Come giocare a Scarabeo

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Uno dei giochi da tavolo più antichi è famosi è sicuramente lo scarabeo. Questo è un gioco diffuso soprattutto in america, al punto che non è raro vedere i protagonisti di una sticom statunitense giocare a scarabeo. In italia non ha trovato, invece, una diffusione altrettanto rapida, al punto che diverse persone non conoscono minimamente questo gioco. Per tutte queste persone, o semplicemente per i curiosi dello scarabeo, abbiamo preparato questa guida su come giocare a scarabeo. Prestate attenzione, concedeteci qualche minuto del vostro tempo e vi sveleremo tutti i segreti dello scarabeo.

26

Scacchiera

Per capire veramente come giocare a scarabeo è necessario conoscere perfettamente il campo da gioco: la scacchiera. La scacchiera dello scarabeo è formata da un quadrato avente diciassette caselle per ciascun lato, per un totale di 169 caselle. Tuttavia non tutte le caselle hanno lo stesso valore in termini di punteggio: alcune caselle, infatti contengono dei moltiplicatori di punteggio. Sulla scacchiera andranno disposte un totale di 130 lettere presenti nella confezione. Esse comprendono tutte le lettere dell'alfabeto fatta eccezione per le lettere straniere. Tra di esse sono presenti anche due caselle jolly, rappresentanti uno scarabeo e che possono rappresentare qualunque lettera.

36

Regole

Per prima cosa vengono distribuite 8 lettere per ciascun giocatore, sorteggiandole dal sacchetto in dotazione. Il primo giocatore chiamato a fare la sua mossa, dovrà riuscire a comporre una parola di senso compiuto con le lettere a sua disposizione. Le lettere di tale parola dovranno essere disposte all'interno della scacchiera. A seconda delle lettere utilizzate e delle caselle occupate viene calcolato il punteggio della parola. Al termine del proprio turno, ciascun giocatore pesca un numero di lettere pari a quelle appena utilizzate.

Continua la lettura
46

Punteggi

Dopo il primo turno, li giocatore successivo dovrà anch'egli comporre una parola di senso computo con le lettere a propria disposizione. Tuttavia egli dovrà intersecare la propria parola con quella realizzata dal giocatore precedente. In altre parole, dovrà comporre una parola utilizzando una delle lettere contenute in quella disposta sulla scacchiera. A partire da questo momento, ciascun giocatore dovrà ripetere la stessa azione utilizzando almeno una lettera delle parole già presenti. Vince la partita di scarabeo, il giocatore che, terminate tutte le lettere, ottiene il punteggio maggiore.

56

Guarda il video

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ecco qui la lista dei punteggi per lettera:Scarabeo: 1 punto per ogni A, C, E, I, O, R, S, T; 2 punti per L, M, N; 3 per P; 4 per B, D, F, G, U, V; 8 punti per H e Z; 10 per Q.
  • Sono presenti anche dei bonus per la lunghezza della lettera:10 punti bonus se si compone una parola di 6 lettere; 30 punti bonus se la parola è di 7 lettere; 50 se è formata da tutte e 8 le lettere; 100 punti bonus se si riesce a scrivere la parola "scarabeo" o "scarabei".

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Regole per giocare a Scarabeo

Avete mai giocato a Scarabeo? Scarabeo è la versione italiana del gioco americano Scrabble, inventato negli anni trenta, da cui si differenzia per alcune varianti. In Italia il gioco è arrivato invece nel 1963, distribuito all' epoca da Editrice Giochi....
Giochi da tavolo

Le 5 regole per vincere a scarabeo

Quando si dice "le parole hanno un peso"... Nulla di più vero con il gioco dello scarabeo, in cui ogni giocatore deve creare parole incastrate con quelle presenti già sul tabellone, secondo uno schema simile a quello delle parole crociate. Fin qui tutto...
Giochi da tavolo

Consigli per vincere a Scarabeo

Il gioco Scarabeo è l'adattamento in lingua italiana del famoso gioco Scrabble. Tra i pi apprezzati giochi da tavolo, lo scarabeo è in alcuni paesi un gioco preso molto seriamente, al pari degli scacchi. Nello scarabeo viene usato un tabellone dove...
Giochi da tavolo

Scarabeo: come diventare imbattibili

Lo Scarabeo è il gioco di parole più famoso in Italia e non solo! Per giocare occorrono dai 2 ai 4 giocatori, fantasia, astuzia e una buona conoscenza del vocabolario sono le armi vincenti! Il conosciutissimo gioco da tavolo consiste nel comporre sulla...
Giochi da tavolo

Come giocare a Hive

Hive è un gioco da tavolo in cui è necessario applicare tattica e strategia. Il gioco è composto da un tabellone in cui è raffigurato un alveare e 22 pedine, divise in bianche e nere, sulle quali sono presenti diversi tipi di insetti. Oltre all'ape...
Giochi da tavolo

Come giocare a La torre stregata

La torre stregata è un gioco da tavola molto intuitivo, adatto ai ragazzi ma soprattutto ai bimbi più piccoli che possono giocare con l'aiuto dei genitori. Si può giocare in due ed occorre poco spazio, in cameretta o, perché no, su un tappeto in soggiorno...
Giochi da tavolo

Come giocare a Max Skiacciatutto

Il gioco per i bambini è un'esperienza fondamentale, per crescere e divertirsi. A volte la scelta migliore è un gioco da tavola perché lascia i bambini liberi di giocare autonomamente in sicurezza. Ma è sempre meglio alternare a questo tipo di attività...
Giochi da tavolo

Come giocare al mercante in fiera

Mercante in fiera è un gioco da tavolo, riprodotto dal gioco trasmesso in televisione. Questo gioco non prevede pedine. Per giocare si utilizzano due mazzi identici di carte speciali, da quaranta, l'unico strumento di gioco. Giocare al "mercante in fiera"...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.