proposti dal mercato. Tra le console più diffuse ed apprezzate degli ultimi anni, possiamo trovare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.