Come giocare a Tâb

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Avete presente i film ambinetati in Medio Oriente, dove ci sono sempre i due vecchi seduti in mezzo alla strada a giocare con un tavoliere, pedine e bastoncini? Quello che assomiglia lontanamente alla Dama? Se si, sicuramente vi sarete chiesti di che gioco si tratta.
Ebbene si chiama Tab, ed è un gioco di percorso praticato in molti Paesi a religione islamica. Infatti vi viene inscenato il passaggio spirituale di un cristiano alla religione musulmana. Ne esistono diverse varianti con regole e pezzi di gioco diversi, ma adesso andiamo a vedere come siano fatte regole originali del Tâb più diffuso nella cultura islamica.

27

Occorrente

  • Il gioco del Tab
37

Setup del gioco

Nella versione classica del gioco si utilizza un tavoliere composto da 4 righe ognuna fatta da 9 caselle (per un totale di 36 caselle). Si gioca in due e si hanno a disposizione 9 pedine a testa, di due colori differenti. Queste vengono disposte lungo le due righe alle estremità del tavoliere. Ognuna di queste righe è la base di un giocatore.
Infine ci sono dei bastoncini a due facce (una di colore bianco, l'altra di colore nero) che determineranno il numero di passi da compiere.
. Lo scopo del gioco è quello di convertire tutte le nostre pedine da Cristiane a Musulmane e, soprattutto, catturare tutte le pedine avversarie.

47

Come si muovono le pedine

Questa è forse la parte più complessa da spiegare. Le pedine fanno un movimento a serpente come indicato nel link in descrizione. Come già detto sono i bastoncini che determinano il numero di passi che effettueranno le pedine. Si lanciano e a seconda dell'ordine che esce si muove.- Tre bastoncini neri: un passo- Due bastoncini neri: due passi- Tre bastoncini bianchi: tre passi- Quattro bastoncini bianchi: quattro passi- Quattro bastoncini neri: sei passi Se si ottengono un passo (il Tab), quattro o sei il giocatore farà la sua mossa e tirerà nuovamente i bastoncini. Questo finché non gli esce un due oppure un tre. Ogni pedina come prima mossa muove di un Tab, cioè di uno. È un gesto simbolico che sta a indicare la conversione da Cristiano a Musulmano. Dopodiché il giocatore tirerà i bastoncini e muoverà le pedine. Le pedine, una volta giunte alla casella precedente all'entrata della base avversaria, possono o entrare nella base oppure tornare indietro seguendo lo stesso percorso a ritroso.
Se entrano nella base avversaria, non potranno muoversi al suo interno se è presente una pedina dello stesso colore. Una volta uscite dalla base avversaria, non possono tornare nella propria ma solo girare per le due righe centrali.

Continua la lettura
57

Cattura delle Pedine e Torre

Lo scopo quello di catturare (ossia eliminare) le pedine avversarie. Quando una pedina finisce su una avversaria, la cattura e la elimina definitivamente dal gioco, infatti viene tolta dalla plancia. Quando finisce nella stessa casella di una dello stesso colore viene messa su di essa formando la Torre o Colonna. La Torre si muove come una pedina normale e viene eliminata allo stesso modo, ma ha la facoltà di portare da un punto all'altro della plancia di gioco più pedine. La torre può venire smontata solo utilizzando un Tab, ossia andare avanti di uno per poi ritirare.

67

Considerazioni finali

Il Tab è un po' come la dama: occorre molto intuito e altrettanta fortuna. Tuttavia si tratta di un gioco interessante e appassionante e le partita non durano molto tempo. Inoltre è importante conoscere un gioco del genere perché è un piccolo gesto d'apertura verso una cultura con cui tanto ci rapportiamo ma di cui alla fine sappiamo poco. Una cosa da poco che significa molto insomma.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' possibile ricreare il tab anche a mano, con un foglio e palline di cartone di due colori differenti.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Come giocare ad Afrikan tähti

Come giocare a Afrikan tähti? Questo è un gioco in scatola creato da Kari Mannerla nel 1951 in Finlandia. Il gioco consiste nell'ottenere soldi e token per conquistare le città. In realtà il gioco termina solo quando uno dei concorrenti riesce a trovare...
Giochi da tavolo

Come giocare a Non t'arrabbiare

"Non t’arrabbiare" è un gioco di percorso venduto dalla Editrice Giochi. L’età consigliata per poter giocare è di almeno 6 anni e il numero di giocatori deve andare da un minimo di 2 e arrivare a un massimo di 4/6. Il nostro obiettivo è quello...
Giochi da tavolo

Come giocare a Don't break the ice

Don't break the ice è un gioco da tavolo per bambini dai tre anni in su. Non tutti lo conoscono e ne esistono diverse versioni, tuttavia è molto semplice da comprendere ed è adatto sia ai bambini tranquilli, che amano giocare riflettendo, sia ai bambini...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a l'Allegro Chirurgo

L'Allegro Chirurgo è sicuramente uno dei giochi da tavola più apprezzati a livello globale. Anche in Italia, questo titolo è un vero e proprio classico che non sente il peso degli anni. Commercializzato in tutto il mondo, si caratterizza per una serie...
Giochi da tavolo

Come giocare a Mancala

Il Mancala è un gioco da tavolo diffuso principalmente in Africa e Medio Oriente, in Europa quasi sconosciuto ma simile al gioco degli scacchi. Nonostante non sia facile giocare, è considerato come una fonte di informazioni importante dagli antropologi....
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Jenga

Jenga è un gioco da tavolo davvero divertente a cui tutti noi abbiamo preso parte almeno una volta. Si tratta di formare una torre con una serie di mattoncini estraibili, i quali vanno rimossi man mano. Quando si priva la torre di uno o più mattoncini,...
Giochi da tavolo

Come giocare a La torre stregata

La torre stregata è un gioco da tavola molto intuitivo, adatto ai ragazzi ma soprattutto ai bimbi più piccoli che possono giocare con l'aiuto dei genitori. Si può giocare in due ed occorre poco spazio, in cameretta o, perché no, su un tappeto in soggiorno...
Giochi da tavolo

Come giocare a Max Skiacciatutto

Il gioco per i bambini è un'esperienza fondamentale, per crescere e divertirsi. A volte la scelta migliore è un gioco da tavola perché lascia i bambini liberi di giocare autonomamente in sicurezza. Ma è sempre meglio alternare a questo tipo di attività...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.