Come giocare a Gli Inafferrabili

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il gioco degli Inafferrabili, è un gioco molto divertente che richiama in scena tutto il divertimento da una fuga dai poliziotti. Trasformandoci in veri e propri ninja dovremmo riuscire a rubare tutti gli oggetti che ci serviranno per una giusta causa. Tuttavia in questa guida scopriremo insieme come giocare a Gli Inafferrabili.

26

Occorrente

  • Gioco in scatola "Gli Inafferrabili"
36

Sistemare gli accessori

Tra i vari accessori che il gioco ospita troveremo sei pupazzi a forma di ninja, che, ci impegneremo di collocare nell'apposito tabellone. Una volta posizionati ci saranno anche sei schedine quadrate, rappresentanti i musei, banche e negozi. Infine, troveremo numerosi gettoni di tre tipi e un dado che determinerà il nostro punteggio finale.
Tuttavia, per iniziare questo gioco, dovremmo sistemare, in modo dettagliato, tutti gli accessori che lo compongono. Per fare questo dovremmo disporre tutte le tessere sulla scacchiera stando attenti a ricoprire ogni casella sul tavolo con un apposito gettone. Una volta fatto questo possiamo iniziare a giocare.

46

Il dado

Inizieremo il gioco tirando il singolo dado. Il dado ha un ruolo molto importante perché ci darà modo di determinare quale simbolo ci farà accumulare il maggior punteggio tramite un gettone che prenderemo dopo il suo lancio. Detto questo, la figura che uscirà, ci darà modo di scoprire quale forma di punteggio in essa si nasconderá.

Continua la lettura
56

Le figure sui gettoni

Una scelta che definirà quello che sarà il prossimo punteggio! Questo rappresenterà il gettone che capiterà durante il nostro attento percorso. Tra le varie figure, infatti, possiamo trovare un agente di polizia, un'opera d'arte, una faccia di un ninja, e infine l'orario.
Ognuno di queste figure gioca un compito diverso, se dovessimo prendere un gettone rappresentante un agente di polizia questo ci farà stare fermi ostacolando quelli che potrebbero essere punti necessari. Se invece uscirà un opera d'arte, questa ci farà tenere il gettone facendoci così, accumulare punti.

Stesso discorso vale per il gettone raffigurante l'orario, che ci permetterà di accumulare numeri fino ad arrivare alla somma del ventiquattro (che prendono il significato di ore), dove questo farà avere più tempo, ai nostri ninja, per poter catturare più tesori possibili, ma la figura altamente basilare, in grado di avanzare una vittoria sicura, sta proprio in quella raffigurante la testa del ninja, che ci permetterà di prendere qualsiasi gettone sperando, così, che riesca a monitorare la figura più forte, in grado, di rendere il fine della nostra partita vincente e schiacciante! Il gioco finirà con il raggiungimento di piu punti in sotto forma di tesori.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prendere sempre il gettone raffigurante la faccia del ninja.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Come giocare a Max Skiacciatutto

Il gioco per i bambini è un'esperienza fondamentale, per crescere e divertirsi. A volte la scelta migliore è un gioco da tavola perché lascia i bambini liberi di giocare autonomamente in sicurezza. Ma è sempre meglio alternare a questo tipo di attività...
Giochi da tavolo

Come giocare al mercante in fiera

Mercante in fiera è un gioco da tavolo, riprodotto dal gioco trasmesso in televisione. Questo gioco non prevede pedine. Per giocare si utilizzano due mazzi identici di carte speciali, da quaranta, l'unico strumento di gioco. Giocare al "mercante in fiera"...
Giochi da tavolo

Come giocare a Imperial 2030

L'estate è la stagione in cui trascorriamo la maggior parte del tempo con gli amici, tra allegria e giochi collettivi. Oggi proviamo a vedere come giocare a Imperial 2030, un gioco divertente, molto coinvolgente ed appassionante. Per giocare a questo...
Giochi da tavolo

Come giocare a rubamazzo

Tutti gli appassionati di carte sanno giocare a rubamazzo. Giocare a rubamazzo è facile. Possono farlo tutti, infatti spesso i bambini ci giocano. Rubamazzo è un gioco semplice e divertente. Permette ai bambini di imparare i valori delle carte. Non...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Memory

Tutti noi da bambini abbiamo giocato a Memory. Memory è un gioco di carte semplice e divertente. Memory stimola lo sviluppo della memoria. Crescendo però capita di dimenticare come si gioca. Non ricordate bene le regole per giocare a Memory? Probabilmente...
Giochi da tavolo

Come giocare a l'Allegro Chirurgo

Come giocare a l'Allegro Chirurgo? L'allegro chirurgo è uno dei più famosi giochi da tavolo della Hasbro. Esso rappresenta la versione italiana del tradizionale gioco americano Operation di Milton Bradley. Divertente e allegro, l'allegro chirurgo prevede...
Giochi da tavolo

Come imparare a giocare a King

Giocare con le carte è molto diffuso, soprattutto in Italia ed in particolare nelle occasioni di festa (Natale e vacanze estive tra le altre). Può anche capitare di voler giocare a carte con gli amici, per passare il tempo divertendosi e allenando,...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Tris

Tra i giochi da tavolo più comuni e divertenti spicca senza ombra di dubbio il tris, un gioco semplice e simpatico che è possibile praticare in qualsiasi posto e circostanza, data la sua versatilità e semplicità. Il gioco del tris presenta tuttavia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.