Come giocare a Empire Builder

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se vi interessano i giochi di tipo ferroviario, Empire Builder è il titolo giusto per voi. Questo gioco da tavolo vi catapulterà nel mondo imprenditoriale, seguendo poche e semplici regole. Per giocarci è necessario avere una certa dose di intraprendenza, mista a senso degli affari e, soprattutto, dei soldi. Essere imprenditori, infatti, non è semplice. Questo titolo edito da Mayfair ha la grande capacità di saper divertire i giocatori e, allo stesso tempo, 'iniziarli' al mondo degli affari. Lo svolgimento del gioco è piuttosto semplice ma, per giocarci, occorre seguire determinate regole. Passiamo ai fatti, quindi, e vediamo Come giocare a Empire Builder.

27

Occorrente

  • Materiale di gioco
  • Giocatori
  • Tempo libero
37

Materiale di gioco

Empire Builder possiede un materiale di gioco accessibile e molto, molto, intuitivo. All'inizio di ogni partita, i partecipanti ricevono un quantitativo di danaro di base che risponde a 50 milioni di dollari. Assieme a questo verranno fornite anche tre carte ordine che determineranno i possibili carichi di merce che ogni treno deciderà di portare. Naturalmente ogni giocatore avrà in dotazione un proprio seganlino che lo identifichi, assieme ad una mappa. Questa mappa ha la particolarità di essere cancellabile e di indicare il percorso che i vari treni dovranno effettuare. Al tutto dovrete aggiungere le immancabili carte: carte-ordine oppure evento.

47

La mappa cancellabile

Prima di addentrarci nel Come giocare a Empire Buikder è bene analizzare quest'ultimo aspetto del gioco, ossia la mappa. La cartina che ogni giocatore riceverà sarà cancellabile. Tramite un colore a pastello, ogni partecipante dovrà disegnare la propria rotta, tenendo presente la particolare morfologia del territorio. Ogni territorio, infatti, avrà dei costi differenti. Passare in pianura sarà diverso dal farlo in montagna, così come farlo attraverso fiumi o laghi: in quest'ultimo casi bisognerà costruire ponti. I ponti, si sa, costano, e dovrete spendere più soldi.

Continua la lettura
57

Il gioco

Il gioco può iniziare, quindi. Ogni partecipante dovrà portare a termine i propri ordini, che consistono nel caricare e nello scaricare merci. Una volta fatto questo (cioè una volta completato l'ordine), si potrà incassare denaro. Terminato l'ordine presente nella relativa carta (carta ordine), il giocatore la scarterà e ne pescherà un'altra. Qualora dovesse capitare una carta evento, bisognerà concretizzarne l'effetto in modo immediato. Ogni turno, inoltre, possiede un budget ben preciso: non sarà possibile, infatti, spendere più di 20 milioni di dollari per costruire le proprie linee ferroviarie.

67

Obiettivo di gioco

Ora che abbiamo compreso Come giocare a Empire Builder, però, è lecito chiedersi qual è l'obiettivo finale. Tradotto: come si fa a vincere? La risposta è molto semplice. A Empire Buider si vince se si hanno 250 milioni di dollari in tasca (mica male, no?) e se si è stati in grado di collegare almeno sei delle sette città principali presenti nella mappa in dotazione. Buon divertimento!

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate attenzione alla morfologia della mappa

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Come giocare a Max Skiacciatutto

Il gioco per i bambini è un'esperienza fondamentale, per crescere e divertirsi. A volte la scelta migliore è un gioco da tavola perché lascia i bambini liberi di giocare autonomamente in sicurezza. Ma è sempre meglio alternare a questo tipo di attività...
Giochi da tavolo

Come giocare al mercante in fiera

Mercante in fiera è un gioco da tavolo, riprodotto dal gioco trasmesso in televisione. Questo gioco non prevede pedine. Per giocare si utilizzano due mazzi identici di carte speciali, da quaranta, l'unico strumento di gioco. Giocare al "mercante in fiera"...
Giochi da tavolo

Come giocare a Imperial 2030

L'estate è la stagione in cui trascorriamo la maggior parte del tempo con gli amici, tra allegria e giochi collettivi. Oggi proviamo a vedere come giocare a Imperial 2030, un gioco divertente, molto coinvolgente ed appassionante. Per giocare a questo...
Giochi da tavolo

Come giocare a rubamazzo

Tutti gli appassionati di carte sanno giocare a rubamazzo. Giocare a rubamazzo è facile. Possono farlo tutti, infatti spesso i bambini ci giocano. Rubamazzo è un gioco semplice e divertente. Permette ai bambini di imparare i valori delle carte. Non...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Memory

Tutti noi da bambini abbiamo giocato a Memory. Memory è un gioco di carte semplice e divertente. Memory stimola lo sviluppo della memoria. Crescendo però capita di dimenticare come si gioca. Non ricordate bene le regole per giocare a Memory? Probabilmente...
Giochi da tavolo

Come giocare a l'Allegro Chirurgo

Come giocare a l'Allegro Chirurgo? L'allegro chirurgo è uno dei più famosi giochi da tavolo della Hasbro. Esso rappresenta la versione italiana del tradizionale gioco americano Operation di Milton Bradley. Divertente e allegro, l'allegro chirurgo prevede...
Giochi da tavolo

Come imparare a giocare a King

Giocare con le carte è molto diffuso, soprattutto in Italia ed in particolare nelle occasioni di festa (Natale e vacanze estive tra le altre). Può anche capitare di voler giocare a carte con gli amici, per passare il tempo divertendosi e allenando,...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Tris

Tra i giochi da tavolo più comuni e divertenti spicca senza ombra di dubbio il tris, un gioco semplice e simpatico che è possibile praticare in qualsiasi posto e circostanza, data la sua versatilità e semplicità. Il gioco del tris presenta tuttavia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.