Come giocare a Mistfall

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il gioco da tavolo Mistfall è sicuramente molto cooperativo e di genere fantasy. È strutturato egregiamente e si può giocare fino a 4 giocatori, per una durata complessiva che può estendersi fino a due ore circa. Eccoci allora catapultati in una terra fredda, quella di Valskyrr, dove i nostri eroi devono evitare che la stessa venga presa dalla gelida nebbia. Ma le cose non sono mai facili ed infatti pure in questo gioco bisogna evitare che nessun eroe cada o che il tempo termini, perché altrimenti significherebbe la fine per tutti. Ogni eroe però ha a disposizione il suo mazzo di carte che rappresenta punti vita. Allora, perché non dare un'occhiata a come giocare a Mistfall.

26

Occorrente

  • Scatola del gioco Mistfall
36

Scoprire il contenuto della scatola di gioco

Per iniziare a giocare a Mistfall bisogna naturalmente aprire la scatola del gioco e prendere confidenza con i vari elementi. Infatti all'interno troveremo: la mappa di 9 tessere, e poi altre 22 tessere divise in quelle delle terre della morte, terre selvagge, terre di confine e terra paradiso, poi è presente una plancia avventura, 356 carte, 7 plance per i giocatori, la cascata, dei cubi e così via.

46

Iniziare a giocare

In Mistfall non esiste un giocatore in particolare che inizia il gioco, ma lo stesso viene scelto a seconda della convenienza. Pure in caso di pareggio il problema si risolve sempre in base a cosa decidere per convenienza. Questo gioco è a tempo, ma alla fine di ogni turno si deve prendere una carta tempo che farà avanzare il segnalino del tempo. Se lo stesso arriva all'ultima casella il gioco finisce con la sconfitta generale che può succedere anche se si perde un solo eroe prima dell'incontro con il Boss. Ecco allora tutti gli eroi che viaggiano insieme, cioè in gruppo, cercando di vincere gli incontri e posizionando i propri segnalini. Ma girare troppo significa anche correre dei rischi, mentre fuggire da un incontro vuol dire pagare una penalità. Lo scopo principale è quello di raggiungere l'incontro Speciale.

Continua la lettura
56

Capire le 7 fasi di ogni turno

Mistfall è composto da diverse fasi per ogni turno ed esattamente ce ne sono 7. Ecco allora la fase rinforzo per vedere se ci sono delle carte nemico e dove sono posizionati i cubi sulla plancia avventura. Poi c'è la fase viaggio per posizionare gli eroi in un luogo preciso sulla mappa. Nella fase inseguimento ecco delle creature con cattive intenzioni che cercheranno di raggiungerci. La fase eroe è quella principale dove si sviluppano gli scontri e le battaglie. Infine ci sono le fasi difesa, incontro e tempo dove ricevere le ricompense e dove attuare le varie condizioni.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si consiglia di eseguire delle strategie controllando tutti gli elementi a disposizione

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Come giocare a The Republic of Rome

The Republic of Rome è un gioco da tavolo. Come tutti i giochi da tavolo, anche questo è un gioco di società che unisce gli amici che vogliono stare a casa una sera in compagnia. Come giocare è piuttosto semplice se si seguono le regole del gioco....
Giochi da tavolo

Come giocare a Max Skiacciatutto

Il gioco per i bambini è un'esperienza fondamentale, per crescere e divertirsi. A volte la scelta migliore è un gioco da tavola perché lascia i bambini liberi di giocare autonomamente in sicurezza. Ma è sempre meglio alternare a questo tipo di attività...
Giochi da tavolo

Come giocare al mercante in fiera

Mercante in fiera è un gioco da tavolo, riprodotto dal gioco trasmesso in televisione. Questo gioco non prevede pedine. Per giocare si utilizzano due mazzi identici di carte speciali, da quaranta, l'unico strumento di gioco. Giocare al "mercante in fiera"...
Giochi da tavolo

Come giocare a Imperial 2030

L'estate è la stagione in cui trascorriamo la maggior parte del tempo con gli amici, tra allegria e giochi collettivi. Oggi proviamo a vedere come giocare a Imperial 2030, un gioco divertente, molto coinvolgente ed appassionante. Per giocare a questo...
Giochi da tavolo

Come giocare a rubamazzo

Tutti gli appassionati di carte sanno giocare a rubamazzo. Giocare a rubamazzo è facile. Possono farlo tutti, infatti spesso i bambini ci giocano. Rubamazzo è un gioco semplice e divertente. Permette ai bambini di imparare i valori delle carte. Non...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Memory

Tutti noi da bambini abbiamo giocato a Memory. Memory è un gioco di carte semplice e divertente. Memory stimola lo sviluppo della memoria. Crescendo però capita di dimenticare come si gioca. Non ricordate bene le regole per giocare a Memory? Probabilmente...
Giochi da tavolo

Come giocare a l'Allegro Chirurgo

Come giocare a l'Allegro Chirurgo? L'allegro chirurgo è uno dei più famosi giochi da tavolo della Hasbro. Esso rappresenta la versione italiana del tradizionale gioco americano Operation di Milton Bradley. Divertente e allegro, l'allegro chirurgo prevede...
Giochi da tavolo

Come imparare a giocare a King

Giocare con le carte è molto diffuso, soprattutto in Italia ed in particolare nelle occasioni di festa (Natale e vacanze estive tra le altre). Può anche capitare di voler giocare a carte con gli amici, per passare il tempo divertendosi e allenando,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.