Come giocare a Commandos 3: Destination Berlin

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Tutti gli amanti dei giochi di ruolo ambientati durante la Seconda Guerra Mondiale, non possono non conoscere la famosissima saga di Commandos. Questo videogioco nato nei primi anni 2000, ha avuto un grande successo in termini di vendite. La giocabilità è piacevole ed è fatta in modo da attrarre anche chi non ama i giochi di ruolo. Il terzo capitolo della saga è Destination Berlin, che vede il gruppo di soldati affrontare 3 scenari diversi. Questa guida si propone appunto di spiegarvi come giocare a Commandos 3: Destination Berlin.

25

Occorrente

  • Pc; Commandos 3: Destination Berlin
35

Scegliere il personaggio

Come tutta la saga di Commandos, ogni personaggio ha delle sue caratteristiche principali. Rispetto agli altri capitoli, in Destination Berlin ogni personaggio può usare quasi tutte le armi, quindi non si è obbligati a dover scegliere un determinato ruolo per ogni missione. La spia può indossare le uniformi dei nemici morti, quindi è più indicata per le missioni caute in cui non bisogna farsi scoprire. Il ladro può scalare le pareti e il geniere può utilizzare il maggior numero di armi. Infine il cecchino permette di eliminare i nemici a lunga distanza. Sta quindi al giocatore capire come sfruttare al meglio le abilità speciali di ogni tipo di soldato.

45

Pianificare una strategia

Commandos 3: Destination Berlin si snoda attraverso 3 tipi di scenari: Europa Centrale, Normandia e Stalingrado. Ogni scenario comprende diverse missioni. La difficoltà del gioco è abbastanza elevata, quindi occorre pianificare una strategia ben ponderata. Un consiglio è quello di non affrontare mai apertamente i nemici, dato che non si tratta di un videogioco sparatutto. È meglio cercare di sparare solo quando è strettamente necessario e riuscire a terminare la missione uccidendo il meno possibile. È necessario poi occultare i cadaveri che lascerete per strada, in modo da non attirare l'attenzione degli altri soldati.

Continua la lettura
55

Avere pazienza

Se vi aspettate un videogioco da terminare in poco tempo vi state sbagliando di grosso. Commandos 3: Destination Berlin è un titolo longevo, che può essere affrontato solo da videogiocatori che hanno una certa pazienza. Infatti la fretta porta a commettere degli errori che poi risultano fatali ai fini del gioco. Inizialmente è bene sfruttare il tutorial che vi insegna gli aspetti fondamentali del gioco. Non tralasciate di esaminare gli elementi sparsi in giro, prendere tutte le armi che troverete e nascondersi in modo da non far scattare l'allarme. Utilizzate il personaggio della spia per infiltrarvi tra le fila nemiche, ma occhio che a Berlino le cose si complicano, potreste essere scoperti ugualmente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

PC

Come giocare a Our bingo

Avete presente il classico BINGO che si gioca nelle grandi sale super affollate o, ultimamente, anche online con sempre maggior successo? Our Bingo è un gioco virtuale molto popolare che sta prendendo sempre più piede. Ci ritroviamo in uno scenario...
PC

Guida su come giocare al meglio a Paladins

Paladins è un gioco di sparatutto in prima persona con personaggi. In esso è possibile giocare partite solo in modalità multigiocatore. Per capire come giocare bisogna soffermarsi un attimo sulle modalità di gioco e in modo particolare sulle caratteristiche...
PC

Come giocare a calcio in multiplayer online con Power Soccer

Il calcio è lo sport sicuramente più seguito in Italia e in molti paesi europei, proprio per questo esistono molti giochi di calcio da giocare sia su PC che su console. Questi giochi sono spesso a pagamento, scoraggiando chi vorrebbe provare un simulatore...
PC

Come giocare a Clash of Clans su pc

Clash of Clans è un gioco di strategia molto apprezzato dal pubblico. Disponibile per ogni piattaforma mobile, quali smartphone e tablet, è un videogame di combattimento. Potete giocare in rete, anche in modalità multiplayer. Prima di iniziare a giocare...
PC

Come giocare a World of Warcraft CATACLYSM server privato

Vi siete mai domandati come è possibile giocare a "World of Warcraft" senza la necessità di dover pagare neanche un centesimo di Euro? La presente speciale guida vi spiegherà al meglio come divertirvi con questo gioco e vivere appieno la vostra avventura...
PC

Come giocare a No Man's Sky

No Man's Sky è un gioco per PC in cui il protagonista ha la possibilità di giocare in un enorme universo a bordo di una navicella. Come si gioca esattamente? Lo scopo è quello di raccogliere i materiali necessari per proseguire il viaggio all'interno...
PC

Come iniziare a giocare a Rappelz

Nella seguente guida vedremo come iniziare a giocare a Rappelz. Si tratta di un MMORPG, un Massively Multiplayer Online Role-Playing Game, ossia "gioco di ruolo online". Nei passi a seguire vi forniremo maggiori informazioni in merito a questo gioco,...
PC

Come giocare a scopa

Chi conosce le carte napoletane sicuramente ha giocato almeno una volta nella vita a scopa. Quando si è in compagnia di amici è divertente organizzare una bella partita. Se si ha il desiderio di cominciare a giocare a scopa e non si ricorda come si...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.