Come giocare a Legacy of Pirates

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Legacy of Pirates è un gioco da tavolo che vi farà vivere le avventura emozionanti dei pirati che navigano nell'oceano. L'obiettivo è quello di accumulare tanti tesori e arricchire la propria flotta di navi. Potrete guidare i personaggi nelle attività tipiche dei pirati, come sconfiggere mostri marini, cercare tesori e così via. La partita può essere giocata da due a quattro giocatori. Siete pronti? In questa guida vi spiegherò come giocare a Legacy of Pirates.

26

Occorrente

  • Gioco da tavolo "Legacy of Pirates"
36

Contenuto della scatola

La scatola contiene: il regolamento, un dado, un'isola e sei carte di diverso tipo. Tra le carte infatti troverete: le navi, che permettono di esplorare il mare; l'equipaggio, che possiede abilità speciali da conferire alla nave con cui viaggia; le isole, che vengono date ai giocatori ad inizio partita; i tesori, che sono collocati sulle isole; i terreni, che si possono posizionare sempre ad inizio partita e presentano scenari diversi che hanno appunto effetti diversi sulle navi, per esempio ostacolarne i movimenti; le fortezze, che possono essere comprate con i tesori e possono essere sistemate in zone da difendere; le barre rosse, che permettono alla nave di fare un movimento lungo; le barre bianche, che permettono di fare movimenti corti.

46

Preparazione

I giocatori devono scegliere le proprie navi, gli equipaggi, le creature marine e le carte evento. Ogni nave deve essere contrassegnata con la bandiera della nazionalità a cui appartiene. Dopodiché, i giocatori stabiliscono il numero delle isole da usare nella partita e posizionano le proprie isole sul tavolo di gioco. Anche il numero dei terreni deve essere concordato, quindi anch'essi vanno posizionati sul campo di gioco, a una certa distanza dalle isole. Fatto ciò, i giocatori scelgono la propria isola base e lì saranno posizionate le proprie navi. Le altre saranno definite isole selvagge. Anche l'equipaggio va sistemato, o sull'isola o sulla nave. Ogni nave ha però una certa capacità di carico, quindi non può contenere un equipaggio troppo numeroso. Ora è il momento di collocare 4 tesori su ciascuna isola selvaggia. Ogni tesoro ha dei punti oro.

Continua la lettura
56

Azioni

Al proprio turno, il giocatore può far compiere alle proprie navi delle azioni. Le navi possono spostarsi, compiendo un movimento lungo o un movimento corto. Per misurare la distanza dello spostamento, bisogna usare le barre bianche e le barre rosse. Le navi possono anche dedicarsi all'esplorazione, raccogliendo quindi i tesori delle isole su cui sbarcano, o possono attaccare le navi avversarie, distruggendo i loro alberi. Se tutti gli alberi vengono distrutti, le navi diventano relitti e non possono più muoversi. Tuttavia, si può scegliere l'azione di riparazione, per riparare un albero della nave, ma solo se è attraccata all'isola base. Se si ha l'oro sufficiente, si possono anche costruire delle fortezze e depositare al loro interno i tesori raccolti. Le fortezze possono sparare sulle navi avversarie. Vince la partita il giocatore che ha ottenuto più della metà dei punti oro totali.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Come giocare a The Republic of Rome

The Republic of Rome è un gioco da tavolo. Come tutti i giochi da tavolo, anche questo è un gioco di società che unisce gli amici che vogliono stare a casa una sera in compagnia. Come giocare è piuttosto semplice se si seguono le regole del gioco....
Giochi da tavolo

Come giocare a Palaces of Carrara

Come giocare a Palaces of Carrara? Palaces of Carrara è un gioco da tavolo. Come in ogni gioco da tavolo, c'è un numero minimo di giocatori e un numero massimo di giocatori. Nel gioco Palaces of Carrara il numero minimo di giocatori è due. Il numero...
Giochi da tavolo

Come giocare a Sheriff of Nottingham

Sheriff of Nottingham è un gioco da tavolo che si ispira alla leggenda di Robin Hood, il ladro che rubava ai ricchi per dare ai poveri. In questo caso, però, protagonista non è il famoso arciere ma il suo più acerrimo antagonista, lo Sceriffo di Nottingham....
Giochi da tavolo

Come giocare a Escape: The Curse of the Temple

Escape: The Curse of the Temple è un gioco estremamente rapido e collettivo. Una partita a questo gioco da tavolo dura solamente 10 minuti, dato che il tempo è proprio uno dei 'nemici' che dovrete superare. La trama di base è immediata e ricalca uno...
Giochi da tavolo

Come giocare a World of Yo-Ho

World of Yo-Ho è un gioco da tavolo entusiasmante e popolato da tesori, pirati, animali e magie. Si può esplorare il mondo di Yo-Ho ed affrontare battaglie a suon di cannone tra isole e terre selvagge. L'ambiente classico dei pirati ci spingerà a trovare...
Giochi da tavolo

Come giocare a The Pursuit of Happiness

The Pursuit of Happiness è un gioco di carte in cui si ripercorrono le tappe fondamentali della vita di una persona, quindi l'adolescenza, l'età adulta e la vecchiaia. Bisogna quindi gestire la vita scolastica e poi quella lavorativa, oltre che la vita...
Giochi da tavolo

Come giocare a The Lord of the Ice Garden

The Lord of the Ice Garden è un gioco da tavolo ispirato ai racconti di Jaroslaw Grzedowicz, un bravo scrittore polacco che affronta i temi di fantascienza e fantasy. Il gioco è uscito l'anno scorso grazie all'editore Giochix e anche se in Italia non...
Giochi da tavolo

Come giocare a Game of Trains

Game of Trains, in italiano "Gioco di Treni", è costituito da un mazzo di ottantotto carte. Tali carte si distinguono in due tipi: carta locomotiva (ve ne sono quattro in tutto) e carta vagone (ogni carta vagone è caratterizzata da un numero, che va...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.