Come giocare a Maze Cat

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Cos’hanno in comune un tenero gattino e il mito leggendario del labirinto? Be’… non molto a dire il vero, ma la software house Superbox ha trovato comunque il modo di metterli insieme in questo divertente gioco per dispositivi Android.
Maze Cat è un titolo arcade, un passatempo colorato da giocare pochi minuti per volta adatto per riempire buchi di tempo, ma che può rappresentare anche una buona sfida per chi si lascia prendere la mano e vuole portare a termine tutti i livelli. All’inizio sembra tutto facile. I primi cento labirinti scorrono via che è una meraviglia, un giocatore medio se la cava in meno di un’ora; poi però le cose iniziano a complicarsi un pochino e ci vuole un po’ di pazienza per andare avanti.
Vediamo un po’ come tirare fuori dai guai il gattino Rookie e condurlo all’uscita dei labirinti con questa semplice guida.

28

Occorrente

  • Dispositivo Android con Android 4.1 o versioni successive
38

Il gattino gioca con le dita

Per far muovere Rookie attraverso il labirinto è sufficiente strisciare il dito sullo schermo del dispositivo in una delle quattro direzioni possibili: su, giù, destra, sinistra. Il gattino si muove in automatico lungo la direzione indicata fino al primo incrocio di strade disponibile. In pratica, noi dovremmo limitarci ad agire ogniqualvolta Rookie si trova a una svolta del labirinto e scegliere quale direzione prendere.
Il gameplay è tutto qui: scelta della direzione, spostamento automatico di Rookie fino a un incrocio, nuova scelta della direzione da prendere, spostamento di Rookie a un nuovo incrocio. Se si sbaglia e si finisce in un vicolo cieco è sempre possibile tornare indietro.

48

Livelli di difficoltà

Come detto i primi livelli sono abbastanza facili. Il gattino Rookie ha dimensioni abbastanza grandi in rapporto allo schermo e così anche l’uscita, mentre il labirinto si limita a pochi corridoi superabili con due o tre svolte.
Poi però si scopre che dal menù principale è possibile accedere a ogni livello sbloccato e si scoprono quattro modalità diverse: Normal, Dark, Time, X-Mas. Per ognuna di queste modalità ci sono ben cinque livelli di difficoltà: Basic, Easy, Normal, Hard, Extreme. E per ogni grado di difficoltà cento livelli a disposizione. Il conto è presto fatto: dobbiamo affrontare duemila labirinti.
Se nei livelli Basic ed Easy il tutto è tranquillamente gestibile, dal livello Normal in poi le cose si complicano notevolmente. Ci sono svolte su svolte e decine di strade senza uscita, il labirinto diventa molto grande, il nostro gatto una pulce e l’uscita solo un buchetto sullo schermo. Per gestire la difficoltà crescente bisogna munirsi di pazienza e magari affrontare il gioco in brevi sessioni per diminuire la frustrazione.

Continua la lettura
58

Modalità di gioco

La modalità Normal, come dice il titolo stesso, non ha nulla di particolare. C’è il gattino, l’uscita e il labirinto.
La modalità Dark spegne tutte le luci. Appena avviato il livello possiamo vedere l’intero labirinto, poi si fa buio e solo il gattino e l’uscita rimangono evidenziati da un cerchio di luce. Per fortuna, ogni volta che Rookie si muove in un corridoio, questo si illumina e rimane in luce anche quando lo abbiamo lasciato a una svolta.
La modalità Time, forse la più complicata, ci impone di trovare l’uscita dal labirinto entro un certo lasso di tempo, perlopiù pochi minuti. Se non ci riusciamo quando il timer arriva allo zero, dobbiamo ricominciare il livello.
Nella modalità X-Mas, in pieno stile natalizio, dobbiamo recuperare un sacco pieno di regali dentro il labirinto prima di recarci all’uscita.

