Come giocare a Lego Lo Hobbit

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Benvenuto nella Terra di Mezzo: dimora di tanti popoli diversi fra loro per aspetto e indole, culla di paesaggi spettacolari e fonte di emozionanti avventure da vivere. In questo capitolo ispirato ai primi due film della saga dell'universo di J. R. R. Tolkien, il tuo scopo sarà quello di affrontare il drago Smaug e riconquistare il regno perduto dei nani, la Montagna Solitaria. Ti spiegherò come giocare a LEGO Lo Hobbit per vivere un'esperienza a 360 gradi, analizzando insieme il sistema di gioco, la progressione nella storia e i vari contenuti sbloccabili in una visione comprensiva di questo mondo tutto da esplorare.

27

Occorrente

  • PlayStation Vita
37

Il gameplay: l'ambiente e le meccaniche di gioco

Con una durata che va da 7 a 40 ore circa a seconda di come si vuole procedere nella storia, giocare a LEGO Lo Hobbit significa anche esplorare l'ambiente. I 16 capitoli più uno extra, disponibile una volta completato il gioco al 100%, si sviluppano lungo tutta la Terra di Mezzo e i suoi luoghi più celebri (dalla città degli hobbit fino a Bosco Atro) e sono arricchiti di missioni principali e secondarie. I controlli sono piuttosto semplici: è possibile attaccare oggetti e nemici, interagire con diversi elementi dello scenario per costruire macchine e oggetti LEGO e raccogliere delle "monete di gioco" che serviranno per sbloccare personaggi e ricompense.

47

Lo Story Mode e il Free Play

In Lego Lo Hobbit lo story mode o "modalità storia" non è altro che la prima volta in cui un capitolo viene esplorato dal giocatore. In questa modalità, dove avrai la possibilità di giocare la storia e vedere le scene di dialogo, il livello e i personaggi giocabili sono limitati. Non temere però: dopo il primo completamento di ogni capitolo sbloccherai infatti il Free Play e avrai la possibilità di tornare sui tuoi passi e rigiocare i livelli già completati. Scoprirai a quel punto che alcune zone prima inaccessibili sono ora disponibili insieme a dei nuovi personaggi. Appena completato il gioco al 100% potrai poi spostarti all'interno del mondo utilizzando una sorta di teletrasporto, ti basterà cercare nella mappa delle statue a forma di aquila.

Continua la lettura
57

Gli oggetti nascosti

Uno volta concluso lo Story Mode e vuoi esplorare il mondo di gioco, è il momento di aguzzare la vista e l'ingegno. Anche in Lego Lo Hobbit troverai, sparsi per tutti gli scenari, numerosi oggetti nascosti indispensabili per costruire armi leggendarie, sbloccare trofei e ottenere ricompense. I mattoncini e i tesori di Mithril sono utili per forgiare armi, mentre gli oggetti magici conferiranno dei poteri speciali ai personaggi utilizzabili nel gioco. All'interno del gioco sono presenti più di 500 items: una bella sfida che saprà ricompensarti con tanti nuovi contenuti.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • LEGO Lo Hobbit è giocabile anche in modalità multigiocatore locale: raduna i tuoi amici ed esplora gli scenari della Terra di Mezzo insieme a loro per divertirvi insieme

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

PSVita

Come giocare a Rayman Origins

Oggi in questo articolo voglio parlare di un gioco che conosciamo tutti, grandi e Piccini, il titolo in questione è Rayman Origins, uscito nel 2011 per diverse piattaforme tra cui la PS Vita. Ed è qui che ci soffermeremo oggi, cercando di recensire...
PSVita

Come giocare sul PC con la PSP utilizzandola come Joystick

Benvenuti alla guida dedicata al come giocare sul PC con la PSP utilizzandola come Joystick.Se non siete in possesso di un joypad per pc o per xbox, la migliora sistemazione è utilizzare la PSP come periferica esterna. Essa presenta i tasti classici...
PSVita

Come giocare a Destiny su PS Vita con Remote Play

Tra i giochi di fantascienza che hanno avuto maggior successo, troviamo Destiny. Questo videogioco sviluppato da Bungie, è considerato un must per gli appassionati del genere. Destiny è ambientato su 2 pianeti e un satellite del sistema solare: Marte,...
PSVita

Regole per giocare a Gravity Rush

Conosciuto in Giappone con il titolo Gravity Daze, ma in occidente come Gravity Rush, questo è un titolo in esclusiva Sony, inizialmente rilasciato per PSVita, e poi portato anche su console fissa (PS4). La principale peculiarità di questo gioco, è...
PSVita

Regole per giocare a Rayman Origins

Rayman è una serie di videogiochi molto apprezzata per i platform che ha saputo creare. Rayman Origins è il quarto capitolo della serie rilasciato per tutte le piattaforme della vecchia generazione(old gen) ovvero PlayStation 3, Xbox 360, Nintendo Wii,PS...
PSVita

Come giocare a Gravity Rush

I videogiocatori sono molto esigenti e sempre in cerca di titoli che offrano nuove modalità di gioco e ambientazioni originali. Le case di produzione amano quindi sperimentare soluzioni innovative, certe di trovare il gradimento del pubblico. Keiichiro...
PSVita

The legend of Zelda: come giocare

The Legend of Zelda è un famoso videogioco fantasy che attira giocatori di tutte le età. La sua ambientazione fantastica, la grafica curata nei dettagli e le varie modalità di gioco sono tra le caratteristiche che rendono The Legend of Zelda uno dei...
PSVita

Come giocare con i giochi della Playstation 1 sulla PSP

Chi di noi non ricorda con almeno un pizzico di malinconia la famigerata "PS1"? Se il vostro obiettivo è quello di giocare nuovamente ai "classici" che hanno accompagnato molti di noi in una buona parte della vita, sappiate che è possibile. In effetti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.