Come imparare le regole di Temple Run

Tramite: O2O 10/09/2017
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Temple Run è un videogioco disponibile per IOS e Andorid, concettualmente il gioco risulta molto semplice ma nonostante la forma banale ha delle regole da rispettare, in questo articolo vedremo come imparare a giocare. Basta un minimo di pratica ed allenamento e sarete in grado di superare punteggi record altissimi e diventare i "campioni" del vostro gruppo di amici.

28

Scaricare Temple Run

Il primo passo da compiere è quello di scaricare il gioco, per fare ciò dovete recarvi nei rispettivi Store (Google Play per android e App Store per IOS), far partire il download ed aspettare il termine. Il gioco è molto leggero quindi non vi occuperà molto spazio nel telefono, inoltre è completamente gratuito ma in gioco ci saranno pubblicità o gettoni da acquistare con moneta reale per avere potenziamenti extra.

38

Avviare il gioco

Una volta scaricato avviamo il gioco, la prima finestra che vi apparirà sarà il tutorial in cui vi insegnerà tutti i comandi necessari per riuscire a giocare, successivamente vi ritroverete nel menu dove potete scegliere di guardare gli obbiettivi, le statistiche, le opzioni, lo store oppure di sfogliare gli altri giochi realizzati da Imagi.

Continua la lettura
48

Correre

Una volta fatta partire la partita, lo scopo di Temple Run sarà quello di riuscire a scappare con il prezioso idolo. Affrontando una serie di ostacoli, come radici alberi, fiamme, dirupi. Inoltre verrete inseguiti da "gorilla assassini" che se inciamperete troppe volte saranno pronti a mangiarvi. Facendovi ricominciare da capo.

58

Raccogliere monete

Durante il percorso vi troverete delle monete sparse per la mappa, queste monete sono molto importanti per migliorare le abilità, aumentare la velocità ed acquistare potenziamenti. A lato dello schermo c'è un contatore una volta riempito avrete un bonus.

68

Acquistare potenziamenti

Se volete aumentare il proprio punteggio in modo semplice, i potenziamenti appaiono sottoforma di icone fluttuanti lungo il percorso, ma dopo un determinato tempo si disattivano. Se trovate un particolare potenziamento che vi piace particolarmente potete migliorarlo continuamente con le monete acquistando degli aggiornamenti. In Temple Run ci sono 5 tipi di potenziamenti:- Mega Coin: Ti darà ulteriori monete- Coin Magnet: Attirerai su di te tutte le monete che ti ritroverai- Invisibility: Non dovrai saltare o scivolare- Boost: Il personaggio correrà molto più velocemente.

78

Completare gli obiettivi

Nel gioco sono presenti anche degli obbiettivi da portare a termine facendovi ottenere dei bonus, per esempio dovrete collezionare un certo numero di punti oppure raggiungere una certa distanza e moli altri. Facendo risultare il gioco anche meno monotono.

88

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

PlayStation

Regole per giocare a Hogwarts Mystery

Harry Potter: Hogwarts Mystery è il primo RPG ufficiale basato sull'universo creato da J. K. Rowling. All'interno del gioco potremo creare e personalizzare il nostro personaggio, ed entrare a far parte della scuola di magia e stregoneria di Hogwarts...
PlayStation

Regole per giocare a Gravity Rush

Conosciuto in Giappone con il titolo Gravity Daze, ma in occidente come Gravity Rush, questo è un titolo in esclusiva Sony, inizialmente rilasciato per PSVita, e poi portato anche su console fissa (PS4). La principale peculiarità di questo gioco, è...
PlayStation

Regole per giocare a Rayman Origins

Rayman è una serie di videogiochi molto apprezzata per i platform che ha saputo creare. Rayman Origins è il quarto capitolo della serie rilasciato per tutte le piattaforme della vecchia generazione(old gen) ovvero PlayStation 3, Xbox 360, Nintendo Wii,PS...
PlayStation

Regole per giocare ad I am bread

I am bread è un gioco prodotto da Bossa Studios e disponibile dal 2015 su varie piattaforme come ad esempio PC console e telefoni cellulari ecc.Il gioco,spiegato con parole povere, consiste, come dice il nome, nell'impersonificare una fetta di pane che...
PlayStation

Regole per giocare a Persona 4 Golden

Persona 4 Golden è un remake, dell'omonimo gioco (Persona 4) uscito nel 2009 per PlayStation2, creato nel 2012 per la console portatile "PSvita". Il gioco è suddiviso tra un gioco di ruolo ed un "simulatore" di vita (The Sims), caratterizzato da due...
PlayStation

Regole per giocare a Terraria

Terraria è il capolavoro della Re-Logic (software house indipendente) che dal lontano 2011 diverte centinaia di migliaia di giocatori. Si tratta di un titolo in stile retrò, con grafica 2D molto "pixelosa", che fonde l' avventura con il sandbox. In...
PlayStation

Regole per giocare a The Last of us

The Last of Us è un gioco sviluppato da Naughty Dog e pubblicato nel 2013. Il titolo, acclamato dalla critica, è contraddistinto da una trama matura e forti elementi survival. Il mondo è stato infettato da un fungo che ha trasformato gran parte della...
PlayStation

Come giocare a Detroit Become Human

Detroit Become Human è un videogioco sviluppato dalla software house francese QuanticDream. I giochi di QuanticDream sono caratterizzati da una forte impronta narrativa. Le storie hanno un taglio cinematografico e le scelte del giocatore svolgono un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.