Come giocare a Ristorante Italia

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Ristorante Italia è un divertente gioco da tavola creato in un periodo in cui la cucina risulta essere l'hobby più diffuso tra tutti gli italiani e dove sembra essersi sviluppata l'economia italiana, testimoni di ciò, sono i moltissimi programmi televisivi di cucina, nonché anche libri. Infatti il settore culinario, sembra essere in forte espansione e in virtù di ciò sono tantissime le trasmissioni televisive e i libri che ci intrattengono su questa materia, ma oltre questi sono molteplici i giochi da tavolo e anche i videogiochi che ci fanno divertire tra i fornelli della cucina a colpi di ricette e pietanze succulenti. Vediamo insieme come giocare a Ristorante Italia.

24

Componenti del gioco

Ristorante Italia è un gioco da tavola con degli accessori presenti nella scatola davvero notevoli. Infatti all'interno della scatola potrete trovare, oltre ai tabelloni, uno per ogni giocatore, che rappresentano gli scenari dei ristoranti, anche gli accessori necessari a preparare cene prelibate. Infatti i cuochi dispongono di alcune materie prime, ad esempio 2 casse di legno, una per frutta e l'altra per la verdura, una cassa di metallo per la carte, una di polistirolo per il pesce ed un'altra in cartone per le materie varie. Poi abbiamo un cappello da chef che sarà il segnalino per il punteggio e poi troveremo anche una tazzina dove mettere i soldi.

34

Regole del gioco

Il ruolo del giocatore all'interno del gioco è quello sia di cuoco ma anche di manager, quindi le azioni che svolge devono esser volte ad apportare migliorie al ristorante al fine di renderlo prestigioso cosi da poter ricevere magari l'onere della presenza di un vip. Alla fine del gioco vince chi ha ottenuto più punti prestigio tra tutti i giocatori. Il gioco si svolge in 4 fasi, chiamate 4 stagioni, ogni stagione è composta da 3 turni e ogni giocatore, ogni turno può svolgere ben 2 azioni. La prima azione che il giocatore può svolgere è pescare o una ricetta o una carta vini. Il giocatore sceglie tra quali mazzi scegliere, pesca 3 carte e ne sceglie una, se sceglie il vino, allora questo rientra nella proria carta vini e deve essere pagato in banca, se sceglie la carta ricetta può andare a comprare un ingrediente che gli può servire per la preparazione della ricetta. Le carte della ricetta contengono gli ingredienti che la compongono, i punti prestigio, il guadagno della vendita e il vino da accompagnare alla pietanza.

Continua la lettura
44

I punteggi del gioco

Nelle prime 3 fasi i giocatori cercano di pescare le ricette e i vini migliori e di rifornirsi con gli ingredienti in quanto è solo nella fase finale che si metteranno in campo le ricette. Infatti nella quarta stagione, abbiamo la fase del critico, ogni giocatore giocherà le ricette di cui hanno gli ingredienti e riceveranno i punti che sono scritti nelle ricette. Successivamente, abbiamo pa fase del vip, infatti ogni giocatore decide quanti soldi spendere per fare pubblicità e lo si decide senza rivelarlo agli altri e poi contemporaneamente viene svelato tra tutti e solo chi ha deciso di spendere più soldi otterrà la visita del vip, ottenendo una stella.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

XBox

Come Aumentare Il Prestigio Di Una Cintura Creata In Smackdown Vs Raw 2006 Per Xbox

Se ami il fantastico mondo del wrestling e quello dei videogiochi, probabilmente uno dei tuoi giochi preferiti sarà il famosissimo Smackdown Vs Raw 2006. Smackdown Vs Raw 2006 per XBox è uno dei videogame di wrestling più completo e conosciuto: ci...
Giochi da tavolo

Come giocare a Splendor

Tutti gli appassionati dei giochi da tavolo, in questa breve guida, troveranno delle valide indicazioni su come giocare a Splendor. Si tratta di un gioco molto appassionante e divertente da potere condividere con i vostri amici e parenti il cui obiettivo...
Giochi da tavolo

Come giocare a Bruges

Bruges è un gioco da tavola intrigante ed istruttivo che sicuramente piacerá a coloro che amano sperimentare le proprie capacitá tattiche e strategiche. Il gioco è ambientato in Belgio, nel XV secolo. La prima borsa apre le contrattazioni e tutta...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a UNO

Uno è un gioco di carte che vede i suoi albori negli Stati Uniti, seppur la sua originalità sia incerta in quanto esistono diversi giochi piuttosto antichi che si basano su meccanismi molto simili. Uno è stato creato da Merle Robbins nel 1971. I giocatori...
Giochi da tavolo

Come giocare a UNO

UNO è un gioco di carte non collezionabili che da oltre 40 anni fa divertire amici e famiglie. Il numero di giocatori varia da 2 a 10, e i mazzi sono formati da carte numerate colorate (Rosso, Blu, Giallo e Verde) e da altre carte "bonus". Queste ultime...
Android

Come diventare capopalestra su Pokemon Go

Come diventare capopalestra in Pokemon Go è una delle domande principali che si fanno tutti gli appassionati di questo gioco. Sebbene è richiesta molta pazienza e tempo, un metodo esiste e nella guida che segue vi spiegheremo come fare, oltre a fornivi...
Giochi da tavolo

Le 5 regole per giocare ad Uno

Uno è un gioco di carte adatto a tutti coloro che vogliono divertirsi senza dover passare troppo tempo a studiare le regole. Giocare a Uno è davvero molto semplice, non a caso è uno dei giochi di carte più apprezzati anche dai giovanissimi. Lo scopo...
Giochi da tavolo

Come giocare a Solo

Tra i giochi più divertenti dell'estate, ne spicca uno in particolare che ha riscosso un numero di consensi sempre maggiore. Si tratta di Solo, rilettura di un celebre gioco da tavolo già conosciuto ma che è riuscito a far parlare di sé per la sua...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.