Come giocaRE a Scruples

Tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

I giochi da tavolo rappresentano sicuramente uno dei passatempi più apprezzati e conosciuti dalla maggior parte delle persone al giorno d'oggi. Nonostante la tecnologia abbia preso il sopravvento infatti, essi sono ancora piuttosto ambiti in quanto risultano essere estremamente divertenti e facili da capire. I giochi da tavolo costituiscono inoltre un passatempo che riesce a coinvolgere tutta la famiglia, dagli adulti ai più piccini. Uno dei più rinomati è senza dubbio Scruples, un interessantissimo gioco da tavolo che mette a dura prova la propria morale. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come fare per poter giocare correttamente a Scruples.

24

Conoscere il gioco

Scruples è un gioco da tavolo che è stato inventato nel 1984 da Henry Makow. Esso consiste nell'utilizzare delle carte che conterranno dei dilemmi morali ai quali il giocatore dovrà rispondere. Per poter partecipare al gioco è necessario essere almeno quattro persone mentre il numero massimo può arrivare fino a dodici persone. Per potersi divertire con questo gioco non c'è bisogno di avere nessuna abilità in particolare ma ci sono dei requisiti che è opportuno tenere in considerazione. Innanzitutto è necessario conoscere i propri avversari, essere disponibili a farsi conoscere ed essere capaci di argomentare. In questo modo Scruples risulterà sicuramente più attivo e coinvolgente.

34

Iniziare a giocare

All'inizio del gioco vengono distribuite cinque carte di colore giallo a ciascun giocatore. Ogni carta presenta un dilemma morale al quale ogni partecipante deve rispondere. I giocatori hanno inoltre a disposizione delle carte di colore rosso recanti le scritte ''Si'', ''No'' oppure ''Dipende''. Ad ogni persona verrà posta una domanda, più o meno scomoda, che sarà in grado di rivelare fino a che punto una persona può farsi degli scrupoli.

Continua la lettura
44

Vincere la partita

Inizialmente il gioco può sembrare molto semplice ma non è affatto così: ogni partecipante può decidere di dire la verità oppure di mentire spudoratamente. L'abilità sta però nel non farsi scoprire dai propri amici i quali possono contestare la risposta chiedendo un'argomentazione valida. Comincia così una vera e propria discussione nella quale c'è chi accusa, chi si difende e chi spiega i motivi dell'accusa. Sarà poi la giuria (composta dagli stessi partecipanti) a deliberare la veridicità delle affermazioni. Il gioco termina quando uno dei giocatori non ha più a disposizione le cinque carte gialle distribuite a inizio partita.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Come giocare agli scacchi bizantini

Gli scacchi sono sicuramente uno dei giochi da tavolo più antichi e più conosciuti. Si gioca con delle pedine da muovere su una scacchiera, in particolare: re, regina, alfieri, cavalli, torri e pedoni. Si tratta di un gioco di intelligenza e di strategia,...
Giochi da tavolo

Come giocare a Richard I

Questo gioco è adattissimo per tutti coloro che amano i giochi da tavolo, la storia inglese e Riccardo Cuor di Leone, il re che dà il nome al gioco e che tutti conoscono perché legato ad un altro personaggio molto famoso: Robin Hood. Richard I è famoso...
Giochi da tavolo

Come giocare a Tute

Tute è un gioco di carte molto popolare, di origine italiana. Nel XIX secolo si è diffuso anche in Spagna, diventando uno dei giochi più famosi del Paese. Si svolge con un mazzo di carte tradizionali spagnole, che è molto simile al mazzo italiano...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Bridge

Il Bridge è uno dei giochi di carte più popolari in tutto il mondo. Viene considerato alla stregua di un vero e proprio sport in quanto impegna moltissimo le facoltà cognitive, e da molti viene considerato un ottimo modo per mantenere allenata la mente....
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Domaine

Domaine è un gioco da tavolo da 2 a 4 giocatori ambientato in epoca feudale, dove ogni giocatore impersona un duca impegnato ad approfittare dell’assenza del re per accaparrarsi il maggior spazio di terreno possibile. Dovrete espandere i vostri confini...
Giochi da tavolo

Come giocare a Balderdash

Per giocare a Balderdash bisogna essere curiosi e in grado di sorprendere. È un gioco di domande e risposte su diversi temi come: Parole, Persone, Film, Iniziali e Leggi. Ci saranno però delle domande così assurde che sembreranno senza risposta, anche...
Giochi da tavolo

Come giocare a Cicera

Esistono tantissimi giochi da tavolo o giochi con le carte, di cui magari non li conosciamo. Quando si avvicinano le serate invernali, come quelle del periodo natalizio, è bello trascorrere le serate insieme a parenti ed amici, attorno al tavolo, magari...
Giochi da tavolo

Come giocare a Dubito

Dubito, conosciuto anche come Balle, è un gioco di carte, molto facile da giocare e divertente per tutte le età. È consigliabile svolgere partite con tre o più giocatori; il mazzo utilizzato è lo stesso delle carte giocate in scala quaranta (quindi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.