Come guadagnare giocando a League of Legends

Tramite: O2O 12/07/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

League of Legends (LoL, per gli amici) è un videogioco di ruolo online, completamente free-to-play, ideato dalla società di videogiochi Riot Games. Il gioco, che si svolge all'interno di una mappa a tre corsie, prevede la presenza di due squadre avversarie, ognuna delle quali possiede una base, il Nexus, e le proprie torri. Scopo del gioco è distruggere le torri e la base degli avversari.
Da semplice gioco con cui fare squadra insieme ai propri amici, nel corso degli anni League of Legends si è affermato nel panorama videoludico mondiale in maniera esponenziale, arrivando a contare milioni di utenti e divenendo ufficialmente un eSport (sport elettronico a livello competitivo).
Molti utenti, comprendendo il grande potenziale di questo gioco, hanno deciso anche di renderlo una fonte di guadagno.
Ma come si fa a guadagnare giocando a League of Legends? Vediamolo insieme.

26

Occorrente

  • Abilità nei videogiochi
  • Pazienza e costanza
36

Un buon modo per guadagnare giocando a League of Legends è quello di creare un profilo sulle piattaforme di streaming, come Twitch. Tv, ed iniziare a trasmettere in diretta le proprie partite.
Inizialmente è difficile trovare dei seguaci e sarà utile farsi un po' di pubblicità, ma se siete abbastanza abili nei gameplay e riuscirete a conquistare la simpatia delle persone, con il tempo acquisterete sempre più visibilità e questo porterà la gente, come spesso già capita per i giocatori più noti, a farvi delle donazioni, talvolta anche generose.
Inoltre, se vi piazzate nei rank alti delle classifiche del gioco, avrete più possibilità di essere seguiti da molte persone.

46

Un secondo modo per guadagnare con League of Legends è quello di aprire un canale su YouTube, dedicandolo ai videogiochi, tra cui LoL, oppure interamente a League of Legends.
Negli ultimi tempi, i video dei gameplay dei più famosi videogiochi hanno acquisito notevole successo ed anche in questo caso, se si dimostra abilità nel gioco, ma anche se siete bravi ad intrattenere, conquisterete la simpatia e la fiducia dei vostri iscritti e le visualizzazioni inizieranno a crescere, consentendovi di guadagnare qualcosa.
Anche in questo caso, posizionarvi ai piani alti delle classifiche vi potrà aiutare notevolmente nel raggiungere lo scopo.

Continua la lettura
56

Se infine ritenete di essere degli ottimi giocatori, siete disposti ad allenarvi per parecchie ore al giorno, sacrificando molto del vostro tempo per migliorare le vostre prestazioni, e sognate di arrivare in alto, allora un modo per guadagnare giocando a League of Legends è quello di diventare pro player e tentare la strada verso gli eSports.
Quindi buona fortuna nelle Arene della Giustizia!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

PC

Come vincere sempre su League of Legends

Pubblicato nel 2009 e ormai diffuso in tutto il mondo con milioni di iscritti, League of Legends è un videogioco online in continua evoluzione. Se siete alle prime armi oppure state cercando di salire nelle classificate, ma vi trovate sempre di fronte...
PC

Come imparare a farmare su League Of Legends

Per prima cosa dobbiamo capire cos'è il farming?, il farming è un termine usato per descrivere l'eliminazione di un minion con lo scopo di ottenere gold e esperienza.Quindi possiamo affermare che quando si stanno uccidendo minion in ripetizione in quel...
PC

Aumentare il proprio ELO su League of Legends

L'ELO può rappresentare un vero e proprio incubo influenzando le proprie prestazioni all'interno delle partite classificate e in certi casi portando ad un inevitabile e rovinosa sconfitta. Questa guida è dunque mirata a come aumentare in maniera esponenziale...
PC

I 5 migliori streamer italiani di League of Legends

Il fenomeno del livestreaming, che vede i suoi picchi massimi su piattaforme come Twitch, sta spopolando negli ultimi anni in particolare nella categoria gaming, ma è destinato tuttavia ad estendersi verso ogni genere di intrattenimento. Nel caso dei...
PC

5 consigli per migliorare a League of Legends

League of Legends, è il videogioco più giocato al mondo. Nonostante sia stato lanciato sul mercato ormai quasi 5 anni fa, il gioco conta ancora oggi milioni di utenti giornalieri che si sfidano ogni giorno per aumentare il loro livello di campioni....
PC

League of Legends: 5 support per scalare l'elo

League of Legends (LOL) è un gioco online sviluppato e pubblicato da Riot Games per Microsoft Windows e macOs. Ad oggi vede protagonisti più di 70 milioni di utenti, di cui circa 30 milioni giocano ogni giorno. Si vuole mostrare ai giocatori appassionati...
PC

Rocket league: trucchi e consigli

Rocket League è un videogioco che unisce due fra le più grandi passioni dei ragazzi: il calcio e le automobili. Per la verità, si tratta di una versione piuttosto fantasiosa di entrambi, ma lo scopo del gioco è prevalere sull'avversario segnando più...
PC

Come ottimizzare Rocket League

Rocket League è sicuramente uno dei giochi multiplayer che ha avuto maggior successo in questi ultimi anni. Rocket League viene classificato nella categoria dei giochi Arcade sportivo e di strategia riguardante il gioco del calcio in una particolare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.