Come giocare a The Grimm Forest

Tramite: O2O 28/02/2018
Difficoltà: media
15

Introduzione

The Grimm Forest è un gioco da tavolo di ambientazione fiabesca. I giocatori impersonano il ruolo di porcellini che sono intenti a costruire casette di legno, paglia e pietra. Dovranno fare attenzione non soltanto alle alitate di lupo ma anche alla bramosia edilizia dei propri rivali. Una partita dura in media 60 minuti e possono parteciparvi da 2 a 4 giocatori. Nella seguente guida, passo dopo passo, vi spiegheremo nel dettaglio come si articola il gioco e, in particolare, come giocare a The Grimm Forest.

25

Preparare la plancia di gioco

Bisogna innanzitutto mettere sul tavolo le quattro tessere "Luogo di raccolta" e, se si gioca in quattro, viene posizionato anche il Mercato. Sopra ogni tessera va posto un token risorsa del tipo corrispondente ossia paglia, legno ed argilla mentre nel mercato una piccola risorsa di ogni tipologia. Ogni giocatore dovrà poi scegliere un colore, il porcellino corrispondente, la plancia di gioco e le carte Raccolta, rappresentanti la relativa tessera. Infine occorrerà preparare i mazzi delle carte Amici e Fiabe e mettere i restanti token vicino all'area di gioco. A questo punto, la partita può avere inzio.

35

Giocare la carta Raccolta e la carta Fiaba

Il gioco si articola in più round, ciascuno dei quali suddivido in tre fasi successive. Inizialmente ogni giocatore dovrà selezionare una carta Raccolta ed eventuale una carta Fiaba; fatto ciò, ogni giocatore rivela la propria carta e posiziona le pedine nelle corrispondenti tessere scelte. Le risorse verranno ripartite equamente tra i giocatori per cui appare importante riuscire a capire ciò che gli avversari intendono ottenere. Le carte Fiabe hanno gli effetti indicati e si applicano prima o dopo la raccolta. Alla fase Raccolta segue quella Costruzione; in tale fase ogni giocatore ha a disposizione due azioni tra tre. Potrà infatti pescare una carta Fiaba, ottenere una risorsa di qualsiasi tipo o ancora costruire. Quest'ultima rappresenta l'azione più importante in quanto necessaria per vincere. Costruita una casa si ottengono dei bonus, come ad esempio carte Amico o risorse.

Continua la lettura
45

Completare tre case e conseguire la vittoria

Un'ulteriore fase è quella della Pulizia in cui si ripristinano le risorse sulle tessere e ognuno riprende la propria pedina e la carta Raccolta utilizzata. La partita finisce quando uno dei giocatori riesce a completare tre case, a prescindere dalla tipologia. In caso di parità, si predilige chi ha costruito più edifici di mattone. Le carte sono un elemento essenziale del gioco, rappresentano diversi personaggi delle varie favole e hanno effetti differenti.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Come giocare a Escape: The Curse of the Temple

Escape: The Curse of the Temple è un gioco estremamente rapido e collettivo. Una partita a questo gioco da tavolo dura solamente 10 minuti, dato che il tempo è proprio uno dei 'nemici' che dovrete superare. La trama di base è immediata e ricalca uno...
Giochi da tavolo

Come giocare a The Lord of the Ice Garden

The Lord of the Ice Garden è un gioco da tavolo ispirato ai racconti di Jaroslaw Grzedowicz, un bravo scrittore polacco che affronta i temi di fantascienza e fantasy. Il gioco è uscito l'anno scorso grazie all'editore Giochix e anche se in Italia non...
Giochi da tavolo

Come giocare a The Republic of Rome

The Republic of Rome è un gioco da tavolo. Come tutti i giochi da tavolo, anche questo è un gioco di società che unisce gli amici che vogliono stare a casa una sera in compagnia. Come giocare è piuttosto semplice se si seguono le regole del gioco....
Giochi da tavolo

Come giocare a Betrayal At The House On The Hill

Betrayal At The House On The Hill significa letteralmente "Tradimento nella casa sulla collina". Il gioco consiste nell'esplorazione di una casa stregata di tre piani posta in cima ad una collina. I personaggi/giocatori sono studenti, professori o semplici...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a The Castle of the Devil

The Castle of the Devil (Il Castello del Diavolo nella traduzione italiana) è un gioco di società da 4 a 8 giocatori. In questa guida spiegheremo le regole essenziali e tutto ciò che bisogna sapere per iniziare a giocare. L'idea di base prevede lo...
Giochi da tavolo

Come giocare a The End of the World - Zombie Apocalypse

The End of the World è un gioco di ruolo ambientato in un periodo post-apocalittico. L'umanità è costretta a combattere se vuole sopravvivere in un mondo diverso, spaventoso e irriconoscibile. The End of the World prevede quattro ambientazioni diverse...
Giochi da tavolo

Come giocare a I'm the Boss!

I'm the Boss! È un gioco di carte sviluppato da Sid Sackson, in cui lo scopo dei giocatori è quello di guadagnare più soldi di tutti gli altri per vincere la partita. È un gioco di negoziazione, in cui i giocatori devono competere, ma anche collaborare...
Giochi da tavolo

Come giocare a Crash! The bankrupt game

Come giocare a Crash! The Bankrupt game? Crash! È un gioco amato da centinaia di fan in tutto il mondo. Questo spassoso gioco da tavolo è un prodotto made in Italy, infatti il gioco è stato ideato da Giacomo Sottocasa nell'anno 2003. L'artista che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.