Come giocare ad Affonda la Flotta

Tramite: O2O 16/09/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Affonda la Flotta è uno dei giochi da tavolo più famosi di sempre. L'obbiettivo è semplice: colpire e affondare tutte le navi del nemico prima che lo faccia lui. Il gioco è acquistabile già completo di campo e pedine, oppure è costruibile al momento tramite carta e penna. Con questa rapida guida vi mostreremo come giocare ad Affonda la Flotta, dalla preparazione del campo da gioco alle regole nei turni.

26

Occorrente

  • Penne nera, rossa e verde
  • Gomma
  • Carta
36

Il campo da gioco

Innanzitutto, nel caso in cui non siano state acquistate versioni da tavolo del gioco, occorre prendere carta e penna e disegnare due tabelle con 10 righe e 10 colonne. Affonda la Flotta si basa su due griglie, una con indicata la posizione della propria flotta e una da usare per cercare le navi avversarie. Sulle tabelle bisogna indicare le righe con i numeri da 1 a 10 e le colonne con le lettere da A a H. Fatto ciò, prima di iniziare a giocare, si devono disporre (o disegnare) le navi componenti la propria flotta sulla griglia. In generale si può decidere quante navi e di che lunghezza utilizzare, ma spesso le versioni da tavolo che si possono acquistare forniscono una flotta per giocatore composta da 6 navi. Queste sono chiamate portaerei (lunghezza 5), corazzata (lunghezza 4), due incrociatori (lunghezza 3) e due cacciatorpedinieri (lunghezza 2). Ogni nave della flotta occupa un numero di quadretti (in base alla sua lunghezza) in orizzontale o in verticale sulla tabella.

46

I turni di gioco

Una volta posizionata la propria flotta, si può iniziare a giocare. Ma come funzionano i turni? Innanzitutto, per decidere chi inizia si sorteggia (usando una monetina o un dado). Uno alla volta i due giocatori "sparano un colpo" dichiarando un quadretto attraverso le sue coordinate (ad esempio: "D-8"). L'avversario, dopo aver controllato la tabella dove è posizionata la sua flotta, dichiara se il colpo ha "colpito" una sua nave oppure è andato in "acqua" (ha mancato tutta la flotta). Se il colpo è andato a buon fine, entrambi i giocatori colorano in rosso il quadretto corrispondente (chi è stato colpito lo farà sulla tabella della flotta), altrimenti solo il giocatore che ha "sparato" lo colora in verde sulla tabella di attacco. Indicare i propri colpi serve ai giocatori per sapere dove hanno già "sparato", e anche per limitare il campo ed aumentare la probabilità di affondare la flotta avversaria.

Continua la lettura
56

La fine della partita

Se un giocatore colpisce una nave per tutti i quadretti della sua lunghezza, l'avversario deve dichiarare che la nave è stata "affondata". Così, entrambi i giocatori possono sapere quante navi mancano ad affondare la flotta avversaria per intero. Una nave "affondata" è da considerarsi persa, e vince la partita il primo che "affonda" tutte le navi dell'avversario.
Esistono numerose varianti di Affonda la Flotta, che si basano su tabelle di dimensione diversa o su regole aggiuntive. Tra queste ultime, in alcuni casi il turno passa l'avversario solamente quando il giocatore sbaglia il colpo. Cioè, un giocatore continua a dichiarare quadretti fino a che continua a "colpire" la flotta nemica.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Giocare diventa più facile e divertente se, al posto di usare carta e penna, utilizzi una versione da tavolo

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Come giocare a Battleship

Battleship non è altro che un'edizione moderna della classica battaglia navale. Le confezioni del gioco in commercio sostituiscono con due piattaforme a griglia, una per ogni giocatore, i tradizionali fogli a quadretti dei nostri giochi da studenti...
Giochi da tavolo

Come giocare a Fleet Commander Nimitz

Field Commander è una sere di wargame in solitario più acclamata degli ultimi tempi, recentemente si è arricchita di un nuovo titolo, "Fleet Commander Nimitz".Il gioco è ambientato durante i conflitti della seconda guerra mondiale, inoltre proprio...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Vikings

Vikings è un gioco da tavolo ideato da Charles Chevallier, Catherine Dumas e Pascal Pelemans. Questo è uno delle due punte di diamante della Essen da Blue, mentre in Italia, Vikings è distribuito dalla casa produttrice Oliphante.Come da titolo, questo...
Giochi da tavolo

Come giocare a Star Trek Expeditions

Star Trek Expeditions è un gioco da tavolo cooperativo, per un numero di giocatori da 2 fino a massimo di 4. L'ambientazione si svolge nell'universo visto negli ultimi film usciti al cinema. Il compito del gioco è quello di riuscire a risolvere le varie...
Giochi da tavolo

Come giocare a The Republic of Rome

The Republic of Rome è un gioco da tavolo. Come tutti i giochi da tavolo, anche questo è un gioco di società che unisce gli amici che vogliono stare a casa una sera in compagnia. Come giocare è piuttosto semplice se si seguono le regole del gioco....
Giochi da tavolo

Come giocare a rubamazzo

Tutti gli appassionati di carte sanno giocare a rubamazzo. Giocare a rubamazzo è facile. Possono farlo tutti, infatti spesso i bambini ci giocano. Rubamazzo è un gioco semplice e divertente. Permette ai bambini di imparare i valori delle carte. Non...
Giochi da tavolo

Come giocare a Max Skiacciatutto

Il gioco per i bambini è un'esperienza fondamentale, per crescere e divertirsi. A volte la scelta migliore è un gioco da tavola perché lascia i bambini liberi di giocare autonomamente in sicurezza. Ma è sempre meglio alternare a questo tipo di attività...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Memory

Tutti noi da bambini abbiamo giocato a Memory. Memory è un gioco di carte semplice e divertente. Memory stimola lo sviluppo della memoria. Crescendo però capita di dimenticare come si gioca. Non ricordate bene le regole per giocare a Memory? Probabilmente...