Come giocare a Ghost Stories

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Creato da Antoine Bauza, Ghost Stories è un gioco da tavolo di tipo cooperativo, fruibile da uno a quattro giocatori. Wu-Feng, Signore dei Nove Inferni, regnava con il terrore sul mondo, finché - dopo molti sacrifici - fu sconfitto. La sua urna, sepolta e dimenticata, venne però individuata dallo spirito reincarnato dell'oppressore. L'obiettivo dei giocatori (ovvero dei Fat-Si, i monaci taoisti) è quindi quello di eliminare la minaccia costituita da Wu-Feng e riportare la pace tra la popolazione. Vediamo dunque come giocare a Ghost Stories!

26

Le componenti

Nella scatola si trovano: quattro tabelloni di gioco; nove tessere villaggio; tre dadi Tao, un dado Tao speciale e un dado Maledizione; cinquantacinque carte Fantasma, dieci carte di incarnazioni di Wu-Feng; venti gettoni Tao, venti gettoni Qi, quattro gettoni Yin-Yang, quattro gettoni per le abilità inattive, tre gettoni per le abilità neutre; quattro miniature dei taoisti, otto miniature di spettri, due miniature di Buddha; un indicatore di Tao inattivo; un segnalino di indebolimento Mantra.

36

La preparazione

Le tessere del villaggio sono disposte in modo tale da formare un quadrato; tutti gli abitanti del villaggio sono visibili. I quattro tabelloni vanno posti ai lati del quadrato e a ogni giocatore viene assegnato un colore. Ognuno prende quattro gettoni Qi, un gettone Yin-Yang, un gettone Tao: infine pone la propria miniatura nella tessera del villaggio centrale. Le figure del Buddha vanno nel Tempio buddhista. Le altre componenti (soprattutto i gettoni) formano la riserva. Le carte dei fantasmi vanno mescolate; ognuno pesca una carta dell'incarnazione, la guarda e poi la reinserisce nel mazzo, prima delle ultime dieci carte.

Continua la lettura
46

L'inizio

Inizia a giocare il giocatore che ha visto di recente un film di Kung-Fu: il turno si muove in senso orario. Ogni giocatore agisce secondo due fasi, Yin e Yang. Nella prima fase i fantasmi possono maledirvi o tormentarvi, mentre nella seconda fase possono avvenire tre azioni: il movimento; l'esorcismo/aiuto di un abitante; l'aggiunta di abilità utilizzando il Buddha. Tutte queste fasi sono specificate a loro volta dal tabellone e dalle carte.

56

Lo svolgimento

Durante la partita, tra tormenti, maledizioni e ricerca di abilità, i giocatori devono fare in modo di non azzerare i propri gettoni Qi, altrimenti il suo monaco taoista muore. La miniatura viene distesa e posta sulla tessera del cimitero. In questo caso il personaggio può ancora essere consultato dagli altri monaci, che traggono ispirazione dalla saggezza dei morti. Con la tessera cimitero e l'aiuto degli altri monaci può inoltre sperare di tornare in vita, anche perché dopo la sua dipartita il tabellone che abbandona viene posseduto e gli altri giocatori ne subiscono le conseguenze.

66

La conclusione

Il gioco finisce quando i giocatori riescono ad esorcizzare l'ultima incarnazione di Wu-Feng. Altrimenti si contano tre situazioni che portano alla sconfitta dei giocatori: quando tutti i taoisti sono morti (poiché il villaggio indifeso viene invaso dai fantasmi); quando una qualsiasi quarta tessera del villaggio viene colpita da maleficio (perché significa che i fantasmi hanno recuperato l'urna di Wu-Feng); quando infine si esaurisce il mazzo di carte fantasma, mentre l'incarnazione di Wu-Feng è ancora attiva (e quindi gli abitanti non rivedranno mai più la luce del giorno).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Come giocare a La torre stregata

La torre stregata è un gioco da tavola molto intuitivo, adatto ai ragazzi ma soprattutto ai bimbi più piccoli che possono giocare con l'aiuto dei genitori. Si può giocare in due ed occorre poco spazio, in cameretta o, perché no, su un tappeto in soggiorno...
Giochi da tavolo

Come giocare a The Republic of Rome

The Republic of Rome è un gioco da tavolo. Come tutti i giochi da tavolo, anche questo è un gioco di società che unisce gli amici che vogliono stare a casa una sera in compagnia. Come giocare è piuttosto semplice se si seguono le regole del gioco....
Giochi da tavolo

Come giocare a Max Skiacciatutto

Il gioco per i bambini è un'esperienza fondamentale, per crescere e divertirsi. A volte la scelta migliore è un gioco da tavola perché lascia i bambini liberi di giocare autonomamente in sicurezza. Ma è sempre meglio alternare a questo tipo di attività...
Giochi da tavolo

Come giocare al mercante in fiera

Mercante in fiera è un gioco da tavolo, riprodotto dal gioco trasmesso in televisione. Questo gioco non prevede pedine. Per giocare si utilizzano due mazzi identici di carte speciali, da quaranta, l'unico strumento di gioco. Giocare al "mercante in fiera"...
Giochi da tavolo

Come giocare a Imperial 2030

L'estate è la stagione in cui trascorriamo la maggior parte del tempo con gli amici, tra allegria e giochi collettivi. Oggi proviamo a vedere come giocare a Imperial 2030, un gioco divertente, molto coinvolgente ed appassionante. Per giocare a questo...
Giochi da tavolo

Come giocare a rubamazzo

Tutti gli appassionati di carte sanno giocare a rubamazzo. Giocare a rubamazzo è facile. Possono farlo tutti, infatti spesso i bambini ci giocano. Rubamazzo è un gioco semplice e divertente. Permette ai bambini di imparare i valori delle carte. Non...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Memory

Tutti noi da bambini abbiamo giocato a Memory. Memory è un gioco di carte semplice e divertente. Memory stimola lo sviluppo della memoria. Crescendo però capita di dimenticare come si gioca. Non ricordate bene le regole per giocare a Memory? Probabilmente...
Giochi da tavolo

Come giocare a l'Allegro Chirurgo

Come giocare a l'Allegro Chirurgo? L'allegro chirurgo è uno dei più famosi giochi da tavolo della Hasbro. Esso rappresenta la versione italiana del tradizionale gioco americano Operation di Milton Bradley. Divertente e allegro, l'allegro chirurgo prevede...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.