Come giocare a Tales of Arabian Nights

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Tales of Arabian Nights è un gioco da tavolo particolarmente curato nell'ambientazione e nelle trame, che non smettono mai di stupire e riducono al minimo la ripetitività. Avete mai letto le novelle de "Le mille e una notte"? Vi hanno affascinato? Se la risposta è affermativa, allora non perdete tempo e provate questo gioco, nonostante il costo leggermente elevato, giustificato però dalla quantità di componenti e dalla qualità del prodotto. Vediamo quindi come giocare a Tales of Arabian Nights.

25

Le caratteristiche generali

A livello visivo, Tales of Arabian Nights si presenta molto bene, con una grafica che presta attenzione al dettaglio, pur senza grandi pretese artistiche. Data la mole di storie possibili, il divertimento è assicurato, così come la longevità. L'aleatorietà è piuttosto alta, ma c'è comunque spazio per l'immaginazione e l'intraprendenza del singolo giocatore. Pubblicato nella versione italiana nel 2016, questo gioco da tavolo si è subito fatto notare nel settore, dove è presente già dal 1985.

35

Nella scatola

La scatola è di media grandezza, con una non velata eleganza; all'interno si trovano innumerevoli componenti, tra cui: il libro di gioco con circa duemilacinquecento capitoletti, vera e propria opera interattiva con cui difficilmente ci si potrà annoiare; la plancia, ovvero una antica mappa orientale con centro a Baghdad; le carte con i relativi stati (impazzito, ferito, rispettato e così via); le carte-missione, che consentono di guadagnare ricchezza e abilità; le carte-tesoro; le carte-incontro; i sei personaggi; i segnalini con le abilità.

Continua la lettura
45

Lo svolgimento

Per avviare il tutto basta posizionare i personaggi su Baghdad e prendere i segnalini collegati ad essi. Il gioco si fonda sullo storytelling: le storie sono di vario tipo (avventurose, romantiche e via discorrendo), per cui tutti i tipi di giocatori rimarranno soddisfatti dalla proposta. La mobilità sulla mappa dipende dalla ricchezza accumulata: in genere in quattro o cinque turni si può comunque attraversarla. Muoversi non è che un mezzo per accumulare punti e esplorare nuove modalità di gioco. Le carte con gli stati non si possono pescare, ma vengono assegnate, condizionando le azioni dei giocatori e i loro spostamenti. Vince chi attraverso queste azioni raggiunge i venti punti.

55

Le altre considerazioni importanti

Se scegliete di giocare a Tales of Arabian Nights non potrete fare a meno di immedesimarvi nel ruolo e nella storia (anzi, nelle storie), altrimenti il rischio è di non cogliere a fondo la bellezza di questo gioco, che non è altro che un racconto in divenire. Le regole praticamente non esistono, nel senso che da Baghdad basta decidere in che direzione muoversi, a seconda della missione attribuita, seguendo le indicazioni delle carte e del libro delle storie.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Come giocare a Dead Men Tell No Tales

Dead Men Tell No Tales, creato da Kane Klenko e distribuito in Italia da Ghenos Games, è un gioco di tipo cooperativo in cui i partecipanti devono collaborare per raggiungere la vittoria. Appunto, in Dead Men Tell No Tales voi e i vostri amici dovrete...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Winter Tales

Winter Tales è un gioco di narrazione da 3-7 giocatori dell’italiana Albe-Pavo edito nel 2012. Dovremo destreggiarci e sopravvivere nella lotta fra la le Fiabe e i Soldati d’Inverno, i quali si affronteranno nel Paese dell’Inverno. La Resistenza...
Giochi da tavolo

Come giocare a Palaces of Carrara

Come giocare a Palaces of Carrara? Palaces of Carrara è un gioco da tavolo. Come in ogni gioco da tavolo, c'è un numero minimo di giocatori e un numero massimo di giocatori. Nel gioco Palaces of Carrara il numero minimo di giocatori è due. Il numero...
Giochi da tavolo

Come giocare a Sheriff of Nottingham

Sheriff of Nottingham è un gioco da tavolo che si ispira alla leggenda di Robin Hood, il ladro che rubava ai ricchi per dare ai poveri. In questo caso, però, protagonista non è il famoso arciere ma il suo più acerrimo antagonista, lo Sceriffo di Nottingham....
Giochi da tavolo

Come giocare a Escape: The Curse of the Temple

Escape: The Curse of the Temple è un gioco estremamente rapido e collettivo. Una partita a questo gioco da tavolo dura solamente 10 minuti, dato che il tempo è proprio uno dei 'nemici' che dovrete superare. La trama di base è immediata e ricalca uno...
Giochi da tavolo

Come giocare a The Pursuit of Happiness

The Pursuit of Happiness è un gioco di carte in cui si ripercorrono le tappe fondamentali della vita di una persona, quindi l'adolescenza, l'età adulta e la vecchiaia. Bisogna quindi gestire la vita scolastica e poi quella lavorativa, oltre che la vita...
Giochi da tavolo

Come giocare a The Lord of the Ice Garden

The Lord of the Ice Garden è un gioco da tavolo ispirato ai racconti di Jaroslaw Grzedowicz, un bravo scrittore polacco che affronta i temi di fantascienza e fantasy. Il gioco è uscito l'anno scorso grazie all'editore Giochix e anche se in Italia non...
Giochi da tavolo

Come giocare a Game of Trains

Game of Trains, in italiano "Gioco di Treni", è costituito da un mazzo di ottantotto carte. Tali carte si distinguono in due tipi: carta locomotiva (ve ne sono quattro in tutto) e carta vagone (ogni carta vagone è caratterizzata da un numero, che va...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.