Come giocare a James bomb

Tramite: O2O 09/12/2017
Difficoltà: facile
16

Introduzione

James Bomb è un gioco per android molto dinamico e divertente, in cui, nei panni dell'agente segreto James Bomb, dovremo salvare il mondo da un virus letale! L'agente Bomb deve tentare di raccogliere i campioni di questo virus, per studiarlo e creare un vaccino che possa contrastarlo. In questa avventura sarà ostacolato da mostricciatoli pericolosi, che sono la personificazione del virus stesso. Non ci resta che sconfiggerli con la nostra navicella! Vediamo dunque come giocare a James Bomb.

26

Occorrente

  • Android
  • Internet o Wi-fi
36

Scaricare l'applicazione

Per prima cosa, dobbiamo scaricare il gioco sul nostro cellulare. Assicuriamoci di avere Internet sul telefono, altrimenti l'operazione può essere svolta tranquillamente da casa, o in qualsiasi altro posto in cui possiamo usare il Wi-fi. Accediamo dunque a Google Play Store, scriviamo il nome del gioco sul motore di ricerca, quindi clicchiamo su "Installa" e, successivamente, su "Accetto". Il download verrà effettuato in pochi secondi e avremo finalmente l'applicazione sul nostro telefono!

46

Giocare la partita

Avviamo il gioco e iniziamo l'avventura! Il nostro agente userà una navicella con una strana coda per muoversi nell'ambiente circostante. Possiamo muoverci in tutte le direzioni tramite comandi touch sulla schermata del telefono. Il luogo sarà invaso da piccoli mostri che tenteranno di attaccarci. Per sconfiggerli, non dobbiamo toccarli frontalmente, ma colpirli con la coda. Se ci toccheranno in qualsiasi altro punto della navicella, perderemo la partita. Inoltre, appariranno casualmente nel livello particolari potenziamenti per la navicella, situati all'interno di specifiche aree chiamate Zone Evento. Tali potenziamenti renderanno la navicella invincibile per qualche minuto e, solo in questo caso, potremo attaccare i virus usando anche le altre parti della navicella. Ricordiamoci che è possibile impostare la difficoltà del gioco, scegliendo tra facile, medio e difficile.

Continua la lettura
56

Potenziare la navicella

Man mano che si prosegue nel gioco, i livelli si faranno sempre più difficili e i mostri aumenteranno. Un buon modo per tenere testa alle difficoltà sempre più numerose, è quello di potenziare la navicella tramite fusioni. Queste sono possibili se, durante la partita, abbiamo ottenuto delle skill card e del denaro sufficiente per attivare la fusione. Le skill card e il denaro si ottengono superando i vari livelli. Se abbiamo il materiale che ci interessa, possiamo quindi unire due carte, ognuna con un'abilità diversa, creando così una nuova navicella, più forte e resistente di quella precedente e con nuove abilità da poter usare nella partita.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Impostiamo la modalità difficile solo se ci sentiamo veramente pronti e abbiamo esperienza con il gioco, poiché si tratta di una modalità davvero molto ardua, che metterà alla prova le nostre abilità!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Come giocare a Flick Shoot 2

I giochi a tema calcistico hanno ormai invaso anche gli smartphone. Se fino a poco tempo fa, il regno del calcio nei videogiochi era diviso tra Fifa e Pes, oggi ci sono tantissimi giocatori che si dilettano con titoli per smartphone. La semplificazione...
Android

Come giocare su WhatsApp

WhatsApp è un applicazione di messaggistica ma è possibile trasformala in una sala giochi. I giochi possono essere giochi di società o classici giochi come Snake. Il fattore comune per giocare su WhatsApp è giocare in compagnia. I giochi di società...
Android

Come giocare a Radiant Defense e Dead Trigger

Radiant Defense e Dead Trigger sono due giochi per i dispositivi Android. La grafica è molto ben fatta, soprattutto in Dead Trigger dove ogni cosa è in 3D. In generale sono entrambi molto coinvolgenti se vi piacciono i giochi di azione e strategia....
Android

Come giocare a Head Ball 2

In questa guida ti mostrerò come giocare a Head Ball 2. Head Ball 2 non è altro che un semplice videogioco di calcio in cui si possono fare dei tornei tra due giocatori reali oppure tra voi ed il computer. Head Ball 2 è disponibile per i dispositivi...
Android

Come giocare a Dr. Driving

In questa guida ti mostrerò come giocare a Dr. Driving, un gioco di guida disponibile su tutti i dispositivi mobili Android. L'obiettivo di questo gioco è scegliere un obiettivo, selezionare la tua macchina preferita e raggiungere l'obiettivo. Gli obiettivi...
Android

Come giocare a War Robots

Amate i Robot? Magari anche tutte quelle armi laser e super futuristiche che si vedono all'interno delle migliori pellicole al cinema? Bene! Allora avrete sicuramente sentito parlare di War Robots. Si tratta di un gioco disponibile per smartphone che...
Android

Come giocare a Ace Fishing

Nel folto novero di giochi scaricabili su smartphone Android, non sono molti quelli che hanno la pesca come tema. Fortunatamente, tuttavia, è disponibile per gli appassionati un titolo ben sviluppato e divertente come Ace Fishing, che si propone l'obiettivo...
Android

Come giocare a Rider

In questa guida ti mostrerò come giocare a Rider. Rider è un gioco lanciato di recente sui dispositivi mobili da Ketchapp. È infatti disponibile su smartphone e tablet Android e su dispositivi Apple. Si tratta di un gioco con una grafica molto minimale,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.