Come giocare a L'isola Proibita

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Al giorno d'oggi, nonostante lo sviluppo della tecnologia e dei dispositivi elettronici, i giochi da tavolo rappresentano indubbiamente una delle tipologie di gioco più interessanti e divertenti. Essi infatti riescono ad appassionare e coinvolgere tutta la famiglia. È per tale motivi che oggigiorno ve ne sono tantissimi in commercio, adatti a tutti i gusti e a tutte le età. Tra i giochi da tavolo senza dubbio più avvincente vi è L'isola Proibita. Si tratta di un gioco che inizialmente potrebbe sembrare piuttosto complesso da capire ma in realtà non è affatto così. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come poter giocare correttamente a questo gioco.

24

Ambientazione del gioco

L'isola Proibita è un gioco di carte dal meccanismo intrigante e perfetto per essere giocato da tuttala famiglia. Le modalità di gioco infatti sono abbastanza semplici ed intuitive da capire. L'ambientazione del gioco è piuttosto interessante: secondo una leggenda vi è un antico regno chiamato Archeano che controlla tutti i quattro elementi (acqua, terra, vento e fuoco) grazie all'utilizzo di quattro tesori sacri. Questi ultimi però sono stati nascosti all'interno di un'isola proibita affinché non siano presi dai nemici. Il compito di ogni giocatore dunque è quello di addentrarsi all'interno dell'isola per scovare i quattro tesori.

34

Modalità del gioco

All'inizio del gioco ogni partecipante deve interpretare un personaggio (massimo quattro giocatori) che viene pescato in maniera del tutto casuale. Tutti i vari personaggi possiedono un'abilità ben precisa che sarà più o meno utile nel corso della partita. Per cominciar a giocare bisogna innanzitutto creare l'isola dopodiché devono essere pescate sei carte. A questo punto ogni giocatore durante il proprio turno di gioco può compiere sei azioni: si può spostare da una tessera ad un'altra, girare una tessera, consegnare una carta tesoro ad un altro giocatore oppure catturare un tesoro.

Continua la lettura
44

Scopo del gioco

Quando tutte le tre azioni saranno state effettuate ogni partecipante deve pescare due carte dal mazzo, che potrà essere una carta allagamento oppure una carta tesoro. Lo scopo del gioco dunque è quello di riuscire a conquistare tutti i tesori nel modo più rapido possibile. Una volta che uno dei giocatori è in possesso di tutti e quattro i tesori sacri deve raggiungere la Pista di Atterraggio e scappare via utilizzando la carta Passaggio in Elicottero. Se il giocatore riesce a compiere queste azioni vince la partita.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Come giocare a L'isola di fuoco

L'isola di fuoco è un gioco da tavolo pubblicato nel 1986 dalla società statunitense Milton Bradley Company, ormai acquisita dalla Hasbro.La scatola di gioco è provvista di una plancia di plastica in tre dimensioni, raffigurante appunto l'isola di...
Giochi da tavolo

Come giocare a Settlers of Catan

Settlers of Catan è un gioco da tavolo di origine tedesca, ambientato su un'isola da colonizzare. I giocatori dovranno sfruttare le materie prime presenti nei diversi scenari dell'isola per costruire quante più colonie possibili. Si può giocare da...
Giochi da tavolo

Come giocare al Pirata nero

Pirata Nero è un gioco da tavolo di origine tedesca pensato ed ideato per i bambini e per i ragazzi pubblicato nel 2006. L'ambientazione del gioco è marittima e piena di avventura: ogni giocatore sarà un navigatore che dovrà districarsi nel navigare...
Giochi da tavolo

Come giocare a Tablut

Tablut è un celebre gioco che ebbe origine in Europa nel XVIII secolo, fu diffuso grazie al celebre biologo Carlo Linneo che ebbe l'opportunità di conoscere il gioco nella Lapponia svedese. Questo celebre gioco ebbe una gran fortuna nei secoli a seguire,...
Giochi da tavolo

Come giocare a Odyssey: l'ira di Poseidone

Quando si può giocare imparando, è questo il caso di Odyssey: l'Ira di Poseidone, gioco in cui si interpretano i naviganti greci alle prese con la potenza del dio del mare Poseidone, che metterà in scena tutta la sua potenza. In pratica il gioco riprende...
Giochi da tavolo

Come giocare a Eketorp

Se amate i vichinghi e vi sentite di essere molto simili a loro, questo gioco è decisamente ciò che fa per voi. Il gioco non è di strategia, è semplice, divertentissimo e si può giocare con gli amici mentre si sorseggia una bibita ghiacciata o un...
Giochi da tavolo

Come giocare a Madeira

Adesso che l'inverno si avvicina, sempre più spesso si trascorreranno le serate in casa, magari in compagnia di amici. Se non sapete però come intrattenere i vostri ospiti, potreste pensare di proporre loro di giocare a qualche gioco da tavolo. Esistono...
Giochi da tavolo

Come giocare a Tobago

Quello di cui vi parlerò oggi in questa guida è un gioco da tavolo non molto recente, ma di sicuro un ottima alternativa per passare una serata in compagnia divertendosi. Questo gioco si chiama Tobago, prodotto in Italia da Bruce Annen nel 2009, adatto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.