Come giocare a Dice Forge

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Dice Forge è un gioco da tavolo abbastanza complesso, ma di grande interesse. Non è definibile "per famiglie", dato che il grado di esperienza e di coinvolgimento richiesti sono superiodi ai normali giochi conviviali per le serate in allegria. I giocatori coinvolti possono essere tra i 2 e i 4 ed ogni partita dura in media 45 minuti. Nel gioco ogni giocatore è in lotta con gli altri per ambire al ruolo di Semidio. Siamo nell'antica Grecia e le divinità vi hanno donato la possibilità di contendervi il titolo divino, nonchè un paio di dadi a testa, divini anch'essi. Chi riuscirà a prevalere sugli altri? Scopriamo insieme come giocare a Dice Forge.

24

Elementi del gioco

Il gioco inizia già nella scatola e nei componenti che lo caratterizzano. Siamo davanti ad uno dei più bei giochi da tavola mai idrati. Il tutto è composto da 2 plance di gioco, 4 plance giocatori, 96 carte impresa eroica e diversi segnalini per i vari giocatori. Si aggiungano 4 pedine, 20 cubetti in plastica, 8 dadi componibili e speciali, molto grossi, le cui facce possono essere attaccate e staccate. Il tutto è contenuto alla perfezione in una scatola creata su misura per supportare ogni singolo elemento del gioco ed evitare così che le componenti si disperdano nella scatola. Ciò significa, ovviamente, che se riporrete le componenti al loro posto, contrassegnato dagli spazi presenti nella confezione in questione, li avrete già ordinati e pronti all'uso per la prossima partita. Una parte della scatola che contiene il gioco, inolte, diventa area ludica essa stessa.

34

Come si gioca a Dice Forge

Il gioco si svolge per round, durante i quali i giocatori, seguendo il proprio turno, saranno chiamati a eseguire diverse azioni, che saranno: - ricevere la benedizione divina, - chiedere aiuto e rinforzi, - portare a termine un'azione, - fare un'azione bonus. Portare a termine un'azione, significa che il giocatore può decidere se recarsi su un'isola oppure fare un'offerta alle Divinità. Nel primo caso si reca sull'isola scelta allontanando da essa i giocatori che vi hanno già preso posto, nel secondo caso invece paga una certa quantità di oro già prestabilita per poter ottenere nuove facce per i propri dadi divini. Ogni azione corrispondono dei punti vittoria che vengono sommati e contribuiscono a determinare la vittoria del giocatore.

Continua la lettura
44

Considerazioni sul gioco

Il gioco, apparentemente affidato alla fortuna per buona parte, è in realtà concettuale e strategico; richiede una partecipazione attiva e attenta del giocatore. Ci sono molte possibilità di strategia, molti abbinamenti interessanti tra le azioni da compiere (e quelle invece da non compiere), tanto che la complessità di questo gioco non è da sottovalutare. Perfetto per gli appassionati del genere, non del tutto consigliabile per una spensierata serata in compagnia dei parenti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Come giocare al Gioco del Sushi

Come giocare al Gioco del Sushi? O meglio, come giocare a Sushi Dice e cos'è con esattezza? Questa guida ha come scopo quello di illustrarvi il gioco e il suo meccanismo. Perciò, se vi piacciono i giochi da tavolo e se vi piace il sushi, siete nel posto...
Giochi da tavolo

Come giocare a Behind The Throne

Behind the throne è un celebre gioco di carte in cui quattro potenti organizzazioni si contendono il potere. I giocatori, dunque, accumuleranno influenza politica a corte e si assicureranno, così, la supremazia. Insomma, un avvincente gioco di carte...
Giochi da tavolo

Come giocare a "Spiaggia Quiz"

"Spiaggia quiz"; come dice la parola stessa è un divertente gioco da spiaggia, da divertirsi a fare al mare, in compagnia dei propri amici. Il gioco consiste in un'appassionate sfida di velocità e cultura, diretta da un arbitro il cui compito è quello...
Giochi da tavolo

Come giocare a Memory

Allenare la mente è un esercizio fondamentale, ma chi dice che non può essere anche un gioco divertente? Il gioco del memory è un passatempo facile e piacevole, adatto per ogni età e per diventare dei campioni basta seguire poche semplici regole....
Giochi da tavolo

Come giocare a Busche

Il mondo dei giochi da tavolo o dei giochi di carte è talmente vasto che non sempre conosciamo tutti i giochi esistenti. Magari tra la nostra cerchia di amici o all'interno della famiglia si conoscono quei soliti 4 giochi di carte che ti obbliga a ripeterli...
Giochi da tavolo

Come giocare a Evolution

Il bel gioco da tavolo Evolution è davvero divertente e coinvolgente, oltre ad essere molto interessante sotto il profilo educativo. In effetti, i giocatori o meglio i creatori dovranno occuparsi dei propri animali e seguire la loro evoluzione, come...
Giochi da tavolo

Come giocare a La torre stregata

La torre stregata è un gioco da tavola molto intuitivo, adatto ai ragazzi ma soprattutto ai bimbi più piccoli che possono giocare con l'aiuto dei genitori. Si può giocare in due ed occorre poco spazio, in cameretta o, perché no, su un tappeto in soggiorno...
Giochi da tavolo

Come giocare a Obsession

Un gioco che come dice il suo nome Obsession è una vera e propria ossessione. Ci si trasforma in un personaggio che per superare diverse difficoltà deve saltare su piattaforme in differenti livelli. Ogni volta le prove sono più difficili ma ci sono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.