Come giocare ad About Time

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

About Time: la svolta "social" dei triviali. Della serie: uscire indenne ed eluso dalle interrogazioni scolastiche per poi ritrovarsele in un gioco da tavolo. About Time è uno dei giochi triviali più coinvolgenti e interessanti, consigliato alle menti più allenate, competitive e anche un po' secchione. Ecco come giocare ad About Time.

28

Occorrente

  • About Time gioco in scatola
38

Descrizione generale del gioco

About Time è un gioco di cultura generale che invita a rispondere a delle domande su fatti o eventi accaduti nel corso del tempo, mettendo alla prova i vari sfidanti che si sfidano in un quiz storico, e come sappiamo, e come è accaduto nella storia, si possono presentare ostacoli, rischi, ritardi o barriere.

48

Players

Ad About Time possono partecipare dai 2 agli 8 giocatori dai quattordici anni in su. Ogni giocatore può scegliere un famoso personaggio storico come propria pedina tra regine, scrittori e politici. Ed ognuno sarà in possesso di una scheda orientativa, fornita di una timeline, da poter usare durante la partita.

Continua la lettura
58

Il tabellone ed il quiz

Il tabellone del gioco, molto semplice e dal design singolare, presenta un percorso in cui tutte le pedine del gioco dovranno transitare per arrivare al centro dove si cela il traguardo. Gli sfidanti progrediscono nel percorso rispondendo alle domande, su eventi e fatti accaduti, divise in sei categorie: arte, innovazioni, stati, vita quotidiana, eroi e non, pensieri e parole. Chiaramente ogni categoria è contrassegnata da un colore diverso. Viva l'arcobaleno. Bisogna solo indovinare la data del fatto o dell'avvenimento.
Circa 1670 domande in tutto. Non scoraggiatevi. Non sono ammessi errori, ovvero chi più si avvicina alla data dell'evento avanza nel casellario. Si, perché in questo triviale a tutti i giocatori è permesso indovinare la risposta esatta contemporaneamente senza dover aspettare noiosamente il proprio turno. Tenendo sempre d'occhio la clessidra. Ad ogni risposta esatta si può avanzare di casella con la propria pedina. Non ci sono trucchi o scappatoie, ciò che conta è la vostra attinenza con la cultura generale. Ogni giocatore, durante la partita, colleziona anche dei gettoni.

68

Difficoltà

E qui il gioco si fa più interessante. Nel corso del round si possono trovare gli inconvenienti o degli aiuti: si possono rubare gli gettoni agli avversari, si possono cambiare i percorsi, si può sfidare un altro a duello, o si può avere che fare con la peste.

Cosa si celerà nella timeline del gioco? Quanto ne saprete più degli altri? Quanto a lungo potrete nascondere il vostro animo da secchioni?
Tirate il dado e lo scoprirete in About Time.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Più siete meglio è

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Come giocare a La torre stregata

La torre stregata è un gioco da tavola molto intuitivo, adatto ai ragazzi ma soprattutto ai bimbi più piccoli che possono giocare con l'aiuto dei genitori. Si può giocare in due ed occorre poco spazio, in cameretta o, perché no, su un tappeto in soggiorno...
Giochi da tavolo

Regole per giocare ad Age of Thieves

Age of thieves è un gioco basato su concetti famosissimi di pedine, mappa e punti di azione. Consigliato per 2 o 4 giocatori dai 14 anni in su per la durata che va dai 60 ai 120 minuti. Questo gioco punta a mettere i giocatori nei panni di ladri pronti...
Giochi da tavolo

Come giocare a Max Skiacciatutto

Il gioco per i bambini è un'esperienza fondamentale, per crescere e divertirsi. A volte la scelta migliore è un gioco da tavola perché lascia i bambini liberi di giocare autonomamente in sicurezza. Ma è sempre meglio alternare a questo tipo di attività...
Giochi da tavolo

Come giocare al mercante in fiera

Mercante in fiera è un gioco da tavolo, riprodotto dal gioco trasmesso in televisione. Questo gioco non prevede pedine. Per giocare si utilizzano due mazzi identici di carte speciali, da quaranta, l'unico strumento di gioco. Giocare al "mercante in fiera"...
Giochi da tavolo

Come giocare a Imperial 2030

L'estate è la stagione in cui trascorriamo la maggior parte del tempo con gli amici, tra allegria e giochi collettivi. Oggi proviamo a vedere come giocare a Imperial 2030, un gioco divertente, molto coinvolgente ed appassionante. Per giocare a questo...
Giochi da tavolo

Come giocare a rubamazzo

Tutti gli appassionati di carte sanno giocare a rubamazzo. Giocare a rubamazzo è facile. Possono farlo tutti, infatti spesso i bambini ci giocano. Rubamazzo è un gioco semplice e divertente. Permette ai bambini di imparare i valori delle carte. Non...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Memory

Tutti noi da bambini abbiamo giocato a Memory. Memory è un gioco di carte semplice e divertente. Memory stimola lo sviluppo della memoria. Crescendo però capita di dimenticare come si gioca. Non ricordate bene le regole per giocare a Memory? Probabilmente...
Giochi da tavolo

Come giocare a l'Allegro Chirurgo

Come giocare a l'Allegro Chirurgo? L'allegro chirurgo è uno dei più famosi giochi da tavolo della Hasbro. Esso rappresenta la versione italiana del tradizionale gioco americano Operation di Milton Bradley. Divertente e allegro, l'allegro chirurgo prevede...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.