Come imparare le regole di Sheepland

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Sheepland è un gioco da tavolo la cui ambientazione è un isolotto dove gli abitanti vivono in armonia con la fauna del posto, composto essenzialmente da pecore. I giocatori sono dei pastori che dovranno gareggiare per conquistare più pecore e recintarle per metterle al sicuro dai nemici. Il gioco è veramente semplice e di durata contenuta ed è perfetto per trascorrere a casa divertendosi, in compagnia di amici, le fredde serate invernali. Nella seguente guida, passo dopo passo, vi spiegheremo come giocare a Sheepland e come imparare le relative regole.

24

Muovere il pastore

All'inizio del gioco ciascun giocatore riceverà una tessera terreno che rimarrà sconosciuta fino alla fine del gioco, 20 monete e un pastore del colore scelto. La pecora nera verrà posizionata su Sheepland mentre le altre pecore saranno posizionate una per regione, fino a riempire l'intera mappa. Ora la partita può avere inizio. Prima del proprio turno, ogni giocatore dovrà lanciare il dado per verificare l'eventuale movimento della pecora nera. Nel caso in cui il risultato del dado corrisponde ad un numero presente sulla regione dove si trova in quel momento, questa si muoverà altrimenti resterà ferma. Il giocatore di turno potrà compiere tre azioni. Innanzitutto potrà muovere la pedina pastore. Tale movimento sarà gratuito se viene percorsa la strada, se invece si sposterà in qualunque altra zona della mappa, dovrà pagare una moneta.

34

Muovere la pecora

La seconda azione è quella di muovere la pecore. Ciascun giocatore potrà infatti, nel suo turno, muovere una pecora (anche quella nera) tra le regioni adiacenti al suo pastore in base alla strategia adottata. Tale azione potrà poi essere ripetuta soltanto dopo aver spostato il proprio pastore: non è infatti possibile ripetere l'azione rimanendo fermi.

Continua la lettura
44

Comprare una tessera terreno

Ogni giocatore potrà inoltre investire i propri soldi acquistando appezzamenti di terreno adiacenti al proprio pastore. Le tessere sono disposte con un prezzo crescente che va da 0 a 4 monete: il giocatore che acquisterà per primo, pagherà un prezzo minore. Anche tale azione potrà essere ripetuta soltanto dopo aver spostato il proprio pastore. Le tessere acquistate rimarranno segrete. Il gioco finisce quando saranno terminati i recinti. Ciascun giocatore dovrà, a questo punto, svelare le proprie tessere segrete e calcolare il punteggio in base alle pecore che sono presenti in quelle nere. Le pecore hanno il valore 1 mentre quella nera 2. Il giocatore che ha maggior denaro, sarà il vincitore di Sheepland.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Come imparare a giocare a King

Giocare con le carte è molto diffuso, soprattutto in Italia ed in particolare nelle occasioni di festa (Natale e vacanze estive tra le altre). Può anche capitare di voler giocare a carte con gli amici, per passare il tempo divertendosi e allenando,...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Machiavelli

Machiavelli è un gioco di carte piuttosto semplice da imparare date le poche regole, ma consente partite anche molto lunghe, permettendo ai giocatori di sfoggiare le proprie capacità logiche attraverso manovre, per l'appunto, "machiavelliche" che permetteranno...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Subbuteo

Il subbuteo è un gioco da tavolo nato in Inghilterra alla fine degli anni quaranta. In Italia ha avuto la sua massima diffusione tra gli anni settanta e ottanta. Gli elementi base che compongono il gioco sono: il panno verde che rappresenta il campo...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Un, Due, Tre, Stella

"Un, due, tre, Stella" è probabilmente il primo gioco che tutti abbiamo imparato nella nostra infanzia. Anzi, forse il secondo dopo Bu Bu Settete. Ad ogni modo, Un, Due, Tre, Stella è tradizionalmente un gioco per bambini tramandato di generazione in...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Tressette

Tressette è un gioco di carte italiano, che trae le sue origini dall'area romana. Vi sono diverse varianti, che cambiano in base alle conoscenze del gioco da parte dei giocatori. La località ha una parte fondamentale, perché spesso ne determina le...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Muffa Rialzo

Il gioco Muffa Rialzo ha facili regole adatto a bambini tra i 3 e i 12 anni. È necessario disporre di uno spazio aperto in cui giocare (va bene anche una palestra) nel quale i bambini possano correre in sicurezza. Lo spazio dovrà disporre anche punti...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Domino

Il Domino è gioco da tavolo di origini antichissime. Ideato in Cina nel 1120, arrivò in Europa solo intorno a diciottesimo secolo. Il concetto che anima questo gioco è semplice e si basa interamente su accostamenti di numeri e somme. Le regole non...
Giochi da tavolo

Sport: Le regole del gioco degli scacchi

All'interno di questa breve guida, come avrete sicuramente compreso dal titolo della stessa, andremo a dedicarci a uno specifico sport, particolare, in quanto non di movimento, ma di ragionamento: gli scacchi. Andremo a spiegare quali sono le regole del...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.