Come giocare a Monbasa

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Come giocare a Monbasa si caratterizza dall'obiettivo di colonizzare la parte più estesa possibile del continente africano: infatti il tavolo da gioco rappresenta l'Africa nella sua interezza, divisa però in diverse porzioni di territorio che dovranno essere controllate da quattro compagnie commerciali nel corso della partita. Le compagnie hanno la particolarità di non appartenere ai singoli giocatori ma di essere solo in gestione temporanea agli stessi, creando così una speculazione continua del c. D. Mercato azionario, in quanto ogni partecipante potrà acquisire le azioni della compagnia maggiormente desiderata.

26

Occorrente

  • Voglia di partecipazione e attenzione alle mosse altrui
36

Preparazione e pianificazione

Posto il tabellone al centro del tavolo, vengono distribuite le carte a tutti i giocatori in modalità coperta. Una volta terminata l'assegnazione si voltano le carte in modo rendere nota la spartizione effettuata. Ai bordi della plancia di gioco sono posti quattro tracciati che i giocatori dovranno seguire e riempire con gli investimenti fatti nelle quattro compagnie, che si distinguono in base al colore, ovvero rosso, giallo, bianco e marrone.
I tracciati in sintesi rappresentano il percorso e lo sviluppo del gioco e al termine della partita il vincitore verrà decretato in base a quanto riportato nel tracciato stesso.

46

Svolgimento del gioco e strategia

Il susseguirsi delle azioni determinate dal tipo di carte utilizzate genera una interazione continua tra i giocatori. Le carte rappresentano quattro differenti tipologie di azione: quelle merci hanno la specifica funzione di ottenere nuove carte, mentre quelle espansione rappresentano invece l'incremento della base commerciale utilizzata in quel momento. Infine quelle contabili e mercanti di diamanti consentono di concludere affari che verranno segnati sui tracciati.
L'azione intrapresa sarà necessariamente collegata alle mosse degli altri partecipanti e
il meccanismo del recupero delle carte giocate nel mazzo centrale consente di alternare le giocate e le intenzioni di sviluppo rendendo piacevole e differente ogni sessione di partita.
Prevedere in anticipo le mosse degli avversari, l'utilizzo di quali carte costituirà la vera e propria tattica vincente.

Continua la lettura
56

Considerazioni finali

La meccanica del gioco pur non essendo una novità in senso assoluto assicura però il divertimento per una serata passata in compagnia. Durante i sette turni che consistono nello svolgimento completo di una partita non bisognerà però rilassarsi troppo, tenuto conto del fatto che ogni azione e ogni sviluppo del gioco risulterà essere collegato e dipendente da quello degli altri giocatori.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Tanta pazienza prima di sferrare l'azione vincente

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Come giocare a Max Skiacciatutto

Il gioco per i bambini è un'esperienza fondamentale, per crescere e divertirsi. A volte la scelta migliore è un gioco da tavola perché lascia i bambini liberi di giocare autonomamente in sicurezza. Ma è sempre meglio alternare a questo tipo di attività...
Giochi da tavolo

Come giocare al mercante in fiera

Mercante in fiera è un gioco da tavolo, riprodotto dal gioco trasmesso in televisione. Questo gioco non prevede pedine. Per giocare si utilizzano due mazzi identici di carte speciali, da quaranta, l'unico strumento di gioco. Giocare al "mercante in fiera"...
Giochi da tavolo

Come giocare a Imperial 2030

L'estate è la stagione in cui trascorriamo la maggior parte del tempo con gli amici, tra allegria e giochi collettivi. Oggi proviamo a vedere come giocare a Imperial 2030, un gioco divertente, molto coinvolgente ed appassionante. Per giocare a questo...
Giochi da tavolo

Come giocare a rubamazzo

Tutti gli appassionati di carte sanno giocare a rubamazzo. Giocare a rubamazzo è facile. Possono farlo tutti, infatti spesso i bambini ci giocano. Rubamazzo è un gioco semplice e divertente. Permette ai bambini di imparare i valori delle carte. Non...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Memory

Tutti noi da bambini abbiamo giocato a Memory. Memory è un gioco di carte semplice e divertente. Memory stimola lo sviluppo della memoria. Crescendo però capita di dimenticare come si gioca. Non ricordate bene le regole per giocare a Memory? Probabilmente...
Giochi da tavolo

Come giocare a l'Allegro Chirurgo

Come giocare a l'Allegro Chirurgo? L'allegro chirurgo è uno dei più famosi giochi da tavolo della Hasbro. Esso rappresenta la versione italiana del tradizionale gioco americano Operation di Milton Bradley. Divertente e allegro, l'allegro chirurgo prevede...
Giochi da tavolo

Come imparare a giocare a King

Giocare con le carte è molto diffuso, soprattutto in Italia ed in particolare nelle occasioni di festa (Natale e vacanze estive tra le altre). Può anche capitare di voler giocare a carte con gli amici, per passare il tempo divertendosi e allenando,...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Tris

Tra i giochi da tavolo più comuni e divertenti spicca senza ombra di dubbio il tris, un gioco semplice e simpatico che è possibile praticare in qualsiasi posto e circostanza, data la sua versatilità e semplicità. Il gioco del tris presenta tuttavia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.