68

Bonus di gioco

A facilitarci un pochino la soluzione dei livelli ci vengono incontro le orme di Rookie. Ogni volta che il gattino si muove lungo un corridoio si lascia dietro una scia di impronte. In questo modo, con un semplice colpo d’occhio, specie se finiamo in un vicolo cieco e dobbiamo tornare indietro, possiamo vedere le strade che abbiamo già preso e alla prima svolta utile prendere un corridoio libero da impronte.
Un’ulteriore facilitazione è la presenza di un icona che rappresenta un pesciolino. Premendola, un piccolo pesce giallo comparirà nel labirinto e Rookie si sposterà automaticamente per raggiungerlo. Ovviamente la strada che il gattino percorre per raggiungere il pesce è quella giusta che conduce all’uscita del livello. Così, con questo bonus, possiamo avvicinarci all’uscita. Attenzione però, è utilizzabile solo due volte, poi andrà ricaricato tramite acquisti in app, oppure guardando dei filmati pubblicitari.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Anziché cercare di tenere a mente tutto il labirinto, specie in quelli più estesi, si possono affrontare le svolte una a una. Quando si arriva a un’intersezione si controllano le strade per qualche corridoio e si escludono quelle che portano a un vicolo cieco. Si fa quindi avanzare Rookie in quella libera e si procede così fino all’uscita.
  • Un’altra soluzione, attuabile però solo nei labirinti più piccoli, e di studiare il labirinto partendo dall’uscita per arrivare a Rookie; in questo modo si escludono buona parte dei vicoli ciechi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come giocare a Radiant Defense e Dead Trigger

Radiant Defense e Dead Trigger sono due giochi per i dispositivi Android. La grafica è molto ben fatta, soprattutto in Dead Trigger dove ogni cosa è in 3D. In generale sono entrambi molto coinvolgenti se vi piacciono i giochi di azione e strategia....
Android

Come giocare a Dr. Driving

In questa guida ti mostrerò come giocare a Dr. Driving, un gioco di guida disponibile su tutti i dispositivi mobili Android. L'obiettivo di questo gioco è scegliere un obiettivo, selezionare la tua macchina preferita e raggiungere l'obiettivo. Gli obiettivi...
Android

Come giocare a War Robots

Amate i Robot? Magari anche tutte quelle armi laser e super futuristiche che si vedono all'interno delle migliori pellicole al cinema? Bene! Allora avrete sicuramente sentito parlare di War Robots. Si tratta di un gioco disponibile per smartphone che...
Android

Come giocare a Ace Fishing

Nel folto novero di giochi scaricabili su smartphone Android, non sono molti quelli che hanno la pesca come tema. Fortunatamente, tuttavia, è disponibile per gli appassionati un titolo ben sviluppato e divertente come Ace Fishing, che si propone l'obiettivo...
Android

Come giocare a Counter Terrorist

Con l'arrivo dell'inverno e del cattivo tempo è naturale volersi dedicare a qualche passatempo semplice ed intuitivo per sbancare la giornata. In questo possono venirci in aiuto i nostri fidati smartphone, ormai compagni di vita essenziali per tutta...
Android

Come giocare con il joystick su Android

In alcuni giochi per sistemi operativi Android i controlli sullo schermo touch possono risultare scomodi, poco precisi o limitarne la visuale ridicendo così la piacevolezza dell'esperienza di gioco. Perché allora non usare i comandi di un controller?...
Android

Come giocare a FIFA Mobile Calcio

Fifa è un'istituzione tra i videogiochi di tipo calcistico. Chiunque ami il calcio, non può non aver partecipato ad almeno una sfida con il joystick in mano. Per tutti gli appassionati, la EASports ha deciso di trasferire il gioco anche su smartphone....
Android

Come giocare a Vikings: War of Clans

Vikings: War of Clans è un'applicazione/videogioco che può essere scaricata in maniera completamente gratuita sul proprio cellulare, tramite Playstore oppure Appstrore. La dinamica del gioco è molto semplice e ci vuole veramente poco tempo per comprendere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.