Come giocare a RisiKo Challenge

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I giochi di guerra sono tra i più avvincenti in assoluto. Tra i giochi da tavolo storici, troviamo sicuramente il Risiko! Questo gioco è apparentemente semplice nel suo regolamento, ma regala delle sfide molto avvincenti che durano anche molte ore. Infatti con il Risiko! È possibile riunire una serie di amici oppure organizzare dei veri e propri tornei. Tra le versioni del Risiko, è presente quella adatta agli esperti, ovvero il Risiko Challenge. Questa versione si propone di ridurre al minimo l'effetto fortuna e premiare invece i giocatori che mettono in piedi la strategia perfetta. Questa guida si propone appunto di spiegarvi come giocare a RisiKo Challenge.

26

Occorrente

  • Tavolo; 5 giocatori.
36

Organizzare la partita

La prima cosa da fare è quella di riunire 5 giocatori. Diversamente dal Risiko classico, la versione Challenge prevede un massimo di 5 giocatori, anche se nei tornei ufficiali il numero scende a 4. In questo modo il gioco diventa più avvincente e nessun giocatore viene eliminato ad inizio partita. A questo punto vengono distribuite le carte obiettivi. Gli obiettivi del gioco sono esclusivamente delle conquiste territoriali a tempo, per cui non esiste il dover eliminare un avversario. La somma dei punti dei rispettivi territori, daranno il punteggio finale del gioco.

46

DIstribuire carte e armate

A questo punto si passa alla distribuzione delle carte e delle armate. In questo gioco è stato impostato un limite massimo di armate, fissate a 130. Vengono distribuite le carte territorio in ordine antiorario e ogni giocatore dovrà piazzare i carri armati su ogni territorio. Ovviamente questa distribuzione viene fatta secondo la strategia che ogni giocatore elabora.

Continua la lettura
56

Attaccare gli avversari

A questo punto il gioco si sviluppa secondo il metodo del Risiko classico. Ogni giocatore ha a disposizione un tempo infinito per ogni suo turno. Può decidere di attaccare un avversario, attraverso il lancio dei dadi oppure di fare uno spostamento. Il numero di dadi da utilizzare dipende da quanti carri armati si decide di utilizzare per l'attacco. Se si conquista almeno un territorio durante il turno, allora si può pescare una carta. Quando si raggiungono almeno 3 carte bonus con delle figure compatibili, allora è possibile sfruttarle per ricevere dei carri armati bonus da poter schierare nella vostra armata. In alcuni casi, come ad esempio nei tornei ufficiali, la durata massima di una partita viene impostata a 90 minuti, per cui allo scadere del tempo, il vincitore sarà il giocatore che avrà ottenuto un numero maggiore di punti.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegliete dei giocatori esperti per non rovinare la partita.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Consigli per vincere a RisiKo!

RisiKo è un gioco da tavolo che combina astuzia, strategia e fortuna. Mappa del mondo alla mano, carri armati e dadi colorati sono tutto ciò che serve per diventare stratega per un giorno. Non si tratta di un gioco semplice: le regole sono complicate...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a RisiKo

RisiKo è la versione italiana di Risk, un gioco da tavolo inventato da un regista francese nel 1957. Sullo scenario di una guerra internazionale, i partecipanti al gioco devono usare astuzia, strategia e diplomazia per raggiungere i loro obiettivi. Le...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a FutuRisiKo

FutuRisiko è una versione più complessa del classico gioco da tavolo Risiko!, che comprende una serie di funzionalità maggiori rispetto alla versione originale. Questo gioco si può giocare dalle tre alle sei persone e per vincere è necessario conquistare...
Giochi da tavolo

Risiko: trucchi per vincere e stupire i tuoi amici

Chi non Risiko non rosica! Potremmo modificare così il famoso proverbio per descrivere il Risiko, un gioco conosciutissimo e che tutti amano, perché è coinvolgente e capace di tenere fisso al tavolo da gioco un gruppo di amici per ore ed ore intere!...
Giochi da tavolo

Come creare una strategia vincente a FutuRisiko

FutuRisiko è il gioco da tavola di strategia per eccellenza. L'obiettivo è conquistare il mondo (o almeno la maggior parte di esso), ma il gioco è talmente bello che ha finito con il conquistare centinaia di migliaia di giocatori in tutta Italia. Probabilmente...
Giochi da tavolo

7 trucchi per vincere a Risiko

Tra i più amati giochi da tavolo, ma da alcuni anche tra i più odiati, Risiko occupa senz'altro una delle più alte posizioni. Un perfetto mix di fortuna e strategia, questo gioco di "guerra a tavolino" ha realmente a che fare un po' con gli stratagemmi...
Giochi da tavolo

Come studiare una strategia vincente a Risiko

Se parliamo di giochi da tavolo, Risiko fa parte dei grandi classici. Qualche anno fa si organizzavano delle avvincenti sfide in famiglia o tra amici durante le festività natalizie e i compleanni. Ultimamente questo interessantissimo gioco di strategia...
Giochi da tavolo

Consigli per vincere a FutuRisiKo!

Futurisiko è un gioco di strategia, variante del forse più celebre gioco da tavolo Risiko. Le dinamiche e gli obiettivi sono più o meno gli stessi: conquistare varie zone geografiche su di una plancia con l'ausilio di una serie di unità differenti....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.