Come giocare a Dawgs Of War

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Dawgs Of War è un gioco di guerra facile sia da giocare che da spiegare, si gioca in circa 30 minuti. I dadi con un solo lancio possono cambiare radicalmente una partita; i poteri speciali non sono molto bilanciati tra di loro. Dawgs of War è consigliato a gruppi numerosi per rivivere le emozioni di guerra come i videogame degli anni ottanta. La realizzazione del gioco è buona lo stesso la giocabilità, abbastanza divertente, un gioco che non muore mai al prezzo di circa 20-25 euro.

24

Premessa

Gioco di guerra (wargame) con piloti dei cani e la gestione del profilo in modo bidimensionale.Dawgs Of War è un titolo originale paragonato agli altri giochi della stessa categoria, ma anche se la sua ambientazione e la grafica lo lascino immaginare non è un vero e proprio gioco di guerra.

34

Preparazione del Gioco

I giocatori possono esere un minimo di 2 fino ad un massimo di 8: si dispone la plancia, si assegna un segnalino ciascuno e viene stabilita la posizione casualmente lanciando per due volte il dado.

Inizia la partita, ogni pilota tira due volte il dado e in base al numero ottenuto deve collocare il proprio aeroplano nell'esagono di cielo corrispondente in questo modo: al lato del primo lancio e all’altitudine del secondo, dopo si riceve una mano di carte con:

- 1 personaggio dello stesso colore dell’aeroplano scelto;

- 6 carte di movimento (2 rotazione, 3 intensità spostamento, 1 movimento nullo);

- 1 carta con un potere speciale (casuale).

Il giocatore gira la carta personaggio e mostra: gli indicatori di velocità, il danno e la proba<>bilità di rottura impostando il primo valore a 1 e gli altri a 0.

Adesso prima del decollo bisogna decidere la strategia di combattimento: tutti contro tutti o divisi in squadre.

Continua la lettura
44

Svolgimento del Gioco

Ciascuno dei giocatori quando inizia la mano sceglie segretamente 1 delle 3 carte intensità (numeri 1, 2 e 3), una dei 3 versi di rotazione (anche il movimento nullo) e una carta speciale.

Quando ogni giocatori ha deciso quale coppia calare si possono girare le carte e vengono calcolati i relativi effetti in un ordine ben preciso.

Per le 6 carte che hanno in mano tutti i giocatori più la carta con il potere speciale.
Bisogna cambiare l’orientamento del velivolo in funzione della rotazione giocata;
Il velivolo va in avanti un numero di esagoni doppio (l'aereo occupa 2 esagoni invece di 1) rispetto alla velocità di crociera;
Sparare gli avversari che sono all’interno del cono di fuoco, un triangolo fino a 6 esagoni di distanza dal muso dell’aereo delimitato da un arco di 60 gradi (30 sopra e 30 sotto) perpendicolare all’asse dello stesso.
Variare la velocità del velivolo in funzione del suo spostamento: diminuisce di 1 ruotando verso l’alto di 60 gradi o più; aumenta di 1 quando si ruota verso il basso di 60 gradi o più, aumenta di 1 in fase di stallo, l’orientamento è parallelo o diretto verso il suolo, diminuisce di 1 quando si entra negli ultimi 3 strati di esagoni più in alto nella mappa (aria più rarefatta), in caso ci sono danni al velivolo se ne verifica la resistenza.

Quando si spara bisogna scegliere chi colpire, successivamente si procede con il lancio del dado da 6 verificando che il numero uscito devce superare quello indicato nella riga sotto, All’indicatore di velocità sul cruscotto del bersaglio: il colpo è andato a segno, quando la differenza tra i due valori è 2 o più il colpo vale doppio, diversamente è andato a vuoto.

Chi viene colpito deve sistemare il segnalino danno sul cruscotto, da destra verso sinistra, con valore sotto lo 0 l’aereo viene distrutto ed eliminato.

La verifica dei danni subiti viene fatta tirando di nuovo il dado da 6 e si confronta il valore uscito con quello indicato sotto il segnalino danno, si aggiunge al lancio un punto per ogni quadrato di distanza tra questo e l’indicatore di velocità, superiore o uguale allora l’aereo si autodistrugge subito, diversamente si può proseguire al round successivo.

Il gioco finisce quando alla fine del turno un solo giocatore nella modalità individuale oppure uno o più dello stesso team nella modalità a squadre restano in volo, è possibile quindi che a fine partita vengono eliminati tutti quindi non vince nessuno.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Come giocare a Football Strategy

Giochiamo a Football Strategy! E immediatamente il pensiero corre all'ennesima versione del calcio... Invece no, stavolta la rappresentazione è di football americano. Questo gioco da tavolo è nato nel 1950, ovviamente negli Stati Uniti, e riproduce...
Giochi da tavolo

Come giocare a Antiquity

Antiquity è un gioco di gestione del territorio. Si impara a sfruttare appieno le potenzialità offerte, ma bisogna fare attenzione agli imprevisti come la carestia e l'inquinamento. Si gioca con altri in una competizione sulla costruzione della città,...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Monopoly

Il Monopoly non passa mai di moda ed è uno dei giochi da tavolo più classici ed apprezzati del mondo! Ovviamente del Monopoly esistono moltissime varianti ed ognuna ha le sue regiole; oggi parleremo delle regole per giocare a classico Monopoly, quello...
Giochi da tavolo

Come giocare ad Eclipse

Come chiaramente indica il nome stesso, Eclipse è un gioco di chiara estrazione fantascientifica, creato nel nord Europa ed importato in Italia con un larghissimo successo di pubblico e critica. Sebbene il tabellone base possa sembrare di primo acchito...
Giochi da tavolo

Come giocare ad Ashta Chamma

Ashta Chamma, o Chowka Bara, è un tradizionale gioco da tavolo indiano, giocato durante l'era dei re. Il gioco è stato pensato per implementare le capacità visive e per insegnare le strategie e le tattiche di guerra ai giovani. In secondo luogo, favorisce...
Giochi da tavolo

Regole per giocare a Dojo Kun

Dojo Kun è un gioco da tavola ideato da Roberto Pestrin, con l’obiettivo di trasformare i giocatori, da 1 a 4, in maestri di arti marziali. Diviso in due stagioni e ciascuna con 4 turni, di cui 3 per la preparazione e uno per il torneo, i Sansei, cioè...
Giochi da tavolo

Come giocare ad Auf Achse

Calatevi nei panni dei camionisti di Auf Achse per un divertimento assicurato. Percorrete dal nord Italia verso la parte occidentale della Germania. Passate per la Svizzera, l' Austria ed il Benelux. Ottimizzate i vostri profitti ma fate i conti anche...
Giochi da tavolo

Come giocare a Trivial Pursuit X

Gli anni '80 sono stati tra i più fiorenti per la nascita dei giochi da tavolo maggiormente conosciuti. E Trivial Pursuit X non fa eccezione, dato che la prima versione è nata nel lontano 1979. La modalità di gioco non è assolutamente complicata da...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.