Come giocare a Dorn

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Dorn è un gioco da tavolo di genere fantasy, in cui la fazione del Bene e la fazione del Male sono in eterna lotta fra loro. Il giocatore del Male, ossia il custode di Dorn, è in grado di dar vita a creature mostruose e il suo obiettivo è quello di distruggere l'amuleto di Argos. Gli altri giocatori, invece, vestono i panni degli eroi, i quali dovranno eliminare i mostri, trovare 3 oggetti sacri e distruggere il custode di Dorn. Si può giocare da un minimo di due a un massimo di sei giocatori. La durata media di una partita è di circa 40 minuti. È arrivato il momento di scoprire come giocare a questo avvincente gioco di strategia!

26

Occorrente

  • Gioco da tavolo "Dorn"
36

Contenuto della scatola

Nella scatola sono presenti: il tabellone che costituisce la base di gioco; le pedine, che rappresentano i vari personaggi; le schede di ogni personaggio, in cui sono descritte le sue abilità e le sue caratteristiche; pietre bianche, che indicano il livello raggiunto dal personaggio; pietre rosse, che indicano i punti ferita dell'eroe, mentre quelle verdi i punti ferita del custode di Dorn; le carte Benedizione; le carte Rituale; i gettoni blu, rappresentanti gli oggetti sacri; i gettoni gialli, che simboleggiano i tesori; i gettoni che indicano i mostri; i gettoni del Sole e della Notte, che indicano il turno dei giocatori e comportano effetti diversi.

46

Set up

I giocatori decidono se essere gli eroi o il custode di Dorne. I giocatori della parte del Bene possono scegliere fra nove eroi: il paladino, il nano, il mago, lo spadaccino, la principessa elfica, il ranger, il lupo mannaro, l'arciere e il sacerdote. Una volta scelto l'eroe, i giocatori posizionano le pedine nella sezione "Amuleto di Argos", prendono la carta corrispondente dell'eroe scelto e poggiano su di essa la pietra blu con il numero 1, indicante il livello 1, che è quello di partenza per ogni personaggio. La pietra rossa viene sistemata sulla parte sinistra della carta. La carta Benedizione viene invece poggiata capovolta sul tavolo. I giocatori del Bene collocano quindi i 6 gettoni blu negli appositi spazi del tabellone, così come i gettoni gialli. Il giocatore del Male colloca la pedina del custode dietro la Porta del Destino. Dopodiché, poggia 4 pietre verdi sulla carta del custode. Dunque, posiziona 6 mostri negli spazi neri del tabellone e prende sei carte Rituale.

Continua la lettura
56

Meccaniche di gioco

La prima mossa viene compiuta dal custode di Dorn. Il giocatore può scegliere diverse azioni: usare una carta Rituale, muoversi, evocare mostri e far attaccare un mostro. Per usare una carta Rituale, è necessario aver ferito gli eroi in battaglia e aver ottenuto un certo numero di punti per poter attivare la carta. Esse danno dei bonus aggiuntivi al custode. Inoltre, il giocatore può decidere di evocare i mostri, tenendo presente che durante la notte può invocarne di più rispetto al giorno. I mostri possono anche spostarsi fino a un massimo di 3 caselle, in tutte le direzioni tranne che diagonalmente. Portandoli vicino ad un eroe, possono infatti attaccarlo. I giocatori del Bene possono a loro volta scegliere fra diverse azioni: usare una carta Benedizione, sbloccando dei bonus; spostare la pedina, raccogliendo oggetti e tesori lungo il cammino; attaccare i nemici; curare gli eroi, avvicinandosi alle fontane. Sconfiggere i mostri consente di guadagnare esperienza, salire di livello e diventare più forti. Gli eroi vincono se, dopo aver raccolto obbligatoriamente i tre artefatti sacri, raggiungono il custode e lo sconfiggono. Al contrario, il custode vince se riesce a compiere il Rituale Finale, riempendo di mostri la stanza del rituale e tenendoli in vita per tre turni di fila.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se siete inesperti, è bene giocare le prime partite con il paladino, il nano, l'elfa e lo spadaccino, poiché sono gli eroi con le abilità più semplici da usare

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Come giocare a La torre stregata

La torre stregata è un gioco da tavola molto intuitivo, adatto ai ragazzi ma soprattutto ai bimbi più piccoli che possono giocare con l'aiuto dei genitori. Si può giocare in due ed occorre poco spazio, in cameretta o, perché no, su un tappeto in soggiorno...
Giochi da tavolo

Come giocare a Max Skiacciatutto

Il gioco per i bambini è un'esperienza fondamentale, per crescere e divertirsi. A volte la scelta migliore è un gioco da tavola perché lascia i bambini liberi di giocare autonomamente in sicurezza. Ma è sempre meglio alternare a questo tipo di attività...
Giochi da tavolo

Come giocare al mercante in fiera

Mercante in fiera è un gioco da tavolo, riprodotto dal gioco trasmesso in televisione. Questo gioco non prevede pedine. Per giocare si utilizzano due mazzi identici di carte speciali, da quaranta, l'unico strumento di gioco. Giocare al "mercante in fiera"...
Giochi da tavolo

Come giocare a Imperial 2030

L'estate è la stagione in cui trascorriamo la maggior parte del tempo con gli amici, tra allegria e giochi collettivi. Oggi proviamo a vedere come giocare a Imperial 2030, un gioco divertente, molto coinvolgente ed appassionante. Per giocare a questo...
Giochi da tavolo

Come giocare a rubamazzo

Tutti gli appassionati di carte sanno giocare a rubamazzo. Giocare a rubamazzo è facile. Possono farlo tutti, infatti spesso i bambini ci giocano. Rubamazzo è un gioco semplice e divertente. Permette ai bambini di imparare i valori delle carte. Non...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Memory

Tutti noi da bambini abbiamo giocato a Memory. Memory è un gioco di carte semplice e divertente. Memory stimola lo sviluppo della memoria. Crescendo però capita di dimenticare come si gioca. Non ricordate bene le regole per giocare a Memory? Probabilmente...
Giochi da tavolo

Come giocare a l'Allegro Chirurgo

Come giocare a l'Allegro Chirurgo? L'allegro chirurgo è uno dei più famosi giochi da tavolo della Hasbro. Esso rappresenta la versione italiana del tradizionale gioco americano Operation di Milton Bradley. Divertente e allegro, l'allegro chirurgo prevede...
Giochi da tavolo

Come imparare a giocare a King

Giocare con le carte è molto diffuso, soprattutto in Italia ed in particolare nelle occasioni di festa (Natale e vacanze estive tra le altre). Può anche capitare di voler giocare a carte con gli amici, per passare il tempo divertendosi e allenando,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.