Come giocare a Cthulhu Realms

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se siete degli appassionati di libri e racconti horror avrete sicuramente sentito parlare di Cthulhu. Nato dalla tenebrosa mente di H. P. Lovecraft, Cthulhu è un mostruoso semi-dio che risiede in una città perduta nell'oceano. Rimane imprigionato in un profondo sonno in attesa che i suoi accoliti lo risveglino. Cthulhu Realms è un gioco di carte basato su Star Realms, dove il vostro obbiettivo è quello di diventare il più forte cultista del mostro. Giocatori 2 - 4, età raccomandata +14, durata di gioco 30 minuti. Ora vediamo come giocare a Cthulhu Realms.

26

Occorrente

  • 2-4 giocatori
  • Scatola del gioco
36

Preparazione

Come abbiamo detto Cthulhu Realms è un gioco di carte, nello specifico un deck building. Il giocatore avrà quindi a disposizione un mazzo base (2 iniziati, 2 sgherri e 6 seguaci) che potrà ampliare pescando una carta all'inizio del turno dal mazzo comune. Inoltre ogni giocatore avrà a disposizione un contatore di punti sanità mentale con 50 punti. In mezzo al tavolo verranno disposte delle carte che si possono acquistare e il mazzo delle carte rimaste. Questo servirà a rimpiazzare quelle acquistate.

46

Ampliare il deck

In Cthulhu Realms ogni giocatore ha la possibilità di ampliare il proprio deck acquistando delle carte comuni. Il numero delle carte comuni varia in base al numero di giocatori. Se giocate in due saranno cinque. Se giocate in 3/4 ci saranno tre carte a destra e a sinistra di ogni giocatore. Dovrete quindi condividerle con il giocatore alla vostra destra e alla vostra sinistra. In qualsiasi caso le carte acquistate verranno sostituite da altre prese dal mazzo.

Continua la lettura
56

Abilità

Tutte le carte hanno una o due abilità primarie. Grazie a queste abilità ogni giocatore potrà togliere e guadagnare sanità, distruggere carte o luoghi, pescare altre carte o carte distrutte. Alcune carte possono avere delle abilità secondarie, queste si attivano solo se è stata giocata una carta dello stesso colore durante il turno di gioco. I luoghi hanno un'abilità aggiuntiva, cioè quella di rimanere sul terreno di gioco, potendo quindi usare le proprie abilità primarie e secondarie ad ogni turno.

66

Vittoria

L'obbiettivo di ogni giocatore di Cthulhu Realms è quello di azzerare i punti sanità degli avversari. All'inizio sia i danni inferti che i punti per l'acquisto saranno molto bassi e quindi potrebbe sembrare che il gioco siamo molto lungo e lento. Grazie invece alla possibilità di combinare le varie abilità delle carte, arriverete alla fase finale con molta velocità. Se si desidera velocizzare la partita è possibile diminuire di 10-15 punti la sanità iniziale di ogni giocatore.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Come giocare a Star Realms

Al giorno d'oggi i giochi da tavolo rappresentano indubbiamente uno dei passatempi preferiti di sempre. Sono infatti ormai tantissime le persone che si dilettano ed appassionano a questa tipologia di gioco, nonostante lo sviluppo della tecnologia e dei...
Giochi da tavolo

Trucchi per giocare a Star Realms

Star Realms è un divertente gioco di carte ambientato nello spazio, basato sulle classiche regole del deckbuilding. I partecipanti, durante il corso della partita, devono selezionare le carte a loro disposizione al fine di creare un mazzo abbastanza...
Giochi da tavolo

Come giocare a 12 Realms

12 Realms: questo titolo relativamente recente nasconde un gioco da tavolo davvero particolare. Si tratta infatti della lotta di diversi personaggi delle fiabe, che di solito non siamo abituati a vedere in panni così insoliti. La grafica contribuisce...
Giochi da tavolo

Come giocare a Munchkin

Vi siete appena avvicinati al mondo di Munchkin e vi sentite spaesati? Non temete, siamo qui per aiutarvi! Nonostante le numerose versioni di questo gioco, il regolamento è unico e molto semplice. Che stiate giocando a Munchkin classico, Munchkin Zombie,...
Giochi da tavolo

Come giocare a La torre stregata

La torre stregata è un gioco da tavola molto intuitivo, adatto ai ragazzi ma soprattutto ai bimbi più piccoli che possono giocare con l'aiuto dei genitori. Si può giocare in due ed occorre poco spazio, in cameretta o, perché no, su un tappeto in soggiorno...
Giochi da tavolo

Come giocare a Max Skiacciatutto

Il gioco per i bambini è un'esperienza fondamentale, per crescere e divertirsi. A volte la scelta migliore è un gioco da tavola perché lascia i bambini liberi di giocare autonomamente in sicurezza. Ma è sempre meglio alternare a questo tipo di attività...
Giochi da tavolo

Come giocare al mercante in fiera

Mercante in fiera è un gioco da tavolo, riprodotto dal gioco trasmesso in televisione. Questo gioco non prevede pedine. Per giocare si utilizzano due mazzi identici di carte speciali, da quaranta, l'unico strumento di gioco. Giocare al "mercante in fiera"...
Giochi da tavolo

Come giocare a Imperial 2030

L'estate è la stagione in cui trascorriamo la maggior parte del tempo con gli amici, tra allegria e giochi collettivi. Oggi proviamo a vedere come giocare a Imperial 2030, un gioco divertente, molto coinvolgente ed appassionante. Per giocare a questo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.