Come giocare a Taboo XXL

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Siete alla ricerca di un gioco capace di coinvolgere un numero ampio di persone, adatto a tutte le situazioni, variegato e divertente? Ebbene, nessun problema grazie al bellissimo party game Taboo in versione XXL, che permette anche di modulare il grado di difficoltà. Di seguito tutte le istruzioni su come giocare a Taboo XXL per un divertimento assicurato.

26

Occorrente

  • Una scatola di Taboo XXL, da 4 giocatori in su
36

Preparazione

Per prima cosa bisogna formare due squadre, ciascuna delle quali composta da almeno due giocatori fino ad un numero illimitato. Definite le squadre avversarie, non resta che stendere il tabellone che ricomprende un percorso con inizio e fine, caselle di colore differente ed una serie di cerchi con il rispettivo marcatore (tracciato di 15 parole). Sistemare anche il mazzo di carte in dotazione.

46

Svolgimento

Ad ogni turno una squadra indicherà il proprio suggeritore, che varierà di volta in volta, mentre quella avversaria si occuperà della clessidra e del mimotto per 'buzzuare'. Il suggeritore avrà il compito di far indovinare le parole riportate sulle carte alla propria squadra ma rispettando determinate regole. Indovinata la parola si passa alla seconda e così fino al termine del turno. In caso di difficoltà suggeritore può anche passare per un massimo di tre volte. Per ogni parola indovinata si avanza sul tabellone di una casella. Ogni parola 'buzzata' fa tornare indietro di una casella. Lo scopo è quello di indovinare il maggior numero di parole presenti sulle carte per battere la squadra avversaria ed arrivare in finale, alla casella arrivo.

Continua la lettura
56

La caselle

A Taboo XXL le caselle rappresentano il punto focale della mano e sono di cinque colori.
Rosso: la carta ha sei parole, di cui una è quella da far indovinare e le altre sono quelle che il suggeritore non deve pronunciare per evitare il 'buzz' e far avanzare di una casella gli avversari.
Il tempo disponibile è di una clessidra.
Verde: è un elenco di tre parole che non hanno taboo ma che il suggeritore deve far indovinare utilizzando in minor numero di parole e nell' arco di due clessidre, altrimenti gli avversari avanzeranno nel marcatore di 15 parole.
Giallo: è un elenco di tre parole che il suggeritore dovrà far indovinare solo disegnando, entro due clessidre e pronunciando solo 'si' e 'no'.
Blu: elenco di tre parole che il suggeritore dovrà mimare e tentare di far indovinare con una clessidra a disposizione.
Viola: in questo caso il suggeritore dovrà pescare una carta dal mazzo riposto cercando di far indovinare nuovamente la parola alla squadra, disponendo di due soli indizi e di una clessidra. Solo nel caso del viola (memoria) il suggeritore non potrà passare.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cercate di formare squadre equilibrate

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Consigli per vincere a Taboo

A chiunque sarà capitato di trovarsi con amici in casa, e che improvvisamente uno di loro abbia deciso di rispolverare il Taboo, famosissimo gioco da tavola ormai consacrato fra i più divertenti, anche perché vi possono giocare più di 4 giocatori...
Giochi da tavolo

I migliori giochi da tavolo da fare in compagnia

Nelle serate uggiose o quando ci si ritrova in casa con gli amici si è sempre alla ricerca di nuovi passatempi o giochi da fare in compagnia. Spesso si inizia a rovistare fra gli scaffali alla ricerca di qualche gioco da tavola seppellito sotto libri...
Giochi da tavolo

Come giocare a Tabù

Imparare e capire le regole per giocare a Tabù (spesso indicato anche come "Taboo") non è difficile, ma come spesso accade per i giochi da tavolo (e comunque per i giochi in generale) un conto è imparare le regole e un altro è imparare a giocare,...
Giochi da tavolo

Taboo: come diventare imbattibili

Durante i momenti di relax, è preferibile occupare il tempo a disposizione facendo delle attività non faticose. Gli hobby che non richiedono impegno fisico sono numerose e possono riguardare diversi ambiti. Alcuni esempi vengono forniti dall'ascolto...
Giochi da tavolo

Come giocare a Taboo senza carte

Taboo è uno dei giochi più famosi al mondo e, malgrado esista da molti anni, non ha mai perso di fascino, probabilmente anche grazie alla semplicità delle regole e all'inserimento costante dei neologismi più importanti. Lo scopo del gioco è quello...
Giochi da tavolo

I migliori 10 party games da tavolo

Che sia una calda serata estiva da trascorrere in terrazza mangiando aperitivi e pasta fredda, oppure una fredda serata estiva da trascorrere vicino al camino con bruschette e pizze calde, per vivacizzare il tempo da trascorrere con i nostri amici c'è...
Giochi da tavolo

I 10 top giochi di società

Per superare la noia e per allontanare le nostre vite dalla tecnologia non esiste niente di meglio che dedicarsi ai giochi di società, passatempi pomeridiani per ogni tipo di età e di svago. In questa lista troverete i 10 top giochi di società per...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Pictionary

I giochi da tavolo sono ormai qualcosa di cui si sente parlare sempre meno. La tecnologia ha fatto il suo corso, e i fantastici titoli che hanno intrattenuto generazioni intere sono stati soppiantati da console e videogiochi. Eppure, per quanto il multiplayer...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.