Come giocare a The Princes of Florence

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

The Princes of Florence è un gioco da tavolo ambientato a Firenze, durante l'epoca del Rinascimento. I giocatori dovranno impersonare i principi di Firenze appartenenti alle più importanti famiglie di mecenati, che, per ottenere maggiore prestigio, decidono di assumere gli artisti più bravi della città, per costruire grandiose opere d'arte nei propri palazzi. Si può giocare da due a cinque giocatori e la partita dura in media un'ora. Se volete scoprire come giocare a The Princes of Florence, continuate a leggere questa guida!

26

Occorrente

  • Gioco da tavolo "The Princes of Florence"
  • 2-5 giocatori
36

Contenuto della scatola

Nella scatola troverete il tabellone di gioco, cinque plance, dei segnalini e delle carte di vario tipo. Inoltre, ci saranno anche 61 tessere e 58 monete. Sul tabellone sono segnati due tracciati: uno che rappresenta i Punti Vittoria e l'altro che rappresenta i turni di gioco. Sul lato sinistro del tabellone ci sono gli elementi che possono essere acquistati tramite aste, come ad esempio i paesaggi. Sul lato destro, invece, ci sono gli elementi che possono essere acquistati tramite le azioni. Le cinque plance (una per ogni giocatore) rappresentano i palazzi dei principi. Qui si potranno collocare gli elementi acquistati. Infine, le carte servono per ottenere i Punti Vittoria (PV) e il denaro.

46

Preparativi del gioco

Sono necessari dei preparativi prima di iniziare a giocare, che richiederanno pochissimo tempo. Innanzitutto, bisogna sistemare le carte Mestiere e le carte Bonus in due mazzi separati. Fatto ciò, ogni giocatore deve ricevere una plancia, un segnalino e un marcatore dei PV. Tale marcatore deve essere posizionato sul tracciato dei PV, presente sul tabellone. Inoltre, i giocatori riceveranno anche una determinata quantità di denaro. Dopodiché, ognuno di loro deve pescare quattro carte dal mazzo delle carte Mestiere e sceglierne solo tre.

Continua la lettura
56

Svolgimento della partita

Ogni turno si divide in due fasi: la fase dell'asta e la fase delle azioni. Nella prima fase, i giocatori possono comprare uno dei sette elementi disponibili. Questa fase funziona come un'asta vera e propria. Questo vuol dire che i giocatori dovranno fare delle offerte, e colui che ha lanciato l'offerta più alta, si aggiudica l'oggetto. Se un elemento viene acquistato da un giocatore, non potrà più essere ottenuto dagli altri giocatori. Nella seconda fase, si possono compiere due azioni fra queste: prendere una carta Mestiere, prendere una "libertà", prendere una carta Bonus, costruire un palazzo, giocare una carta Mestiere. Le libertà, le carte Bonus e i palazzi consentono di incrementare il valore di una carta Mestiere. In più, i palazzi danno anche dei PV aggiuntivi. Giocare una carta Mestiere permette di guadagnare denaro, che può essere convertito in PV. Chi ottiene il maggior numero di PV, vince la partita!

66

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Come giocare a The Lord of the Ice Garden

The Lord of the Ice Garden è un gioco da tavolo ispirato ai racconti di Jaroslaw Grzedowicz, un bravo scrittore polacco che affronta i temi di fantascienza e fantasy. Il gioco è uscito l'anno scorso grazie all'editore Giochix e anche se in Italia non...
Giochi da tavolo

Come giocare a The Republic of Rome

The Republic of Rome è un gioco da tavolo. Come tutti i giochi da tavolo, anche questo è un gioco di società che unisce gli amici che vogliono stare a casa una sera in compagnia. Come giocare è piuttosto semplice se si seguono le regole del gioco....
Giochi da tavolo

Come giocare a The Pursuit of Happiness

The Pursuit of Happiness è un gioco di carte in cui si ripercorrono le tappe fondamentali della vita di una persona, quindi l'adolescenza, l'età adulta e la vecchiaia. Bisogna quindi gestire la vita scolastica e poi quella lavorativa, oltre che la vita...
Giochi da tavolo

Come giocare a The End of the World - Zombie Apocalypse

The End of the World è un gioco di ruolo ambientato in un periodo post-apocalittico. L'umanità è costretta a combattere se vuole sopravvivere in un mondo diverso, spaventoso e irriconoscibile. The End of the World prevede quattro ambientazioni diverse...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a The Castle of the Devil

The Castle of the Devil (Il Castello del Diavolo nella traduzione italiana) è un gioco di società da 4 a 8 giocatori. In questa guida spiegheremo le regole essenziali e tutto ciò che bisogna sapere per iniziare a giocare. L'idea di base prevede lo...
Giochi da tavolo

Come giocare a The Mansion of Happiness

The Mansion of Happiness è un gioco da tavolo storico poco conosciuto nel nostro Paese, ma che presenta diversi aspetti interessanti, che lo rendono un prodotto adatto tanto ai giocatori con una certa esperienza quanto ai soli collezionisti. Il prezzo...
Giochi da tavolo

Come giocare a The Checkered Game of Life

Il "Gioco della Vita" ideato nel 1860 da Milton Bradley, brillante imprenditore americano versato nel settore dei giochi da tavolo, è stato elaborato con finalità non solo ricreative ma anche etiche. Esso trasmette, infatti, un insegnamento fondamentale:...
Giochi da tavolo

Come giocare a 1812 - The Invasion of Canada

Nel 1812 in Europa gli Stati stavano scrivendo pagine importantissime per la storia militare, mentre in America si stava dando il via a una guerra dimenticata dalla Storia: il tentativo di invasione del Canada da parte degli Stati Uniti. Napoleone scorrazzava...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.