Come giocare a Dark Tales

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Dark Tales è un gioco di carte da tavolo con una spiccata ambientazione fantasy e fumettistica giacché, come è intuibile già dal titolo, il gioco si incentra tutto intorno ad uno scenario di Fiabe e Favole. Il gioco, nota interessante, è completamente italiano. Ottima la grafica e le illustrazioni, che sono accattivanti e divertenti allo stesso tempo: davvero si fanno notare nel panorama dei giochi di carte da tavolo. Non è un classico gioco di narrazione come si si potrebbe aspettare, ma è un gioco dinamico, rapido, interattivo. Vediamo quindi come giocare a Dark Tales.

24

Ambientazione di Dark Tales

Se deciderete di giocare a Dark Tales, è bene che sappiate quale scenario state per trovarvi davanti.
L'ambientazione è quindi fiabesca e delicatamente Fantasy, ovviamente per un pubblico adulto di giocatori, quindi fiabesco non ha la sfumatura disneyana. Le carte da gioco possono sovvertire le dinamiche tra i giocatori e il lieto fine potrebbe anche non esserci mai. Questa possibilità di un "funesto fine", messo in chiaro fin da subito dal manuale, rende più accattivante Dark Tales. Il fatto è che alcune carte permettono, ad esempio, di uccidere un principe anche se si è un mostro cattivo.

34

Materiali del gioco Dark Tales

48 carte da gioco sono presenti nella confezione, tutte con lo stesso dorso, ma con differenti funzioni ed indicazioni nella parte da gioco. Sono carte personaggio, carte luogo o carte evento.
Sono presenti poi altre 6 carte e sono le carte ambientazione, del tutto simili alle precedenti, ma con delle informazioni in più che dovrebbero essere in grado di arricchire lo scenario del gioco e renderlo ancora più dettagliato: forniscono quindi una sorta di backgroud. Sono carte molto descrittive e poco illustrate. Ulteriore elemento sono i segnalini in cartone, presenti per un numero totale di 66 diversi tra di loro. Inoltre sono presenti altri elementi come le monete, le spade, le armature e le bacchette magiche.

Continua la lettura
44

Regolamento del gioco Dark Tales

Il gioco è semplice: si impara e si spiega in pochi minuti. Una volta aperto il cartonato molto colorato, dovrete solo scegliere 2 carte di ambientazione e dare altre 3 carte ad ogni giocatore. Ogni eroe in gioco dovrà, al proprio turno, pescare una carta, giocare uno degli strumenti in proprio possesso e scartare una carta da quelle che ha. Il gioco finisce non, come potremmo immmaginare, quando l'eroe trova la principessa, bensì quando terminano le carte del mazzo e un giocatore rimane senza carte in mano. È un gioco immediato, ha dei tempi morti, in 4 giocatori (numero standard) le carte possono essere un po' scarse come numero, ma nel complesso divertente e assolutamente da provare!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

PlayStation

PlayStation 4: i 10 migliori giochi di ruolo

Quello dei videogiochi di ruolo è un genere che negli ultimi anni ha subito una vera e propria rinascita. Le nuove tecnologie hanno permesso di sostituire elementi un tempo chiave del genere, come le infinite letture e l'intenso lavoro di fantasia del...
XBox

Trucchi per DarkSiders

Il fantastico gioco per Playstation 3 DarkSiders nasconde tanti trucchi e segreti, da scovare con molta pazienza e fortuna anche dai giocatori esperti. Ma c'è una strada più semplice da percorrere. Quella di conoscerli già da chi li ha pazientemente...
PlayStation

Come iniziare Dark Souls

Dark Souls, svilupatto da From Software e seguito spirituale di Demon's Soul's, un gioco che si è fatto notare per il suo design, l'atmosfera che si respirava, ogni sorta di mostro immaginabile e non, ma sopratutto per la sua elevatissima difficoltà...
PC

5 modi per migliorare Dark Souls

Dark Souls, è un videogioco di ruolo e azione fantasy sviluppato dalla giapponese From Software e distribuito in collaborazione con Namco Bandai Games. È tra i videogiochi più venduti al mondo nel 2015 (oltre 5 milioni di copie), ed è ambientato in...
PlayStation

PlayStation 4: i migliori giochi stealth

I videogiochi stealth sono un particolare tipo di action game in cui l'azione viene minimizzata, in favore di un più soddisfacente approccio furtivo, fatto di un attento studio dei nemici, dell'ambiente, delle risorse a disposizione e soprattutto tanta...
PC

I migliori trucchi per Dark Souls II

Dark Souls II è un videogame di ruolo, azione e fantasy disponibile per X-Box 360 e PlayStation 3. Immesso sul mercato nel 2014, ha attirato l'attenzione di tanti appassionati del genere ed è subito divenuto uno dei più interessanti videogames dell'anno...
PC

Dark souls 2: come scegliere le armi

Dark Souls 2, il secondo capitolo della saga azione-fantasy che ha conquistato tutto il mondo, è disponibile ormai in tutti i paesi da Marzo 2014, sia su Xbox 360 e PlayStation 3, sia su Windows. Le seconda parte del famoso videogioco non ha deluso le...
PlayStation

Come ottenere il finale speciale di Dark Souls 3

Dark Souls 3, la saga continua. Terza edizione del videogioco che sta spopolando in tutto il mondo. Compito del protagonista è quello di portare a termine uno dei quattro finali sui quali è imperniata la storia. Di questi quattro possibili epiloghi,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.