Come giocare ad Auf Achse

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Calatevi nei panni dei camionisti di Auf Achse per un divertimento assicurato. Percorrete dal nord Italia verso la parte occidentale della Germania. Passate per la Svizzera, l' Austria ed il Benelux. Ottimizzate i vostri profitti ma fate i conti anche con i tempi di consegna e la capacità di carico. Cercate i contratti per voi più vantaggiosi. Di seguito le regole su come giocare ad Auf Achse.

27

Occorrente

  • 1 scatola da gioco Auf Achse
  • da 2 a 6 giocatori
37

Preparazione

Prima di entrare nel cuore di Auf Achse, stendete la plancia da gioco ed accantonate tutti i beni commerciali. Preparate anche il mazzo da gioco composto dai contratti e scopritene 4. Assegnate per ogni giocatore un camion di tipo "standard" con capacità di carico di 6 merci, 5000 DM, uno spazio del tabellone (purché non sia una città) e 3 contratti gratis da completare. Verificate le informazioni specificate su ogni contratto, cioè:

- le due città (una di carico o partenza e una di scarico o destinazione);
- il numero di carico (da 2 a 6 merci);
- il compenso del trasporto (da 1600 a 5000);
- le indicazioni sull' asta per ottenere i contratti.

47

Svolgimento

Ad ogni turno della partita tirate il dado e muovetevi secondo il numero corrispondente. Durante il movimento rispettate le eccezioni, quindi:

- scegliete se fermarvi su una vostra città per effettuare il carico o lo scarico (in questo caso  ignorate i punti eccedenti del dado);
- in caso di punteggio 1 piazzate il segnalino "lavori stradali" e bloccate la strada ai vostri avversari;
- in caso di punteggio 6 muovetevi secondo un numero di spazi a vostro piacimento.

Mettete all' asta uno dei quattro contratti scoperti solo quando con il tiro del dado giungete esattamente su una città. Acquistate il contratto con offerte libere ma rispettate i valori indicati sul contratto. Acquisite il contratto gratuitamente in mancanza di offerte o pareggiando quelle degli altri giocatori.

Continua la lettura
57

Conclusione

Fate in modo da guadagnare più possibile e massimizzate i vostri profitti.
Quando finite su una casella precedenza pescate la "carta evento". Sfruttate eventuali vantaggi della carta evento per ottenere più degli sfidanti. Ad esempio posizionate il segnalino e create ingorghi, bloccate la strada ed impedite l' accesso ad una determinata città. Prima della fine di ogni partita, cercate anche di acquistare le "carte rimorchio" e caricate più di 6 merci. Tramite le carte rimorchio ottimizzare i vostri viaggi ed eseguite i contratti in sequenza. Terminate la partita solo quando sono esauriti i contratti e quando un giocatore ha eseguito tutti i suoi contratti. Decretate vincitore chi ha conseguito il maggior punteggio.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il mazzo di carte da 20 può essere ridotto per accorciare la durata della partita
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Come giocare a Sheriff of Nottingham

Sheriff of Nottingham è un gioco da tavolo che si ispira alla leggenda di Robin Hood, il ladro che rubava ai ricchi per dare ai poveri. In questo caso, però, protagonista non è il famoso arciere ma il suo più acerrimo antagonista, lo Sceriffo di Nottingham....
Giochi da tavolo

Come giocare a Sulle tracce di Marco Polo

Sulle tracce di Marco Polo è un gioco da tavola ambientato nel Medioevo, ai tempi del famoso esploratore veneziano Marco Polo, edito in Italia da Giochi Uniti nel 2015. I giocatori (da 2 a 4) hanno il compito di impersonare mercanti e viaggiare lungo...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Monopoly

Il Monopoly non passa mai di moda ed è uno dei giochi da tavolo più classici ed apprezzati del mondo! Ovviamente del Monopoly esistono moltissime varianti ed ognuna ha le sue regiole; oggi parleremo delle regole per giocare a classico Monopoly, quello...
Giochi da tavolo

Le regole del bridge

Il bridge è un gioco di carte in cui quattro giocatori, i quali formano due coppie contrapposte, si sfidano per raggiungere un punteggio variabile, a seconda che la modalità della partita sia "libera" o "in competizione". Ogni partita è distinta in...
Giochi da tavolo

Come giocare a Finanzopoly

Finanzopoly è un gioco da tavolo molto simile al Monopoly, come sembra suggerire anche la somiglianza tra i due nomi. Finanzopoly si rivolge dai 2 ai 6 giocatori di qualsiasi età e prevede una durata di gioco di circa un paio d'ore, proprio come il...
Giochi da tavolo

Come giocare a Nippon

Chiedersi come giocare a Nippon è una domanda molto semplice, ma non vogliamo rispondere senza prima provare ad ambientarci in quella che è la situazione e l'epoca. Ci si deve immaginare come industriali giapponesi all'epoca dello sviluppo del Giappone...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Comuni

Comuni è un gioco ambientato nell'Italia medievale proprio quando il Rinascimento portò ad uno sviluppo artistico e culturale che partì da Firenze e si diffuse in tutta Europa. Simbolo di questo periodo sono i Comuni, che a partire dall'anno 1000...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Evo

Quanto poteva essere dura l'esistenza di un dinosauro agli albori della Terra? La vita fuori dal mare non è semplice, i nemici e le difficoltà sono sempre dietro l'angolo. Persino i cambiamenti climatici possono mettere a dura prova l'esistenza di un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.