Come giocare a Don't break the ice

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Don't break the ice è un gioco da tavolo per bambini dai tre anni in su. Non tutti lo conoscono e ne esistono diverse versioni, tuttavia è molto semplice da comprendere ed è adatto sia ai bambini tranquilli, che amano giocare riflettendo, sia ai bambini più attivi, a cui piace variare nei giochi. Nonostante la sua semplicità, questo gioco può portare via del tempo; sarebbe quindi indicato in quei periodi, ad esempio quello estivo, in cui i bambini hanno molto tempo a disposizione che possono impegnare in modo utile. Non solo: essendo questo un gioco semplice, può essere anche un pretesto grazie al quale alcuni genitori (o alcuni nonni) possono passare del tempo con i loro bambini, ad esempio una volta tornati da lavoro. Passiamo subito ad illustrarvi come cimentarsi in questo simpatico gioco.

26

Composizione

Il gioco, contenuto in una scatola, presenta diversi componenti: una struttura quadrata con quattro piedi, vuota al centro, trentadue cubetti di ghiaccio, un pinguino, chiamato Philip, e due martelletti. Tutti i componenti sono in plastica. Naturalmente ci sono anche le istruzioni. In breve, bisogna innanzitutto sistemare i cubetti nella parte cava del quadrato con i piedi, in modo da incastrarli tra loro e formare una sorta di lastra di ghiaccio. Al centro della lastra, oppure dove più vi aggrada, dovrete posizionare il pinguino.

36

Regole

Si gioca in due oppure in quattro, divisi in coppie. La regola fondamentale è una sola: non far cadere il pinguino! Non dovrete fare altro, cioè, che colpire i cubetti di plastica con i martelletti, a turno e con delicatezza, facendo in modo che il pinguino non caschi giù. Vince, ovviamnete, colui che riesce a far rimanere Philip sul ghiaccio. È importante che i bambini imparino a calibrare la loro forza nel colpire i cubetti: se colpiranno troppo delicatamente, il cubetto non cadrà, mentre al contrario potrebbero far crollare gran parte della struttura e quindi perdere in men che non si dica. È bene quindi colpire i cubetti più volte ma piano, in modo da staccarli senza toccare gli altri.

Continua la lettura
46

Acquisto

Il gioco è facilmente reperibile, cioè potete trovarlo in qualunque negozio di giocattoli, oppure potete perfino acquistarlo su Internet. Inoltre, il costo non è eccessivo, soprattutto visto che i componenti non sono fragili e che, quindi, dureranno a lungo. Insomma, potrebbe essere in tutto e per tutto un regalo ad hoc per i vostri figli. Bene, ora che conoscete questo gioco, non vi resta che correre a prenderlo e insegnarlo ai vostri bimbi! Buon divertimento a tutta la famiglia!

56

Guarda il video

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per le prime volte, richiede il montaggio da parte di un adulto

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

XBox

Come masterizzare giochi Xgd3 per Xbox 360

I videogiochi sono un ottimo passatempo quando ci si vuole divertire insieme o anche da soli, vivendo le avventure dei nostri eroi preferiti. In commercio esistono molti titoli, ma non sempre si ha la possibilità di acquistarli, quindi si può decidere...
PlayStation

Final Fantasy XV: 10 trucchi

Da novembre 2016 finalmente arriva su PlayStation 4 ed XBox One il tanto atteso Final Fantasy XV, gioco di strategia e abilità. Grazie ai consigli e ai 10 trucchi suggeriti da questa lista, tutti potranno finalmente avere successo in questo fantastico...
XBox

Come fare copie back-up giochi per xbox 360

Temi di perdere i tuoi giochi della xbox 360, o che col tempo questi si usureranno per il continuo uso? Basta preoccupazioni! Ecco come fare per creare delle copie di back-up dei tuoi giochi utilizzando un semplice programma freeware. Ovviamente, le copie...
XBox

Come masterizzare copie di backup di giochi per Xbox360

In questa guida vedremo come masterizzare le vostre copie di backup di giochi della consolle ''X-Box 360 ''. La procedura è di facile intuizione; il tempo medio stimato per la masterizzazione del DVD DL è di circa 40-50 minuti. Si avvisa che tale guida...
Android

Come giocare a 8 Ball Pool

Il biliardo è un gioco abbastanza complesso ma molto appassionante che tuttavia, oggi è diventata anche una disciplina sportiva dove si organizzano svariati tornei. Talmente appassionante questo gioco, che molti sviluppatori hanno deciso di creare questo...
PlayStation

The Evil Within: i migliori trucchi

The Evil Within, conosciuto in Giappone come PsychoBreak, è un gioco survival horror. Sviluppato dallo studio Tango Gameworks, con a capo anche lo sviluppatore di Resident Evil. Viene poi pubblicato dalla Bethesda nell'ottobre del 2014. Questo gioco...
Giochi da tavolo

Come giocare a Pinguin Pescatore

Pinguin Pescatore è un gioco da tavolo di facile comprensione e altrettanto facile messa in atto. Adatto a tutti, grandi e piccini, proprio grazie alla sua immediatezza di rapidità, è la versione italiana di "Hey that's my fish!". Ne esiste anche una...
XBox

I migliori giochi 3D per Xbox

Negli ultimi anni, le consolle di gioco si sono evolute in maniera incredibile, per soddisfare a pieno le necessità dei giocatori più esigenti. Al giorno d'oggi infatti, è possibile giocare da casa con i nostri videogiochi in 3D e ciò ci consente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.