Come giocare a Super Farmer

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

"Super Farmer" è un gioco da tavolo ideato nel 1943 da un matematico di origini ebraiche, Karol Borsuk, e fortunatamente sopravvissuto alla distruzione della guerra. Nonostante sia datato, in molti sono ancora a divertirsi con esso. Pubblicato in Italia da Red Glove, prevede dai 2 ai 6 giocatori, dai 6 anni in sù, che dovranno impegnarsi per far prosperare la propria fattoria: vince, infatti, chi per primo riesce ad avere un animale per tipo. Vediamo nel dettaglio come giocare a "Super Farmer".

25

Occorrente

  • scatola di "Super Farmer"
  • minimo 2 giocatori
35

Il contenuto della scatola

Il gioco è costituito da:

- 6 tabelle, una per ogni giocatore, con le illustrazioni degli animali della fattoria (conigli, pecore, maiali, mucche e cavalli) e la tabella di conversione per poter scambiare gli animali;

- 2 dadi da 12 facce e con due colorazioni differenti, uno arancione e uno blu;

- 4 miniature di cani di plastica di piccole dimensioni;

- 2 miniature di cani di plastica di grandi dimensioni;

- 120 tasselli animale suddivisi in 60 conigli, 24 pecore, 20 maiali, 12 mucche, 4 cavalli.

45

Come si gioca

All'inizio della partita ogni giocatore prende una tabella, che fungerà da fattoria, su cui dovrà man mano posizionare i vari animali. Su ogni tabella ci sono 5 righe, una per ognuno di essi, e tutti i giocatori iniziano la partita con un coniglio a testa, che quindi verrà subito posizionato nella propria fattoria. Al proprio turno il giocatore dovrà lanciare i due dadi dodecaedri: gli animali che compaiono su una o entrambe le facce andranno ad arricchire la sua fattoria. In che modo? Da ogni coppia di animali che si formerà, prendendo in considerazione sia il risultato dei dadi sia gli animali già in possesso, nascerà un nuovo animale. Facciamo un esempio esplicativo: se il giocatore ha nella propria fattoria 3 conigli e 2 pecore e con i dadi ottiene 1 coniglio e 1 mucca, avrà 3+1=4 conigli e pertanto ne nasceranno altri due, uno per coppia; e una mucca ottenuta dal dado. Le pecore, invece, non si riprodurranno perché non sono uscite nei dadi.
Con la tabella di conversione, poi, il giocatore può decidere di scambiare i propri animali: ci vogliono, ad esempio, sei conigli per ottenere una pecora, tre maiali per ottenere una mucca o due pecore per un maiale. Lo scambio può avvenire anche con gli altri giocatori. Bisogna, però, fare attenzione a due animali "cattivi": la volpe (sul dado arancione), che fa perdere al giocatore tutti i conigli, ad eccezione di uno, e il lupo (sul dado blu), che fa perdere tutti gli animali, ad eccezione dei conigli e dei cavalli. Per proteggere la propria fattoria da questi due predatori occorrono i cani: quello piccolo la protegge dalla volpe e quello grande dal lupo. Nel momento, però, in cui il cane protegge la fattoria viene perso dal giocatore. Ma come lo ottiene? Il cane piccolo lo si ottiene in cambio di una pecora, quello grande in cambio di una mucca. Quindi i cani mettono in sicurezza la fattoria, ma rallentano comunque il raggiungimento della vittoria.

Continua la lettura
55

Cosa si impara con questo gioco

Il gioco anche se molto semplice e divertente permette ai bambini di compiere delle scelte e di valutare i rischi. Inoltre giocando il bambino impara a fare i primi calcoli matematici, apprende i primi concetti insiemistici e di scambio. Non a caso il gioco è stato inventato da un matematico!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Trucchi e consigli per giocare a Dragonball Xenoverse

Dragonball Xenoverse (abbreviato con il nome Dragon Ball XV) è un videogioco della Bandai Namco Games, che è possibile giocare su Playstation 3, Playstation 4, Xbox 360, Xbox One e Microsoft Windows (i consigli arrivati dal mondo del web scoraggiano...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Pictureka

Pictureka è un simpaticissimo gioco da tavolo, adatto sia ad adulti che a bambini. Le caratteristiche più importanti per poter essere un ottimo giocatore sono: una super vista, ottimo ingegno e buona memoria! La scatola del gioco contiene: 9 tessere...
Giochi da tavolo

Come giocare a La torre stregata

La torre stregata è un gioco da tavola molto intuitivo, adatto ai ragazzi ma soprattutto ai bimbi più piccoli che possono giocare con l'aiuto dei genitori. Si può giocare in due ed occorre poco spazio, in cameretta o, perché no, su un tappeto in soggiorno...
Giochi da tavolo

Come giocare a Cranium

Creato da Alexander e Richard Tait nel 1998, Cranium è un gioco di società che permette di svolgere un ampio ventaglio di attività: dal disegno al canto, dal mimo alla manipolazione della plastilina. Ne esistono anche diverse espansioni e spinoff....
Giochi da tavolo

Come giocare a Runewars

All'apertura della scatola di Runewars ci sono diversi tipi di carte, pezzi, tessere delle mappe e miniature, all'inizio da tutto ciò possiamo essere un po' spiazzati nel giocare. Troviamo una scheda sostituiva per gli Elfi e le Città nonostante ciò...
Giochi da tavolo

Come giocare a The Republic of Rome

The Republic of Rome è un gioco da tavolo. Come tutti i giochi da tavolo, anche questo è un gioco di società che unisce gli amici che vogliono stare a casa una sera in compagnia. Come giocare è piuttosto semplice se si seguono le regole del gioco....
Giochi da tavolo

Come giocare a Max Skiacciatutto

Il gioco per i bambini è un'esperienza fondamentale, per crescere e divertirsi. A volte la scelta migliore è un gioco da tavola perché lascia i bambini liberi di giocare autonomamente in sicurezza. Ma è sempre meglio alternare a questo tipo di attività...
Giochi da tavolo

Come giocare al mercante in fiera

Mercante in fiera è un gioco da tavolo, riprodotto dal gioco trasmesso in televisione. Questo gioco non prevede pedine. Per giocare si utilizzano due mazzi identici di carte speciali, da quaranta, l'unico strumento di gioco. Giocare al "mercante in fiera"...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.