Come giocare a Questo gioco del... calcio

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Questo gioco del...calcio è un simpatico passatempo basato sullo sport più popolare presente nel Bel Paese. Il mondo del pallone, però, viene qui letto attraverso una lente molto particolare, satirica e smaliziata. L'immagine che ne esce fuori è quella di uno sport reale e crudo, preso non troppo sul serio: potrete divertirvi con i calciatori che invece di allenarsi vanno a divertirsi in discoteca, gli arbitri che sabotano le partite e molto, molto altro. Insomma, il calcio è visto da una prospettiva surreale e con il sorriso sulle labbra. Se desiderate trascorrere un pomeriggio spensierato e divertente, questo passatempo può fare davvero al caso vostro. Procediamo, dunque, e vediamo Come giocare a questo gioco del... Calcio, analizzandone le regole e le istruzioni di base.

27

Occorrente

  • Materiale di gioco
  • Tempo libero
37

Fase preparatoria

Questo gioco del... Calcio è una simulazione in chiave satirica del campionato di Serie A e dunque, come è assolutamente normale, i giocatori dovranno affrontare tutte le squadre presenti nel torneo. Non sarà possibile, comunque, scegliere in modo del tutto libero il proprio team: Juventus, Milan e Inter, infatti, non potranno essere scelte. Esse, naturalmente, sono le più forti, dato che hanno un punteggio di 12 punti. Tutte le altre squadre, invece, ne hanno uno che varia da 6 a 11 a seconda dei casi. Dopo aver scelto la propria compagine, i partecipanti riceveranno 200 Testoni (la moneta di scambio del gioco), un segnalino per il Presidente e dovranno indicare il proprio allenatore. Anche qui vi è una certa scelta, dato che i valori degli allenatori di calcio vanno da 1 a 3.

47

Calciomercato

Passata la prima fase, eccoci giunti al momento più atteso per gli amanti di questo sport: il calciomercato. Qui ogni partecipante dovrà spendere al meglio i 2000 Testoni che ha ricevuto nella fase iniziale, mettendoli a frutto. La scelta è vasta: esistono 34 giocatori con un valore variabile (in base alla forza) da 1 a 3. Chi inizia l'asta prende la prima carta dal mazzo, la scopre e dà inizio in via ufficiale all'asta per appropriarsi dei talenti più forti della Serie A. Questa fase non è soggetta ad alcuna turnazione e quindi ogni partecipante potrà fare delle offerte libere e senza vincoli di alcuna sorta. Terminato il calciomercato, può iniziare il gioco in maniera vera e propria.

Continua la lettura
57

Le partite

Una volta che il calciomercato è stato completato, iniziano le partite vere e proprie. Muovendosi con il proprio segnalino, ogni giocatore dovrà affrontare tutte le squadre del campionato una ad una, come in un campionato vero. La vittoria comporta 3 punti, i diritti TV e 200 Testoni, che possono arrivare a 400 se si capita nella casella Sponsor. Il pareggio dà soltanto 1 punto, mentre la sconfitta 0 punti e 100 Testoni di spesa. Questi diventano 200 se si capita nella casella Sponsor, che può essere dunque un boomerang. Prima che la partita abbia inizio, gli altri giocatori hanno la possibilità (anzi, il dovere!) di 'inquinare' il corretto svolgimento del match con diverse carte Imprevisti. A sua volta, però, il Presidente può difendersi giocando altre carte. Questo gioco del... Calcio termina quando tutti hanno completato il tabellone e si stila la classifica.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Conoscere bene la reale forza dei giocatori può dare quel qualcosa in più
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Regole per giocare al Gioco della Vita

Il Gioco della Vita è un gioco da tavolo di società. Si ha a disposizione un tabellone dove ogni giocatore deve intraprendere una serie di scelte che rappresentano il corso della sua vita tra studi, matrimonio, nascita dei figli e imprevisti. Lo scopo...
Giochi da tavolo

Regole per giocare al gioco della bottiglia

Il gioco della bottiglia è senza dubbio uno dei passatempi più popolari alle feste. Si tratta di un gioco di gruppo famoso in ogni parte del mondo, tipico tra i giovani e gli adolescenti. Nella sua versione classica, prevede l'uso di una bottiglia per...
Giochi da tavolo

Come giocare al Gioco della Vita

Il Gioco della Vita è un gioco da tavolo ed è conosciutissimo negli Stati Uniti. Infatti, la sua prima versione risale circa al 1860 fino ad arrivare ai giorni nostri con una nuova grafica. Può essere considerato come una combinazione tra differenti...
Giochi da tavolo

Come giocare al gioco della campana

I giochi all'aperto, in cortile o per strada, sono sempre meno diffusi tra i bambini, soprattutto quelli che vivono nelle grandi città. Le interazioni reali fuori casa sono state nella gran parte dei casi sostituiti da televisione, videogiochi e intrattenimenti...
Giochi da tavolo

Come giocare al Gioco del Sushi

Come giocare al Gioco del Sushi? O meglio, come giocare a Sushi Dice e cos'è con esattezza? Questa guida ha come scopo quello di illustrarvi il gioco e il suo meccanismo. Perciò, se vi piacciono i giochi da tavolo e se vi piace il sushi, siete nel posto...
Giochi da tavolo

Come giocare a Il Gioco della Vita

The game of Life, o per meglio dire IL GIOCO DELLA VITA, nasce in America nel 1860 ad opera di Milton Bradley e solo nel 1960 venne fatta una più aggiornata versione. Si chiama così ed è apprezzato da tutti e per tutti soprattutto dai più giovani...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Gioco dell'Oca

Il Gioco dell'Oca è uno dei più antichi e comuni giochi da tavolo. Le sue origini sembrano risalire a un gioco tradizionale cinese, poi ripreso da Ferdinando I de' Medici, il quale lo offrì in regalo a Filippo II di Spagna. Il gioco come lo conosciamo...
Giochi da tavolo

Come giocare al Gioco dell'Oca

Il Gioco dell'Oca è uno dei giochi da tavolo a percorso più famosi ed amati di sempre. Le sue origini risalgono alla metà del '500 e per volere di Ferdinando De Medici, il quale regalò tale gioco a Filippo secondo re di Spagna. Anche se rivolto maggiormente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.