Come giocare a Race to the North Pole

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

I giochi da tavolo rappresentano al giorno d'oggi uno dei passatempi preferiti al mondo. Sono ormai tantissime infatti le persone appassionate a questa tipologia di gioco che continua ad essere molto diffuso nonostante lo sviluppo continuo dei dispositivi tecnologici. Per tale motivo oggigiorno in commercio sono presenti tantissimi giochi da tavolo differenti, ognuno dei quali presenta delle caratteristiche e delle peculiarità bene precise. Uno dei titoli più interessanti degli ultimi tempi è senza dubbio Race to the North Pole, un gioco davvero divertente adatto a tutta la famiglia. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come fare per poter giocare a questo gioco.

24

Regole del gioco

Race to the North Pole è un gioco da tavolo davvero semplice ed intuitivo che può essere giocato da tutta la famiglia. Il gioco prevede la partecipazione di un minimo di due giocatori per un massimo di quattro giocatori. Esso comprende un simpatico tabellone rotante dotato di piccole finestre trasparenti. L'ambientazione è naturalmente quella del Polo Nord nel quale ogni giocatore deve cercare di conquistare questo luogo utilizzando ogni mezzo possibile. Oltre al tabellone sono poi presenti diverse carte.

34

Inizio del gioco

Il gioco si svolge in diversi turni. All'inizio ogni partecipante è situato ai margini dei quattro angoli del tabellone ed ha davanti tre carte. Ogni carta rappresenta una determinata azione che il giocatore può effettuare in base alla propria volontà. Ad ogni turno inoltre tutti i partecipanti avranno la possibilità poi di poter scegliere una delle carte presenti. Le azioni che si possono effettuare sono varie: si può avanzare in diagonale o in ortogonale, si può colpire un avversario attaccandolo con una mossa offensiva oppure con una non offensiva. Oltre a ciò tutti i giocatori possiedono poi un proprio equipaggiamento che può aver un effetto ben preciso a seconda dell'andamento della partita.

Continua la lettura
44

Vittoria del gioco

Lo scopo di Race to the North Pole è quello di conquistare il Polo Nord e sconfiggere gli avversari. Pertanto a vincere il gioco è il giocatore che riesce per primo a raggiungere questo obiettivo. Il gioco risulta essere sicuramente molto fruibile e scorrevole ed è adatto maggiormente ai giocatori più giovani in quanto risulta essere poco complesso e molto semplice da capire. Ciò non toglie che si tratti comunque di un gioco da tavolo senz'altro molto divertente ed appassionante.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Come giocare a Leader 1 Hell of the North

Leader 1 Hell of the North è un gioco da tavolo di ciclismo, per ragazzi dai 14 anni in su. Il gioco consiste in un circuito articolato che le pedine, ossia i ciclisti, devono attraversare per tagliare il traguardo e vincere la partita. Le ambientazioni...
Giochi da tavolo

Come giocare a Welcome to the dungeon

Welcome to the dungeon - prima rilasciato come Dungeon of Mandom - è un gioco in cui si sfida la sorte. Qui 2-4 giocatori si alternano per sfidarsi a entrare in un dungeon con meno equipaggiamenti di quanti ne avvistano mentre riempiono il dungeon con...
Giochi da tavolo

Come giocare a Escape: The Curse of the Temple

Escape: The Curse of the Temple è un gioco estremamente rapido e collettivo. Una partita a questo gioco da tavolo dura solamente 10 minuti, dato che il tempo è proprio uno dei 'nemici' che dovrete superare. La trama di base è immediata e ricalca uno...
Giochi da tavolo

Come giocare a The Lord of the Ice Garden

The Lord of the Ice Garden è un gioco da tavolo ispirato ai racconti di Jaroslaw Grzedowicz, un bravo scrittore polacco che affronta i temi di fantascienza e fantasy. Il gioco è uscito l'anno scorso grazie all'editore Giochix e anche se in Italia non...
Giochi da tavolo

Come giocare a Glory to Rome

Roma non è certo stata costruita in un giorno. Dopo la distruzione nel 64 D. C. con il famoso incendio, Roma è stata ricostruita completamente. Lo scopo del gioco Glory to Rome è proprio questo, ricostruire Roma da cima a fondo. Nonostante dalla scatola...
Giochi da tavolo

Come giocare a Rubik's Race

Negli anni ottanta, spopolava tra i ragazzi un gioco rompicapo molto avvincente, chiamato il "cubo di Rubik". Come dice la parola stessa è un cubo fatto interamente di quadratini colorati che se girati tra loro danno una combinazione di colori uguali....
Giochi da tavolo

Come giocare a Apples to Apples

"Apples to apples" è un gioco di carte adatto a tutte le età da giocare in gruppo. L'obiettivo del gioco è vincere più round possibili giocando una carta "Mela rossa" (normalmente contenenti dei nomi), la quale deve essere il più possibile coerente...
Giochi da tavolo

Come giocare a Betrayal At The House On The Hill

Betrayal At The House On The Hill significa letteralmente "Tradimento nella casa sulla collina". Il gioco consiste nell'esplorazione di una casa stregata di tre piani posta in cima ad una collina. I personaggi/giocatori sono studenti, professori o semplici...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.