Come giocare a Resident Evil 7 Biohazard

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Gli amanti dei videogiochi a tema horror conoscono sicuramente la famosissima e splendida saga di Resident Evil. Prima ancora che diventasse un film, Resident Evil era un famosissimo videogioco per PC e console, che ha tenuto milioni di videogiocatori incollati allo schermo, terrorizzandoli. Un action game dal tema horror infatti riesce ad incutere un terrore ancora maggiore rispetto ad un film, dato che ci si concentra sulle azioni da compiere e si rischia di essere virtualmente fatti fuori. L'ultimo capitolo della saga è un misto di novità e tradizione, che non rischia certo di deludere i fan più accaniti. Questa guida si propone appunto di spiegarvi come giocare a Resident Evil 7 Biohazard.

27

Occorrente

  • Resident Evil 7 Biohazard; Ps4
37

Tornare ad affrontare i nemici

Se le passate puntate della serie di Resident Evil hanno avuto come protagonisti degli agenti in lotta contro il male, questa volta vestirete i panni di Ethan Winters, un uomo normale senza nessun potere particolare. L'uomo crede la propria moglie defunta da ormai 3 anni, ma non sa che gli aspetta un mondo di misteri e paure da affrontare. Infatti il protagonista riceve un video della moglie viva e in una situazione di pericolo. Si lancia nel difficile compito di salvarla, restando coinvolto in una serie di macabre situazioni in cui rischia la vita.

47

Entrare nella casa dei Baker

Seppur ci troviamo davanti ad un ritorno di Resident Evil alle origini, non vi saranno comunque zombie da affrontare. Il gioco si svolge in prima persona, e potete utilizzare i classici tasti di movimento per esplorare la zona. Durante le prime scene, un mini tutorial vi spiegherà quali tasti premere durante il gioco. Infatti appariranno delle piccole frecce sugli elementi con i quali potete interagire. Fortunatamente quello a cui dovete fare attenzione nelle prime scene sono solo i colpi di scena che vi faranno saltare dalla sedia. Il vostro primo compito sarà quello di entrare nella casa dei Baker, dove vostra moglie è tenuta prigioniera. Entrare non è molto difficile, dato che troverete un vecchio cancello aperto.

Continua la lettura
57

Capire lo scopo del gioco

Resident Evil 7 Biohazard ha uno scopo molto semplice: riuscire a scappare con vostra moglie ancora viva. Nonostante vi troviate in una classica casa in mezzo ad una foresta, la fuga non è affatto semplice e vi troverete per ore a cercare di risolvere il mistero attorno alla vostra consorte. Per poter procedere, dovete risolvere svariati enigmi e mini giochi che mettono a dura prova il vostro spirito di ragionamento. Non dimenticate poi che resta un videogioco in cui vi troverete a dover uccidere un considerevole numero di nemici, con armi di fortuna.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Giocate solo se non siete facilmente impressionabili

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

PlayStation

Come iniziare a giocare con The Evil Within 2

Se siete appassionati di videogiochi ed in particolare del genere survival horror capace di mantenervi in costante suspense avrete di sicuro bisogno di questa guida. Vedremo infatti come iniziare a giocare con The Evil Within 2. Naturalmente dovrete prima...
PlayStation

PlayStation 4: i migliori giochi horror

Nacque tutto da Resident Evil, il primo capitolo, che nel 1996 rivoluzionò il mondo dei videogiochi creando di fatto il primo survival horror. Il gioco registrò un successo di pubblico e di critica notevole su PlayStation, spingendo in avanti sia le...
PlayStation

The Evil Within: i migliori trucchi

The Evil Within, conosciuto in Giappone come PsychoBreak, è un gioco survival horror. Sviluppato dallo studio Tango Gameworks, con a capo anche lo sviluppatore di Resident Evil. Viene poi pubblicato dalla Bethesda nell'ottobre del 2014. Questo gioco...
PlayStation

7 consigli per Fifa 18

Se siete appassionati di calcio e possessori di una console di ultima generazione (o comunque di un computer di buon livello), sicuramente non vorrete lasciarvi sfuggire, se già non lo avete fatto, l'ultimo partorito in casa EA Sports, vale a dire FIFA...
PlayStation

Come giocare online a Battlefield 3

Battlefield 3 è un videogame spara-tutto sviluppato da Electronic Arts e SEGA. È disponibile per quasi tutte le consolle più usate come PS3, Xbox e PC Windows. Ecco una semplicissima guida su come giocare online a Battlefield 3, così anche voi potrete...
PlayStation

I 7 migliori giochi di Alien

Più o meno tutti conosciamo la saga di Alien, l'esemplare di razza aliena che viene trasportato sulla terra. Tra i vari film che parlano del sempre sopracitato alieno, troviamo anche dei videogiochi in grado di inserirci direttamente nell'avventura dinamica...
PlayStation

Come giocare con la PS4 offline

Siete degli amanti dei videogiochi? Avete acquistato una ps4 o intendete acquistarne una? Bene, in questa semplice guida vedremo e spiegheremo a tutti gli appassionati di console come giocare con la PS4 in modalità offline. Offline vuol dire senza una...
PlayStation

Come giocare a World of Tanks

Se siamo amanti dei giochi di strategia che si accompagnano a scenari d'azione, e ci appassiona ancora di più il gioco in multiplayer, World of tanks è il gioco che fa per noi. Questo particolare multiplayer, uscito nell'ormai lontano 2010, propone...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.