Come giocare a Les Loups: Garous de Thiercelieux

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Les Loups-Garous de Thiercelieux è un gioco da tavolo di atmosfera in cui i partecipanti vengono catapultati nella realtà di un piccolo villaggio, Thiercelieux per l’appunto, che è infestato dai Loups-Garous (Lupi Mannari). Ne esistono svariate versioni, dalla classica con 24 carte alla estesa con 36 carte, per un divertimento di 30-40 minuti a partita adatto agli 8 e passa giocatori al di sopra dei 10 anni. Allora, siete pronti a sedervi in cerchio e a indovinare chi sono i Loups-Garous (Lupi Mannari)? Imparate con noi come giocare a Les Loups-Garous de Thiercelieux con la nostra guida su come giocare a Les Loups: Garous de Thiercelieux. Per quale squadra parteggerete, quella degli umani o quella dei mostri? Sarà il Fato a decidere!

26

I ruoli

A ogni partecipante viene assegnato un ruolo da interpretare: un personaggio essenziale, come i Loups-Garous (Lupi Mannari) e i Simple Villageois (Villici), o un personaggio speciale, come il Maire du Village (Sindaco), il Chasseur (Cacciatore), la Sorcière (Maga), la Petite Fille (Bambina), il Voyante (Veggente), il Voleur (Ladro), Cupidon (Cupido) e gli Amoureux (Innamorati). Ovviamente, non deve mancare il Moderatore, un narratore che controlla il corretto andamento di Les Loups-Garous de Thiercelieux e racconta la storia del villaggio e dei suoi abitanti. Il successo del gioco sta proprio nella bravura del Moderatore, un narratore dalla parlantina sciolta e dalla fantasia sfrenata che deve conoscere le regole alla perfezione e che deve sapere le caratteristiche e le azioni di ogni personaggio.

36

Gli obiettivi

Les Loups-Garous de Thiercelieux si svolge in un alternarsi di notti e giorni. Di notte, la squadra dei Lupi Mannari sceglie una vittima e la elimina. Di giorno, il Moderatore proclama il delitto del Villico che è stato assassinato nelle ore precedenti al sorgere del sole, poi il giocatore che lo interpretava si ritira, quindi il villaggio, aiutato o ostacolato dai personaggi speciali, indaga e delibera su chi, a suo dire, è uno dei mostri che hanno compiuto il crimine e infine il personaggio che viene indicato come un Lupo Mannaro viene linciato, rivelato e cacciato dal gioco. Vince la squadra degli umani se vengono scoperti e uccisi tutti i Lupi Mannari. Vince la squadra dei mostri se viene sterminato il villaggio al completo, anche se rimane un solo Lupo Mannaro. CASO PARTICOLARE: vincono gli Innamorati se sono gli unici a salvarsi, perché gli Innamorati possono essere sia umani che mostri e si proteggono a vicenda, sopravvivendo o morendo sempre insieme.

Continua la lettura
46

Il gioco nella fase della notte

-PRIMA NOTTE. Il Moderatore deve intimare a tutti i partecipanti di chiudere gli occhi, poi deve chiamare i personaggi, uno alla volta, quindi deve comandargli di aprire gli occhi e di eseguire la loro rispettiva azione e infine deve imporgli di richiudere gli occhi prima di passare al personaggio successivo. Per esempio, il Moderatore deve dire: <> (Cupido decide quali personaggi fare innamorare) <> (il Moderatore tocca sulla testa gli Innamorati che aprono gli occhi, si riconoscono, richiudono gli occhi) o <> (i Lupi Mannari eliminano il Villico che vogliono assassinare) << Lupi Mannari, richiudete gli occhi!>>. Durante la PRIMA NOTTE, i personaggi vengono chiamati in questo ordine: Ladro (che in una partita può scambiare il suo ruolo con un altro una volta soltanto), Cupido, Lupi Mannari, Veggente (che ha il potere di farsi mostrare il ruolo di qualcuno), Maga (che ha una pozione VITA e una pozione MORTE per resuscitare o ammazzare chiunque voglia). Un ruolo unico e importantissimo è quello della Bambina: infatti, chi la interpreta può sbirciare quando il Moderatore chiama i Lupi Mannari, ma deve essere rapido per non farsi scoprire dai mostri, altrimenti sarà in grave pericolo di vita!!!

56

Il gioco nella fase del giorno e in quelle successive

-PRIMO GIORNO. Come abbiamo già detto, il villaggio si riunisce per indagare e deliberare su chi è un Lupo Mannaro. Deve esserci una maggioranza per fare in modo che un personaggio venga identificato come un mostro, se no non può essere linciato nessuno. Forniscono degli indizi per favorire o per intralciare le ricerche il Sindaco (il cui voto vale per due), il Cacciatore (che può sparare a chi sospetta sia un Lupo Mannaro), il Veggente, la Bambina e la Maga.
-Ogni GIORNO successivo al PRIMO GIORNO = PRIMO GIORNO.
-Ogni NOTTE successiva alla PRIMA NOTTE = PRIMA NOTTE.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Come giocare a Le jeu de la Guerre

Le jeu de la Guerre è un gioco da tavolo storico e strategico, ideato da Guy Debord. Il gioco si basa sul modello storico della guerra classica del XVIII secolo. I giocatori dovranno guidare i propri eserciti in battaglia e cercare di distruggere l'esercito...
Giochi da tavolo

Come giocare a Formula Dé

Quando si parla di Formula Dé, si intende quel gioco da tavolo che va ad ispirarsi ad un classico campionato di Formula Uno. Qui i giocatori non dovranno fare altro che percorrere un circuito di Formula Uno proprio come nella realtà utilizzando degli...
Giochi da tavolo

Come giocare a Il Piccolo Principe

I giochi da tavolo sono la soluzione migliore per intrattenere i bambini. Evitando di lasciarli davanti alla TV, possiamo insegnare loro tante cose attraverso il gioco. Ovviamente dobbiamo scegliere strumenti ludici in linea con la fascia d'età in questione,...
Giochi da tavolo

Come giocare a Co-Mix

Il gioco da tavolo Co-mix deve il suo nome a un gioco di parole: da un lato c'è il significato di "fumetto", traduzione dal termine inglese "comix"; d'altro canto, la parola "mix" si riferisce proprio alla mescolanza di storie che possono essere intrecciate...
Giochi da tavolo

Come giocare a La torre stregata

La torre stregata è un gioco da tavola molto intuitivo, adatto ai ragazzi ma soprattutto ai bimbi più piccoli che possono giocare con l'aiuto dei genitori. Si può giocare in due ed occorre poco spazio, in cameretta o, perché no, su un tappeto in soggiorno...
Giochi da tavolo

Come giocare a Tales of Arabian Nights

Tales of Arabian Nights è un gioco da tavolo particolarmente curato nell'ambientazione e nelle trame, che non smettono mai di stupire e riducono al minimo la ripetitività. Avete mai letto le novelle de "Le mille e una notte"? Vi hanno affascinato? Se...
Giochi da tavolo

Come giocare a The Republic of Rome

The Republic of Rome è un gioco da tavolo. Come tutti i giochi da tavolo, anche questo è un gioco di società che unisce gli amici che vogliono stare a casa una sera in compagnia. Come giocare è piuttosto semplice se si seguono le regole del gioco....
Giochi da tavolo

Come giocare a Max Skiacciatutto

Il gioco per i bambini è un'esperienza fondamentale, per crescere e divertirsi. A volte la scelta migliore è un gioco da tavola perché lascia i bambini liberi di giocare autonomamente in sicurezza. Ma è sempre meglio alternare a questo tipo di attività...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.