Come giocare a Panzai

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Panzai è un gioco da tavolo per bambini, il cui sottotitolo dice già tutto sul suo funzionamento: "Panzai, fallo ridere e vincerai!". Protagonista del gioco è un orso di plastica seduto al centro della scena. Per quanto apparentemente l'orso possa sembrare scontroso e burbero, in realtà nasconde un cuore tenero che deve solo trovare il giusto modo per venire allo scoperto. Riuscirete a farlo finalmente sorridere e a tirar fuori la sua parte migliore? Scopriamo insieme vedendo come giocare a Panzai.

24

Elementi del gioco

Di per sè il gioco è veramente elementare, ma gode di una semplicità ludica perfetta per il pubblico cui è rivolto. I bambini impazziranno per Panzai! Nel regno animale, l'orso è da sempre identificato come il gigante buono: grande e spaventoso, burbero ed un po' chiuso, ma anche molto dolce e gentile se sapete come prenderlo. Vi ricordare Yoghi, il famoso orso sempre in lotta contro il Ranger per potersi accaparrare il pranzo? Gli orsetti suscitano simpatia ed è per questo che il progonista del gioco è proprio un orso. Il game in sè è veramente essenziale: un orso in plastica seduto su un trono fatto di tronchi, dei dadi e 3 pile stilo, non incluse nel gioco.

34

Come giocare a Panzai

Lo scopo del gioco è far scoppiare l'orso in una sonora risata. Per farlo ogni giocatore avrà a disposizione un lancio di dadi che deciderà se dovrà solleticare l'orso per farlo ridere o se dovrà dargli dei pizzicotti, che invece gli faranno molto male e lo metteranno di cattivo umore. I dadi decideranno anche se solleticare l'orso sulla pancia o sui piedi. Panzai reagirà al tocco dei piccoli giocatori grazie al funzionamento a batteria e comincerà quindi a muoversi e a ridere in base alle sollecitazioni. L'orso farebbe di tutto pur di non ridere, quindi non prendete tanto sotto gamba l'impresa che state per affrontare! Uno dei lati positivi del gioco è che può essere condotto anche in solitaria, quindi con un solo bambino che si diverte a spese del malcapitato orso.

Continua la lettura
44

Considerazioni finali sul gioco

Il gioco ha un costo indicativo di 20,00€ ed è di facile reperibilità anche online. È molto semplice nel suo funzionamento, non ha bisogno di lunghe spiegazioni e di grandi introduzioni. È ovviamente rivolto ad un pubblico di piccoli o piccolissimi giocatori, che si divertiranno davvero tanto nel cercare di far ridere lo scontroso orsetto. Nel gioco viene data la possibilità di giocare in solitaria, come già accennato, ma è possibile anche far giocare 2 o 3 bambini insieme, che si divertiranno il doppio! È un gioco tranquillo e sicuro, che vi permetterà di far trascorrere una serata in allegria e leggerezza a vostro figlio, regalando anche un po' di tranquillità a voi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

iPhone e iPad

Come giocare a Hay Day

Tutti i dispositivi mobili sono diventati ormai degli oggetti multifunzione. Uno smartphone infatti non serve solo a telefonare, ma può essere d'aiuto per facilitarci tantissimi compiti. Nello stesso tempo però, può tramutarsi facilmente in una console...
iPhone e iPad

Come giocare a Colorcube

"Gira i tasselli e combina i colori in questo rompicapo minimalista ma visivamente splendido." Colorcube è un minigioco presente sull'App store ufficiale di Apple utilizzabile su Iphone ed Ipad. Come dice la stessa descrizione citata sullo store ufficiale...
iPhone e iPad

Come giocare a Power Hoover

se anche voi da piccoli sognavate di svolazzare in giro con il famoso hoverboard di Ritorno al futuro, Power Hoover fa al caso vostro. Power Hover è un gioco parecchio interessante, con una grafica molto minimale e allo stesso tempo con un design che...
iPhone e iPad

Come giocare a Head Soccer

Oggigiorno, soprattutto per quanto riguarda le nuove generazioni, è impossibile non notare quanto sia importante la presenza di uno o pù giochi sul proprio cellulare da utilizzare come passatempo; la maggior parte di questi sono gratuiti e scaricabili...
iPhone e iPad

Regole per giocare a Chi vuol essere milionario

"Chi vuol essere milionario?" è la domanda retorica più famosa di sempre, che indica l'acclamato gioco a premi, andato in onda su Canale 5 fino al 2011, condotto da Gerry Scotti. Negli undici anni in cui è stato trasmesso il gioco ha cambiato diverse...
iPhone e iPad

Come giocare a The Sims Freeplay per iPad

Oggi parleremo di The Sims Freeplay! Tutti hanno giocato a un The Sims nella loro vita (naturalmente tutti quelli che sono vissuti nel periodo del gioco). Questa serie pensate che è nata nel 2000! Il primo simulatore di vita in assoluto riscuotendo un...
iPhone e iPad

Candy Crush Saga: come sbloccare dei nuovi livelli

Se anche voi non riuscite a resistere alla tentazione di far fuori un po di caramelle in gruppi da tre o più questa è la guida che fa per voi. Candy Crush Saga è il videogioco online per dispositivi mobili e Facebook sviluppato dalla King. Com diventato...
iPhone e iPad

Trucchi 8 Ball Pool iPhone e iPad

L'applicazione 8 Ball Pool è una di quelle più amate e ricercate dai clienti Apple per i dispositivi Iphone e Ipad per giocare a biliardo, anche se alcuni si lamentano della mancanza di una chat privata. Piace perché se si è bravi si può andare avanti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.