Come giocare a Falling Sky: The Gallic Revolt Against Caesar

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Con questo gioco da tavolo ci immergiamo nella Gallia del 54 a. C.; le tribù sono in tumulto e dopo la prima campagna di Cesare, non tutte le tribù barbare hanno piegato la testa. Il fuoco della ribellione è forte nelle tribù libere, che non hanno intenzione di inchinarsi al potere dell'Impero Romano. Roma è pronta per sferzare il colpo di grazia alla Gallia e conquistarla definitivamente, ma nelle terre oltre il Reno le popolazioni galliche non sembrano essere della stessa opinione: Vercingetorige a capo degli Arverni è ancora una viva minaccia e Ambiorige a capo delle tribù Belgiche non è da meno. Immergiamoci nel vivo della storia e prepariamoci a combattere! Vediamo quindi come giocare a Falling Sky: The Gallic Revolt Against Caesar.

24

Elementi del gioco

All'interno della scatola in dotazione con il gioco, troverete una mappa suddivisa nelle diverse aree, un mazzo di 77 carte, 200 pedine in legno, un foglio di pedine in cartoncino, 5 display per gestire le risorse in gioco, 4 fogli di aiuto, diverse schede di riferimento, 4 dadi diversi, due libretti.
Ottimi i materiali utilizzati; sia il legno che la carta, come anche il cartoncino, sono robusti e di qualità. Ottimi anche i colori, chiari e nitidi: permettono un gioco agevole e una lettura del gioco comoda. Nel gioco sono inclusi degli esempi di game, che possono essere riproducibili in toto oppure possono essere degli esempli utili per prendere ispirazione. Le meccaniche di gioco rimangono sempre simili tra di loro e i giocatori possono scegliere di quale fazione fare parte: Roma, i Belgi, gli Aedui, gli Arverni.

34

Come giocare a The Gallic Revolt Against Caesar

Ad ogni turno si gira una carta, iniziando da quella in cima agli scarti. Da qui si decide l'ordine dei giocatori durante i turni. La carta in gioco si considera risolta ed esaurita, quando tutti i giocatori hanno agito secondo le regole indicate nella carta, oppure hanno passato il turno.
Il cuore del gioco risiede proprio in queste azioni, le così dette command. Il Command è un'azione con cui un giocatore svolge azioni ordinarie e prestabilite, utilizzando i mezzi a propria disposizione. Un Command può essere eseguito anche senza una abilità speciale. Mentre le abilità speciali richiedono sempre la presenza di un command per essere messe in atto.
Il primo giocatore può quindi scegliere tra le seguenti 3 azioni:
- Eseguire un command
- Eseguire un command servendosi delle abilità speciali
- Risolvere l'evento presente sulla carta

Continua la lettura
44

Considerazioni finali sul gioco

Il gioco ha delle complessità notevoli, che non possono essere risolte in un rapido elenco della regolamentazione. Per una visione più ampia e dettagliata, vi rimandiamo al regolamento completo presente nel gioco da tavolo stesso. Adatto anche a giocatori meno esperti, previa una buona infarinatura e premessa una notevole voglia di mettersi in gioco. Interessanti le dinamiche messe in atto, ottima l'ambientazione e veramente appassionate la realtà storica in cui ci si trova a giocare. Consigliato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Come giocare a The Lord of the Ice Garden

The Lord of the Ice Garden è un gioco da tavolo ispirato ai racconti di Jaroslaw Grzedowicz, un bravo scrittore polacco che affronta i temi di fantascienza e fantasy. Il gioco è uscito l'anno scorso grazie all'editore Giochix e anche se in Italia non...
Giochi da tavolo

Regole per giocare ad Ave Caesar

Sei un appassionato della storia di Roma e non perdi occasione per immergerti nella sua cultura con qualche buon gioco da tavolo? Ami in particolare le arene in cui combattono gladiatori, lottano le bestie feroci o gli aurighi si sfidano in una avvincente...
Giochi da tavolo

Come giocare a The End of the World - Zombie Apocalypse

The End of the World è un gioco di ruolo ambientato in un periodo post-apocalittico. L'umanità è costretta a combattere se vuole sopravvivere in un mondo diverso, spaventoso e irriconoscibile. The End of the World prevede quattro ambientazioni diverse...
Giochi da tavolo

Come giocare a Betrayal At The House On The Hill

Betrayal At The House On The Hill significa letteralmente "Tradimento nella casa sulla collina". Il gioco consiste nell'esplorazione di una casa stregata di tre piani posta in cima ad una collina. I personaggi/giocatori sono studenti, professori o semplici...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a The Castle of the Devil

The Castle of the Devil (Il Castello del Diavolo nella traduzione italiana) è un gioco di società da 4 a 8 giocatori. In questa guida spiegheremo le regole essenziali e tutto ciò che bisogna sapere per iniziare a giocare. L'idea di base prevede lo...
Giochi da tavolo

Come giocare a Crash! The bankrupt game

Come giocare a Crash! The Bankrupt game? Crash! È un gioco amato da centinaia di fan in tutto il mondo. Questo spassoso gioco da tavolo è un prodotto made in Italy, infatti il gioco è stato ideato da Giacomo Sottocasa nell'anno 2003. L'artista che...
Giochi da tavolo

Come giocare a The Game Extreme

The Game Extreme è un gioco da tavolo abbastanza semplice da apprendere e che ha riscosso un discreto successo. Come molti sanno, esso rappresenta la nuova versione del precedente e famoso The Game. Pur mantenendo sostanzialmente lo stesso funzionamento...
Giochi da tavolo

Come giocare a Behind The Throne

Behind the throne è un celebre gioco di carte in cui quattro potenti organizzazioni si contendono il potere. I giocatori, dunque, accumuleranno influenza politica a corte e si assicureranno, così, la supremazia. Insomma, un avvincente gioco di carte...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.