Come giocare a I coloni di Catan

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

I coloni di Catan è un gioco da tavolo tedesco ideato da Klaus Teuber, ideale per passare in compagnia un'oretta di divertimento e strategia. L'ambientazione è l'isola di Catan e i giocatori sono coloni che devono cercare di sfruttare le risorse presenti sull'isola il più possibile, ciascuno a proprio vantaggio. Il gioco si rivolge a tre o quattro partecipanti e, nel caso di quattro partecipanti, è possibile dividersi in due squadre. Le regole sono davvero molto brevi e il gioco stesso è abbastanza semplice da poter essere rivolto anche a un pubblico di bambini. Vediamo dunque come giocare a I coloni di Catan.

27

Occorrente

  • Gioco da tavolo I coloni di Catan
37

Tipi di terreno

La plancia di gioco è costituita da diversi tipi di terreno, ciascuno dei quali permette di ricavare diverse materie prime. Dalla foresta è possibile ottenere il legno, dal pascolo la lana, dal campo il grano, dalla collina l'argilla e dalla montagna i minerali. Come tipo di terreno, è presente anche il deserto, ma si tratta di una proprietà infruttuosa. È consigliabile ottenere terreni di tipo diverso, poiché ognuno di essi produce una materia prima che potrà tornarci utile nello sviluppo del gioco. Per ottenere un terreno, basterà colonizzarlo tramite la costruzione di una strada che lo attraversi, a partire da una delle due strade fornite al giocatore all'inizio della partita.

47

Materie prime

Se non doveste riuscire ad ottenere tutti i tipi di terreno, non disperate: sarà possibile scambiare le materie prime con altri giocatori, qualora questi dovessero accettare la vostra offerta. Avere a disposizione diverse materie prime è importantissimo, poiché dalla loro combinazione potrete ottenere elementi che vi aiuteranno ad avanzare nel gioco. Dall'unione di argilla e legno otterrete una strada, utile ad occupare nuovi terreni. Dall'unione di minerali, lana e grano otterrete un cavaliere. Dall'unione di argilla, legno, lana e grano otterrete una colonia. Infine, dall'unione di tre carte minerale e due carte grano, otterrete una città.

Continua la lettura
57

Punti vittoria

Per vincere il gioco, bisogna raggiungere per primi 10 punti vittoria. Per ottenerli, sarà indispensabile utilizzare gli elementi succitati, ottenuti dalla combinazione di diverse materie prime. Chi per primo ottiene tre carte cavaliere, si aggiudica il titolo di cavaliere più potente, conquistando due punti vittoria. Ciascuna carta Edificio vale un punto, mentre ogni carta Città vale due punti. Ciascuna colonia, ovvero ciascun terreno posseduto dal giocatore, vale un punto. Infine, due punti vittoria vanno a chi si aggiudica il certificato di strada più lunga, ottenibile dalla giustapposizione consecutiva di strade tutte appartenenti allo stesso giocatore.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se un vostro avversario prossimo alla vittoria vi chiede uno scambio di materie prime per voi vantaggioso, valutate bene poiché la vostra disponibilità potrebbe regalargli la vittoria
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Come giocare a Settlers of Catan

Settlers of Catan è un gioco da tavolo di origine tedesca, ambientato su un'isola da colonizzare. I giocatori dovranno sfruttare le materie prime presenti nei diversi scenari dell'isola per costruire quante più colonie possibili. Si può giocare da...
Giochi da tavolo

Come giocare a Coloni Imperiali

Coloni imperiali è un gioco da tavola ideato da Ignacy Trzewiczeck e diffuso in Italia da Pendragon nel 2015. Si tratta di un gioco che ha ottenuto un discreto successo fra gli amanti del genere e che, a dispetto di quel che si possa pensare aprendo...
Giochi da tavolo

Come si gioca a Catan - Il gioco

Il gioco da tavolo è da sempre molto diffuso nei paesi occidentali per via della sua capacità di creare momenti di aggregazione e di intrattenimento. Grazie all'esistenza di numerose categorie di giochi, ce n'è veramente per tutti i gusti! Dai giochi...
Giochi da tavolo

5 trucchi per vincere a Settlers of Catan

"Settlers of Catan" o meglio detto "I Coloni di Catan" è un gioco molto coinvolgente che si è posizionato tra i primi giochi da tavolo più apprezzati. Quindi, è adatto sia per grandi che per piccini, proprio per la sua semplicità. Il Catan è un'sola...
Giochi da tavolo

Come studiare una strategia vincente a Settlers of Catan

Come per la maggior parte dei giochi, anche per Settlers of Catan è necessario pianificare una strategia di successo. Esistono diverse tattiche che sapientemente combinate miglioreranno notevolmente il gioco. Sarebbero tanti gli aspetti da trattare per...
Giochi da tavolo

Come studiare una strategia vincente a Coloni Imperiali

Coloni Imperiali è un gioco da tavolo diffuso in Italia nel 2015 da Pendragon. Si tratta di un gioco non molto difficile da comprendere che ha ottenuto un discreto successo tra gli amanti del genere. La scatola contiene ben 220 carte, tra carte comuni,...
Giochi da tavolo

Come giocare a Puerto Rico

Puerto Rico è un gioco da tavolo ideato da Andreas Seyfarth, in Italia la prima edizione uscì nel 2009. In Puerto Rico i giocatori ricoprono il ruolo di governatori dell'isola, lo scopo del gioco è come riuscire ad ottenere il maggior numero di punti...
Giochi da tavolo

Come giocare a Concordia

Concordia è un noto gioco da tavolo dalla bella ambientazione storica che ricrea le dinamiche dell'Antico Impero Romano, con tutto ciò che questo comporta. Sfidarsi per ottenere la supremazia del Sacro Romano Impero sarà il vostro scopo e dovrete farlo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.