Come giocare a Ciak

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

I giochi da tavolo al giorno d'oggi rappresentano indubbiamente uno dei passatempi preferiti da tantissime persone al mondo. Nonostante lo sviluppo della tecnologia infatti essi riescono ancora ad appassionare e a divertire. Tra i giochi da tavolo più interessanti e simpatici di sempre ci sono sicuramente quelli di carte. Uno dei più piacevoli ed innovativi è Ciak, un gioco di carte estremamente nuovo e completamente italiano che incuriosisce e diletta. Giocare a questo gioco potrebbe sembrare piuttosto complicato ma in realtà non è affatto così. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come fare per poter giocare a Ciak.

24

Conoscere il gioco

Per poter giocare a Ciak in maniera corretta bisogna raggiungere un numero minimo di due giocatori fino ad arrivare ad un massimo di cinque. La partita comincia quando tutti i giocatori scelgono una carta tra undici differenti. Ogni carta sta a rappresentare una compagnia cinematografica riprendendo i nomi delle più conosciute al mondo ma in chiave ironica. Ogni carta inoltre possiede dei punti vita che saranno poi fondamentali all'interno del gioco. Anche i personaggi del gioco sono una rappresentazione di attori e registi americani denominati in maniera simpatica.

34

Cominciare a giocare

L'obiettivo del gioco è quello di adoperare i propri personaggi e attraverso i loro punti vita e le loro abilità bisogna cercare di sconfiggere le altre compagnie cinematografiche per riuscire poi a conquistare la meta finale ovvero Lollywood. Bisogna ricordare però che ogni personaggio acquisito possiede un proprio costo ma vi sono poi altri personaggi, denominati i Miti, che non hanno alcun prezzo ma possono essere utilizzati una volta soltanto. Da non sottovalutare poi l'importanza delle carte Oggetto, delle carte Ciak e delle carte Evento che portano riscontri sia positivi che negativi durante la partita a seconda di come vengono utilizzate nel corso del gioco.

Continua la lettura
44

Vincere la partita

Vincere una partita a Ciak non è molto difficile ma comporta una certa abilità ed soprattutto l'individuazione di una strategia vincente. Naturalmente si tratta di un gioco che da il meglio di sé con più giocatori, ma anche una partita uno contro uno può rivelarsi davvero interessante. Ciak è un gioco davvero molto divertente che può essere adatto sia agli adulti che ai più piccoli in quanto non presenta grandi difficoltà di comprensione e le regole del gioco sono piuttosto semplici da capire.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giochi da tavolo

Come giocare alla variante di Burraco 4 in 2

Il Burraco sta avendo moltissimo successo, sopratutto perché è intuitivo da comprendere, ma allo stesso tempo richiede strategia e ragionamento. Le regole classiche del Burraco richiedono la presenza di 4 giocatori, ma esiste la variante che, invece,...
XBox

Come scegliere la Xbox

La xbox è una delle console di Microsoft. Con la Playstation (sua diretta rivale), che invece è prodotta dalla Sony, sono tra le più diffuse ed amate. Per la prima volta è stata presentata nel 2002 e fino ad oggi è stata riproposta in modelli sempre...
Android

Pokemon Go: come schiudere le uova

Pokémon Go è un videogioco della famosissima Nintendo prodotto dalla casa sviluppatrice Niantic per sistemi Android e iOS. È un free-to-play, ovvero è possibile giocarci senza spendere neanche un centesimo. Invece per chi vuole avere più soldi, oggetti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.