Come giocare a Fantascatti 5 minuti a mezzanotte

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

"Fantascatti 5 minuti a mezzanotte" è un gioco da tavolo adatto a tutta la famiglia. La prefazione al gioco ci dice che il protagonista, ossia il fantasma Baldovino, ha un appuntamento con la fantasmina Priscilla, e per questo si sta imbellettando prima di uscire. Oltre a prendere il cappello e spruzzarsi il profumo, Baldovino ha a portata di mano la chiave di casa e una torcia, che gli serviranno per il rientro a casa. Inoltre, dà spesso un'occhiata all'orologio, poiché non vuole arrivare in ritardo, ma il pipistrello e la civetta gli mettono i bastoni tra le ruote.
Tale prefazione ci permette di catturare l'attenzione dei più piccoli, ma anche di spiegare il motivo per cui nella scatola di gioco sono presenti taluni oggetti: fantasma (bianco); pipistrello e cappello (neri); specchio e chiave (verdi); torcia e orologio (blu); profumo e civetta (rossi).
Il gioco comprende inoltre un mazzo da 63 carte, rappresentanti diverse combinazioni degli oggetti precedentemente elencati, anche in colori diversi. Ma vediamo insieme nel dettaglio come giocare a Fantascatti 5 minuti a mezzanotte.

27

Occorrente

  • Gioco da tavolo Fantascatti 5 minuti a mezzanotte
37

Regole di base

La regola base consiste nel girare, dal mazzo di 63 carte, una carta alla volta. In essa saranno raffigurati 3 oggetti, di quelli forniti dalla scatola di gioco. Solo una di queste raffigurazioni può presentare il colore reale dell'oggetto di plastica. Per esempio: nel disegno potremmo trovare il fantasma bianco, che si ammira in uno specchio blu (invece di essere verde), con in testa un cappello rosso (invece di essere nero).
Oppure, nella carta potrebbero anche esserci tutti oggetti dai colori sbagliati: in quel caso bisognerà prendere dal tavolo l'unico oggetto di cui non è raffigurata né la forma né il colore. Per esempio, se c'è Baldovino blu di fronte a uno specchio rosso, con un dispettoso pipistrello verde svolazzante, allora l'unico colore assente è il nero. Sia il cappello che il pipistrello sono neri, ma il pipistrello è presente nell'immagine (seppur in verde): l'oggetto da accaparrarsi, in questo caso, è quindi il cappello.

47

Eccezioni alle regole

Un'eccezione base del gioco consiste nel fatto che, se in una carta è raffigurato Baldovino di fronte allo specchio con un orologio, poiché il fantasma ha fretta, a prescindere dai colori, vincerà la mano il giocatore che per primo dirà l'ora esatta presente sull'orologio.
Altre eccezioni possono essere aggiunte dai giocatori a loro piacimento, per rendere più complesso il calcolo delle combinazioni. Per esempio, a prescindere da colori e oggetti raffigurati, si può scegliere che, se in una carta c'è lo specchio, ciò che dovrà essere pescato dal tavolo è proprio l'oggetto riflesso nella raffigurazione della carta. Oppure, quando è rappresentata la civetta, pur seguendo la regola base del gioco nel calcolare l'oggetto "giusto", si potrebbe scegliere di dover solo annunciare l'oggetto in questione, senza prelevarlo dal tavolo. In tal caso, se un giocatore dovesse afferrare l'oggetto, pur essendo quello esatto, commetterebbe un errore.

Continua la lettura
57

Conclusione del gioco

Il giocatore che per primo afferra (o nomina, a seconda dei casi) l'oggetto giusto, vince il turno e la carta girata in quel turno. Se il primo ad afferrare o annunciare l'oggetto commette un errore, la carta non è presa da nessuno e lasciata sul tavolo: la persona che vincerà la mano seguente, si aggiudicherà la carta corrente e quella precedente. Dopo ogni tranche, gli oggetti prelevati vanno posizionati di nuovo al centro del tavolo. La mano passa al giocatore che ha vinto la carta: il suo turno (consistente nel girare la carta) termina proprio quando un suo avversario si aggiudicherà la carta girata. Il gioco si conclude quando si esaurisce tutto il mazzo da 63 carte: il vincitore è il giocatore che ha accumulato un maggior numero di carte.
Il semplice regolamento di Fantascatti 5 minuti a mezzanotte termina qui, quindi non vi resta che giocare: buon divertimento!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per scegliere il primo di mano, potreste ricorrere a un sorteggio
  • Se giocano anche bambini, lasciate che siano loro ad esprimersi per primi, eventualmente correggendo di volta in volta il loro errore nel ragionamento
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Come giocare a La torre stregata

La torre stregata è un gioco da tavola molto intuitivo, adatto ai ragazzi ma soprattutto ai bimbi più piccoli che possono giocare con l'aiuto dei genitori. Si può giocare in due ed occorre poco spazio, in cameretta o, perché no, su un tappeto in soggiorno...
Giochi da tavolo

Come giocare a The Republic of Rome

The Republic of Rome è un gioco da tavolo. Come tutti i giochi da tavolo, anche questo è un gioco di società che unisce gli amici che vogliono stare a casa una sera in compagnia. Come giocare è piuttosto semplice se si seguono le regole del gioco....
Giochi da tavolo

Come giocare a Max Skiacciatutto

Il gioco per i bambini è un'esperienza fondamentale, per crescere e divertirsi. A volte la scelta migliore è un gioco da tavola perché lascia i bambini liberi di giocare autonomamente in sicurezza. Ma è sempre meglio alternare a questo tipo di attività...
Giochi da tavolo

Come giocare al mercante in fiera

Mercante in fiera è un gioco da tavolo, riprodotto dal gioco trasmesso in televisione. Questo gioco non prevede pedine. Per giocare si utilizzano due mazzi identici di carte speciali, da quaranta, l'unico strumento di gioco. Giocare al "mercante in fiera"...
Giochi da tavolo

Come giocare a Imperial 2030

L'estate è la stagione in cui trascorriamo la maggior parte del tempo con gli amici, tra allegria e giochi collettivi. Oggi proviamo a vedere come giocare a Imperial 2030, un gioco divertente, molto coinvolgente ed appassionante. Per giocare a questo...
Giochi da tavolo

Come giocare a rubamazzo

Tutti gli appassionati di carte sanno giocare a rubamazzo. Giocare a rubamazzo è facile. Possono farlo tutti, infatti spesso i bambini ci giocano. Rubamazzo è un gioco semplice e divertente. Permette ai bambini di imparare i valori delle carte. Non...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Memory

Tutti noi da bambini abbiamo giocato a Memory. Memory è un gioco di carte semplice e divertente. Memory stimola lo sviluppo della memoria. Crescendo però capita di dimenticare come si gioca. Non ricordate bene le regole per giocare a Memory? Probabilmente...
Giochi da tavolo

Come giocare a l'Allegro Chirurgo

Come giocare a l'Allegro Chirurgo? L'allegro chirurgo è uno dei più famosi giochi da tavolo della Hasbro. Esso rappresenta la versione italiana del tradizionale gioco americano Operation di Milton Bradley. Divertente e allegro, l'allegro chirurgo prevede...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.