Come giocare a Lords of Waterdeep

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Lords of Waterdeep è un gioco da tavolo fruibile dai due ai cinque giocatori, forse poco conosciuto, ma comunque degno di nota nel settore. L'ambientazione è molto curata, con riferimenti precisi ai romanzi di riferimento e una spiegazione della storia, alla fine del manuale, per chi non li avesse mai letti. Dunque, senza esitazioni, vediamo brevemente come giocare a Lords of Waterdeep!

25

Le componenti

La scatola si presenta molto curata al suo interno, con una plastica creata appositamente su misura per contenere tutte le componenti. Tra i vari oggetti ricordiamo almeno le carte-intrigo e le carte-Lord, le monete di forma quadrata con foro centrale, le miniature e la mappa.

35

La struttura del gioco

Le meccaniche sono le consuete per i giochi da tavolo: vi si trovano delle missioni da compiere, che riguardano maghi, guerrieri, ladri e altri, indispensabili per realizzare gli incarichi. Una missione tipo può riguardare la fuga di alcuni guerrieri, per cui il giocatore dovrà utilizzare le monete per assoldare/corrompere chi di dovere. Al termine della missione, se tutto va a buon fine, il giocatore ottiene, oltre ai guerrieri, una ricompensa in punti prestigio.

Continua la lettura
45

I turni

Il gioco ha una durata nella media: tutto dipende come al solito dal numero dei giocatori e dal loro coinvolgimento, ma siamo nell'ordine dei 60-80 minuti a partita. Tutto si svolge in otto "round": ogni giocatore posiziona i propri agenti negli edifici liberi, ottenendo alcuni benefici. I nuovi edifici, invece, offrono privilegi solamente a coloro che li hanno edificati. Ogni giocatore riceve una carta-Lord, poiché ogni signore della città ha specifici interessi in merito alle varie missioni. Attraverso le carte-intrigo, infine, è poi possibile attivare alcuni effetti speciali (scambiare avventurieri, ottenere bonus, etc.), che consentono l'interazione e (solitamente) lo scontro con gli avversari.

55

Gli altri particolari

Non si può certo dire che Lords of Waterdeep sia un gioco da tavolo innovativo, ma non sempre si può innovare e non sempre le meccaniche consuete possono definirsi noiose. Al contrario, LoW riprende la tipica struttura che prevede un personaggio caratteristico, una missione particolare e l'interazione con l'universo di riferimento, che in questo caso è particolarmente curato. Le regole in sé, come abbiamo descritto, sono alquanto semplici e per i vari turni è sufficiente seguire quanto indicato dalle carte e dalle missioni. L'unico limite, per i meno pratici, è che il gioco è in lingua inglese, ma in generale questo non limita affatto la comprensione e il divertimento.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Come giocare a Sheriff of Nottingham

Sheriff of Nottingham è un gioco da tavolo che si ispira alla leggenda di Robin Hood, il ladro che rubava ai ricchi per dare ai poveri. In questo caso, però, protagonista non è il famoso arciere ma il suo più acerrimo antagonista, lo Sceriffo di Nottingham....
Giochi da tavolo

Come giocare a Escape: The Curse of the Temple

Escape: The Curse of the Temple è un gioco estremamente rapido e collettivo. Una partita a questo gioco da tavolo dura solamente 10 minuti, dato che il tempo è proprio uno dei 'nemici' che dovrete superare. La trama di base è immediata e ricalca uno...
Giochi da tavolo

Come giocare a The Pursuit of Happiness

The Pursuit of Happiness è un gioco di carte in cui si ripercorrono le tappe fondamentali della vita di una persona, quindi l'adolescenza, l'età adulta e la vecchiaia. Bisogna quindi gestire la vita scolastica e poi quella lavorativa, oltre che la vita...
Giochi da tavolo

Come giocare a The Lord of the Ice Garden

The Lord of the Ice Garden è un gioco da tavolo ispirato ai racconti di Jaroslaw Grzedowicz, un bravo scrittore polacco che affronta i temi di fantascienza e fantasy. Il gioco è uscito l'anno scorso grazie all'editore Giochix e anche se in Italia non...
Giochi da tavolo

Come giocare a Game of Trains

Game of Trains, in italiano "Gioco di Treni", è costituito da un mazzo di ottantotto carte. Tali carte si distinguono in due tipi: carta locomotiva (ve ne sono quattro in tutto) e carta vagone (ogni carta vagone è caratterizzata da un numero, che va...
Giochi da tavolo

Come giocare a Tales of Arabian Nights

Tales of Arabian Nights è un gioco da tavolo particolarmente curato nell'ambientazione e nelle trame, che non smettono mai di stupire e riducono al minimo la ripetitività. Avete mai letto le novelle de "Le mille e una notte"? Vi hanno affascinato? Se...
Giochi da tavolo

Come giocare a Isle of Skye

I giochi da tavolo rappresentano al giorno d'oggi uno dei passatempi preferiti da tantissime persone al mondo. Essi infatti generalmente risultano essere molto semplici da comprendere, sono divertenti e soprattutto molto adatti per essere eseguiti in...
Giochi da tavolo

Come giocare a Fields of Green

Fields of Green rappresenta il passatempo ideale per gli amanti della natura e, in particolare, della vita di campagna. Grazie a questo gioco da tavolo, infatti, è possibile trascorrere ore divertenti coltivando dei campi o dedicandosi all'allevamento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.