Come giocare a Naufragos

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Naufragos è un gioco da tavolo semi-cooperativo, godibile e divertente, semplice ed adatto anche ai giocatori non particolarmente assidui. Dalla durata contenuta, si rivela molto originale. Paragonabile solo per titolo a Robinson Crusoe, ha un'esperienza di gioco ed un'ambientazione totalmente differenti. I superstiti di un naufragio raggiungono a nuoto le rive di un'isola deserta. Sfruttando le varie abilità lottano per la sopravvivenza. Esplorano la terra incontaminata e studiano una strategia per tornare alla civiltà. La scatola del gioco contiene il tabellone principale (in tre sezioni), vari segnalini, 1 mazzo di Carte Evento, 1 di Carte Resti Naufrago. Si aggiungono le carte di Accampamento, quelle Terreno e dei Personaggi. Ma ecco come giocare a Naufragos.

27

Occorrente

  • Scatola con il gioco
  • Abilità e fortuna
37

La preparazione

Giocare a Naufragos è un'esperienza unica. Semplice ed avvincente, garantisce la giusta tensione e molti colpi di scena. Il set-up richiede qualche minuto ed un pizzico di attenzione in più. Pertanto, dopo aver uscito tutti gli elementi dalla scatola, separare le carte senza numero in 3 mazzi (giallo, rosso e verde). Selezionare 6 carte a caso dal mazzo con il numero e distribuirle sui 3 precedenti. Quindi, posizionare questi ultimi sul tabellone, nei rispettivi campi Costa, Interno e Centro. Sistemare le carte Accampamento di Naufragos nell'apposita plancia. Quelle Evento, invece, vanno ordinate in base al numero. Completare poi con le riserve di cibo, di legno ed i vari segnalini per ciascun giocatore.

47

Il gioco

Le carte Personaggio di Naufragos contengono tratti descrittivi, azioni e tracce energia. Queste ultime si ridurranno in caso di ferite, curabili in vario modo. Tuttavia, nel corso del gioco potrebbero anche trasformarsi in traumi causando il decesso. Giocare a Naufragos è semplicissimo. Parte chi possiede il segnalino bianco. Il naufrago effettuerà la prima azione disponibile sulla carta Personaggio. Successivamente pescherà una carta Evento, risolvendone gli effetti con conseguenze più o meno durature. A turno, in senso orario, ogni naufrago farà il suo gioco su Naufragos. Le azioni di ciascun giocatore si svolgeranno su tre diverse mappe, fino a raggiungere la cima della Montagna. Qui, potranno incontrare la salvezza con maggiori probabilità.

Continua la lettura
57

La vittoria

Giocare a Naufragos è molto stimolante. Non si tratta solo di studiare strategie vincenti. Non si collabora solamente per sopravvivere. Da semi-cooperativo, ogni naufrago fa il proprio gioco. Nel corso della partita di Naufragos ognuno accumula Punti Storia, preziosi per la vittoria. Quest'ultima infatti non dipende esclusivamente dal raggiungimento della Montagna, momento in cui si dichiara la fine della partita. I Punti Storia si ottengono narrando in un diario la propria avventura. Vince Naufragos chi scrive il racconto migliore, sorprendendo un editore. Tuttavia, si possono accumulare anche migliorando l'accampamento; oppure, con azioni per il bene comune come il falò o l'aiuto in spiaggia.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Accumulare più Punti Storia possibili
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Come giocare a La torre stregata

La torre stregata è un gioco da tavola molto intuitivo, adatto ai ragazzi ma soprattutto ai bimbi più piccoli che possono giocare con l'aiuto dei genitori. Si può giocare in due ed occorre poco spazio, in cameretta o, perché no, su un tappeto in soggiorno...
Giochi da tavolo

Come giocare a Max Skiacciatutto

Il gioco per i bambini è un'esperienza fondamentale, per crescere e divertirsi. A volte la scelta migliore è un gioco da tavola perché lascia i bambini liberi di giocare autonomamente in sicurezza. Ma è sempre meglio alternare a questo tipo di attività...
Giochi da tavolo

Come giocare al mercante in fiera

Mercante in fiera è un gioco da tavolo, riprodotto dal gioco trasmesso in televisione. Questo gioco non prevede pedine. Per giocare si utilizzano due mazzi identici di carte speciali, da quaranta, l'unico strumento di gioco. Giocare al "mercante in fiera"...
Giochi da tavolo

Come giocare a Imperial 2030

L'estate è la stagione in cui trascorriamo la maggior parte del tempo con gli amici, tra allegria e giochi collettivi. Oggi proviamo a vedere come giocare a Imperial 2030, un gioco divertente, molto coinvolgente ed appassionante. Per giocare a questo...
Giochi da tavolo

Come giocare a rubamazzo

Tutti gli appassionati di carte sanno giocare a rubamazzo. Giocare a rubamazzo è facile. Possono farlo tutti, infatti spesso i bambini ci giocano. Rubamazzo è un gioco semplice e divertente. Permette ai bambini di imparare i valori delle carte. Non...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Memory

Tutti noi da bambini abbiamo giocato a Memory. Memory è un gioco di carte semplice e divertente. Memory stimola lo sviluppo della memoria. Crescendo però capita di dimenticare come si gioca. Non ricordate bene le regole per giocare a Memory? Probabilmente...
Giochi da tavolo

Come giocare a l'Allegro Chirurgo

Come giocare a l'Allegro Chirurgo? L'allegro chirurgo è uno dei più famosi giochi da tavolo della Hasbro. Esso rappresenta la versione italiana del tradizionale gioco americano Operation di Milton Bradley. Divertente e allegro, l'allegro chirurgo prevede...
Giochi da tavolo

Come imparare a giocare a King

Giocare con le carte è molto diffuso, soprattutto in Italia ed in particolare nelle occasioni di festa (Natale e vacanze estive tra le altre). Può anche capitare di voler giocare a carte con gli amici, per passare il tempo divertendosi e allenando,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.