Come giocare a La Granja

tramite: O2O
Difficoltà: media
19

Introduzione

La Granja è un gioco da tavolo per ragazzi di un'età consigliata di 12 anni in su. Gioco prodotto nel 2015 dalla casa editrice Stronghold Games. Il numero di giocatori varia da 1 a 4 e la durata di un partita è circa 120 minuti. Lo scopo principale del gioco è costruire un fattoria. Vince chi in tempo riesce a pianificare una fattoria. Pronti? Iniziamo a farvi vedere come si deve giocare a La Granja.

29

Occorrente

  • Gioco
39

Dove trovare il gioco

Semplice. Basta andare in un negozio di giochi da tavolo o anche su internet, in siti di shopping online o altri si riesce a reperirlo. Inoltre, sul sito Uplay, si posso trovare le carte del gioco o i dadi o altri pezzi del gioco. Detto ciò andiamo, con un unboxing, a scoprire cosa c'è dentro la scatola del gioco.

49

Unboxing

Troverete un piccolo tabellone che raffigura il villaggio con il mercato e i vari depositi. Inoltre ci sono 4 piccoli cartoncini, chiamate plance, ognuna per ogni giocatore. Per il resto troviamo le carte che ci serviranno per il gioco, tessere varie, monete, gettoni PV, dadi e segnalini di legno colorato.

Continua la lettura
59

Il Gioco

Ci sono molti passi in questo gioco, ma noi analizzeremo quelli più importanti, anche perché toglieremo il gusto di farvi giocare. Non è un gioco noioso e ve lo consiglio vivamente, magari in una serata tra amici a casa vostra, davanti una bella pizza. Iniziamo.

69

Scambio merci

Durante il gioco, cosa molto importante, è possibile scambiare le merci nel deposito nella fattoria per ottenere una delle seguenti cose:
4 monete, 2 segnalino risorsa, 1 maiale, 1 carta dal mazzo.
Abilità che comunque vi servirà utile durante il corso della partita.

79

Acquisto o vendita di risorse

Pagando le monete indicate sulla plancia del giocatore si possono vendere le risorse che gli altri giocatori che partecipano al gioco hanno già conservato nei loro magazzini. È un’azione da utilizzare per accumulare soldi, oppure per acquistare qualche risorsa mancante in modo da completare un carretto da portare al mercato.

89

Commenti Finali: Pro

Il tema è molto ben reso e ci sono tante possibilità di interpretare il proprio ruolo. Le azioni sono molto logiche e seguono un filo logico rendendo le partite meccaniche, ma anche fluide e senza intoppi. Con la concorrenza nel mercato della fattoria, è stato incluso un senso di competizione nel gioco.

99

Commenti Finali: Contro

Data la moltitudine di carte a disposizione dei giocatori, soprattutto per chi usa le bustine protettive, può generare degli spostamenti involontari e un intoppo nel gioco. Le carte prevedono anche un imprevisto, ovvero delle piccole combinazioni a sorpresa. Cosa che non potrebbe piacere al giocatore.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

PC

Come giocare a Farmerama

Farmerama è un gioco disponibile per pc e android che simula in tutto e per tutto la vita agraria. Può essere definito a tutti gli effetti un gioco di strategia, ed è senza dubbio uno dei più apprezzati nell'ambito, complice anche una fedele riproduzione...
iPhone e iPad

Come giocare a Hay Day

Tutti i dispositivi mobili sono diventati ormai degli oggetti multifunzione. Uno smartphone infatti non serve solo a telefonare, ma può essere d'aiuto per facilitarci tantissimi compiti. Nello stesso tempo però, può tramutarsi facilmente in una console...
Giochi da tavolo

Come giocare ad Agricola

Agricola è un gioco tedesco creato da Uwe Rosenberg e viene considerato uno dei migliori giochi da tavolo. In Agricola dovremo vestire i panni di un contadino e gestire la nostra fattoria e tutte le attività inerenti ad essa. Principalmente ci si occuperà...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Otto minuti per un impero

"Otto minuti per un impero" è un gioco da tavolo rapido e divertente, basato sulla strategia e sull'astuzia, inventato da Ryan Laukat. Il titolo fa riferimento alla breve durata dello svolgimento, ma non fatevi ingannare dalla velocità di gioco. Otto...
Giochi da tavolo

Gioco dell'oca fai da te: come realizzarlo

Il gioco dell'oca è uno dei giochi da tavolo per bambini più amati di tutti i tempi. Chi non ha mai fatto partite entusiasmanti con i parenti, sfidando la sorte con i più alti punteggi di dadi? Anche se alcuni tavolieri adottano regole differenti,...
Android

Come fare silver su Albion Online

Albion Online è il nuovo titolo della Sandbox Interactive, rilasciato ufficialmente il 17 luglio 2017. Si tratta di un open world sandbox in cui viene lasciata la massima libertà al giocatore che diventa artefice del proprio destino. L' economia interna...
iPhone e iPad

I migliori giochi da usufruire con l'iPad

L'interazione digitale ha subito una vera e propria impennata grazie alla commercializzazione dell'iPad, che è diventato un'appendice irrinunciabile delle nostre giornate. Funzionale per il lavoro, ha occupato un ruolo di rilievo anche nell'ambito del...
PC

Come completare la quest Animal Magnetism su Runescape

Runescape è un gioco di ruolo, del tipo MMORPG, che ha avuto un successo a livello mondiale ed è amato dalla maggior parte degli amanti di questo genere. Nonostante sia nato nel lontano 2001, il videogioco ha subito numerosi aggiornamenti e ancora oggi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.