Come giocare a Turfmaster

Tramite: O2O 10/01/2018
Difficoltà: media
15

Introduzione

Le corse dei cavalli sono uno sport molto antico, che vede un gran numero di appassionati al seguito. Rese famose da moltissimi film, le corse sono state replicate sotto diverse piattaforme. Non ultima quella dei giochi da tavolo. Uno dei giochi dedicati al genere che ha avuto più successo è sicuramente Turfmaster. Questo è adatto non solo agli appassionati di corse di cavalli, ma anche a chi cerca un gioco da tavolo semplice ed immediato, dove il vincitore non viene fuori attraverso dei calcoli complessi, ma è semplicemente il giocatore che arriva per primo. Questa guida si propone appunto di spiegarvi come giocare a Turfmaster.

25

Occorrente

  • Turfmaster; dai 2 agli 8 giocatori
35

Il materiale di gioco

Tutto il materiale di Turfmaster si presenta come di ottima qualità. Una volta aperta la scatola da gioco, troverete il classico tabellone. Questo non è il classico tabellone di carta, ma è fatto di un materiale molto resistente, che non si rovina con il passare del tempo. Inoltre sono presenti i cavalli, i dadi e delle carte. Il gioco non richiede troppo spazio, anche se può essere utilizzato per fare delle partite sino ad 8 giocatori. Quindi per quanto riguarda il tavolo, regolatevi a seconda di quanti siete a giocare.

45

Le regole del gioco

La partita di Turfmaster si svolge su tre corse. Come nella realtà, le corsie presentano dei vantaggi a seconda della posizione. Dunque, attraverso il lancio dei dadi, è possibile scegliere chi debba occupare le corsie interne e via via quelle più esterne. Non bisogna pensare che Turfmaster sia un gioco semplice e che la vittoria derivi esclusivamente dalla fortuna. Il gioco in realtà necessita di una vena strategica molto importante e tutto sta nella bravura del giocatore. Come tutti i giochi da tavolo, un aiuto dalla sorte può sempre cambiare il risultato, ma comunque il 90% della vittoria finale è nelle mani di chi gioca.

Continua la lettura
55

Lo scopo finale

Come abbiamo precedentemente accennato, il vincitore è colui che arriva primo. Dopo aver assegnato le corsie, vengono distribuite 10 carte. All'inizio del gioco, il primo giocatore utilizza una carta e si sposta del numero di caselle indicato dalla carta giocata. Dopo il primo round di carte, si passa al round di dadi: un giocatore tira i dadi e gli altri sposteranno i cavalli di conseguenza. Attenzione agli handicap: una volta preso uno di questi, il giocatore avrà delle limitazioni nei movimenti (ad esempio potrà spostarsi di un massimo di tot. Caselle alla volta). Una volta tagliato il traguardo finale, il cavallo che vince non è semplicemente quello che è arrivato per primo, ma anche quello che è riuscito ad arrivare più lontano.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Come giocare a The Republic of Rome

The Republic of Rome è un gioco da tavolo. Come tutti i giochi da tavolo, anche questo è un gioco di società che unisce gli amici che vogliono stare a casa una sera in compagnia. Come giocare è piuttosto semplice se si seguono le regole del gioco....
Giochi da tavolo

Come giocare a Max Skiacciatutto

Il gioco per i bambini è un'esperienza fondamentale, per crescere e divertirsi. A volte la scelta migliore è un gioco da tavola perché lascia i bambini liberi di giocare autonomamente in sicurezza. Ma è sempre meglio alternare a questo tipo di attività...
Giochi da tavolo

Come giocare al mercante in fiera

Mercante in fiera è un gioco da tavolo, riprodotto dal gioco trasmesso in televisione. Questo gioco non prevede pedine. Per giocare si utilizzano due mazzi identici di carte speciali, da quaranta, l'unico strumento di gioco. Giocare al "mercante in fiera"...
Giochi da tavolo

Come giocare a Imperial 2030

L'estate è la stagione in cui trascorriamo la maggior parte del tempo con gli amici, tra allegria e giochi collettivi. Oggi proviamo a vedere come giocare a Imperial 2030, un gioco divertente, molto coinvolgente ed appassionante. Per giocare a questo...
Giochi da tavolo

Come giocare a rubamazzo

Tutti gli appassionati di carte sanno giocare a rubamazzo. Giocare a rubamazzo è facile. Possono farlo tutti, infatti spesso i bambini ci giocano. Rubamazzo è un gioco semplice e divertente. Permette ai bambini di imparare i valori delle carte. Non...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Memory

Tutti noi da bambini abbiamo giocato a Memory. Memory è un gioco di carte semplice e divertente. Memory stimola lo sviluppo della memoria. Crescendo però capita di dimenticare come si gioca. Non ricordate bene le regole per giocare a Memory? Probabilmente...
Giochi da tavolo

Come giocare a l'Allegro Chirurgo

Come giocare a l'Allegro Chirurgo? L'allegro chirurgo è uno dei più famosi giochi da tavolo della Hasbro. Esso rappresenta la versione italiana del tradizionale gioco americano Operation di Milton Bradley. Divertente e allegro, l'allegro chirurgo prevede...
Giochi da tavolo

Come imparare a giocare a King

Giocare con le carte è molto diffuso, soprattutto in Italia ed in particolare nelle occasioni di festa (Natale e vacanze estive tra le altre). Può anche capitare di voler giocare a carte con gli amici, per passare il tempo divertendosi e allenando,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.